Emicrania cure

Come si cura l'emicrania una volta per tutte? Per l'emicrania esistono diverse cure ed ogni tecnica di cura ha un approccio differente verso la patologia, le cure per emicrania possono essere intese con due diversi tipi di approccio: cura di prevenzione e cura abortiva, cioè per arrestare l'emicrania. Il trattamento farmacologico per l'emicrania può alleviare il dolore ed i sintomi di un attacco di emicrania e prevenire ulteriori attacchi di emicrania stessa.

Emicrania cure

Cure emicrania

Curare l'emicrania con i farmaci:

I farmaci per arrestare l'emicrania possono essere solitamente somministrati per iniezione, orali o sotto forma di spray nasale. Queste forme di farmaci sono particolarmente utili per le persone che hanno nausea o vomito legati all'emicrania, in quanto dovrebbero dare sollievo più velocemente.

Sono farmaci triptani che si rivolgono specificamente alla serotonina e sono tutti molto simili nella loro azione e struttura chimica. I triptani sono usati solo per curare emicrania e mal di testa e non per alleviare altre forme di dolore come mal di schiena, artrite etc.

Non si possono assumere questo tipo di farmaci in caso di:

  • pressione alta
  • si ha avuto un ictus
  • ha avuto un attacco cardiaco
  • gravidanza o allattamento
  • si stanno assumendo alcuni particolari farmaci come ad esempio gli antidepressivi

Questo perché alcuni effetti collaterali derivanti dall'utilizzo dei triptani possono includere vertigini, nausea, vomito, stanchezza, sensazione di formicolio, calore, pesantezza o di pressione in qualsiasi parte del corpo.

C'è da aggiungere che alcuni farmaci sono utilizzati per le cure dell'emicrania, ma non sono specifici per l'emicrania in sé. Questi includono analgesici, narcotici e barbiturici e possono dare assuefazione.

Quanto dura il trattamento farmaceutico per curare l'emicrania?

Le cure per l'emicrania di tipo preventivo è considerato un trattamento utile per l'emicrania frequente e duratura, come ad esempio una settimana o più, o se i sintomi dell'emicrania sono gravi.

L'obiettivo di tali cure per emicrania è quello di ridurre la frequenza e la gravità degli attacchi di emicrania stessi. In ogni caso i farmaci per prevenire l'emicrania possono essere presi ogni giorno.

Antidolorifici contro l'emicrania:

Se si utilizza qualsiasi tipo di antidolorifico come cura per emicrania troppo di frequente, potrebbe diventare meno efficace, questo può avvenire se si usano troppo regolarmente ad esempio gli antidolorifici per 10-15 giorni al mese e per più di tre mesi perché si crea uno stato di assuefazione da parte dell'organismo che farà maggior fatica a curare l'emicrania.

Anche se la causa dell'emicrania non è chiara, lo stress e l'ansia sono certamente tra le cause della formazione di un'emicrania o che può portare al suo peggioramento. Le cure per emicrania soprattutto in questi casi sono le tecniche di rilassamento utili nella gestione dello stress e ansia. Alcuni esempi su tutti sono yoga, meditazione, stretching e gli esercizi di respirazione controllata.

Per chi vuole provare tra le cure per l'emicrania si potrebbe sperimentare anche l'agopuntura che sembra contribuire ad alleviare alcuni dei sintomi, anche se in realtà ci sono poche prove per dimostrare la sua efficacia medica.

In ogni caso parlatene con il vostro medico che vi suggerirà le cure per emicrania migliori per il vostro caso.

Emicrania cure e trattamenti con farmaci

Quando l'emicrania è in fase lieve o anche accentuata solitamente si è costretti ad assumere farmaci ad hoc per la cura.

Per ottenere risultati in tempi brevi solitamente si consiglia l'assunzione di farmaci antidolorifici non appena si verificano segni o sintomi di un'emicrania. Può essere anche molto utile riposare o dormire in una stanza buia dopo averli assunti.

Questi farmaci antidolorifici sono a base di buprofene o acetaminofene e sono farmaci commercializzati appositamente per la cura ed il trattamento dell'emicrania. La scelta cade spesso anche sulla combinazione di paracetamolo, aspirina e caffeina che aiutano a dare sollievo in caso di emicrania moderata.

L'aspetto negativo dell'assunzione di questi farmaci è che se assunti troppo spesso o per lunghi periodi di tempo possono portare a ulcere, emorragie gastrointestinali e mal di testa di “rimbalzo”, una specie di emicrania a con effetto boomerang.

Emicrania e automassaggio

Il metodo più classico per farsi passare l'emicrania ? Il massaggio. Se ci pensate viene anche spontaneo massaggiarsi la testa, in particolare le tempie, quando si ha l'emicrania. I punti da massaggiare che aiutano maggiormente a sollevare dal dolore dell'emicrania sono solitamente tempie e collo.

Cure naturali e rimedi casalinghi semplici ed efficaci per la cura temporanea del dolore causato dalla emicrania:

Uno dei rimedi domestici più popolari per farsi passare l'emicrania è l'uso di impacchi di ghiaccio. Di solito è un rimedio molto efficace in quanto aiuta a rilassare le tensioni del corpo, migliorare il flusso sanguigno ed ha una sorta di potere anestetizzante che aiuta ad alleviare il dolore quasi istantaneamente.

Altra utile cura per l'emicrania è l'uso del metodo dell'asciugamano congelato. In sostanza, si bagna un asciugamano di spugna e poi lo si strizza. Dopodiché si mette in freezer per circa cinque minuti, poi lo si avvolge intorno alla testa o al collo per tutto il tempo necessario fintanto che il dolore si placa.

Da non sottovalutare anche i fattori: alimentazione e stile di vita. Difatti alcune persone hanno testimoniato gli effetti positivi di mangiare cibi salati come uno dei rimedi domestici più veloci per far passare l'emicrania. Oltre al salato, danno sollievo anche il fatto di bere grandi quantità di acqua e bere succhi di frutta ricchi di vitamina C.

Per quanto riguarda lo stile di vita certamente sono di grande aiuto il fatto di dormire regolarmente alla notte, di fare un po' di attività fisica e di mangiare in modo sano ed equilibrato evitando cibi grassi e troppo zuccherini e privilegiando alimenti come pesce, carni magre, noci, frutta e verdura, e tutto ciò che è considerato un alimento sano e genuino.

Quando sopraggiunge un'emicrania non allarmatevi e provate uno o più di queste semplici cure e trattamenti naturali casalinghe prima di lanciarvi sui farmaci, si fa sempre a tempo ad assumere una pastiglia dopo.

Cure farmaceutiche e cure naturali per l'emicrania.

Malattie

Lascia il tuo commento: