Enula in omeopatia

L' enula è una pianta officinale la cui radice aromatica veniva utilizzata sin dall'antichità ed il suo stesso nome scientifico deriva dalla mitologica figura di Elena, figlia di Zeus; si dice infatti che la pianta crescesse là dove cadevano le sue lacrime.

Nel I secolo d.C. veniva consigliata per curare tosse, crampi, gonfiori, morsi di serpenti velenosi, sciatica ed emorragie profuse.

I Greci ed i Romani erano consueti assumere l'enula dopo i sontuosi banchetti per aiutare a stimolare la digestione.

Nel Medioevo, inoltre, la sua radice veniva utilizzata per preparare un vino, ritenuto rimedio universale contro tutte le malattie, mentre la badessa Hildegard von Bingen la impiegava contro tosse e le malattie delle respiratorie; ancora oggi moderna erboristica la prescrive nella cura di questi tipi di disturbi.

Enula in omeopatia

Enula - Radice

Azione terapeutica della radice di enula:

Enula svolge un'azione mucolitica, diuretica, digestiva antibatterica. Viene consigliata nella cura di malattie delle vie respiratorie e in caso di tosse.

Il suo principio attivo, Menino, ne disinfetta le mucose ed è prescritta per lenire infiammazioni dovute alla tosse nei bambini Questa pianta è efficace anche contro i disturbi gastrointestinali e biliari.

Impiegata per uso esterno svolge un'azione antisettica e disinfiammante in caso di herpes, eruzioni cutanee, infiammazioni e pruriti

Composizione della enula

Il più importante principio attivo di questa pianta, l'inulina, presente sino al 50%, è un polisaccaride contenente amido utilizzato in analisi clinica per misurare la funzionalità renale. Inoltre sono presenti oli eterici (4%), responsabili dell'effetto lenitivo e disinfiammante della tosse, oltre che alantolattone, detto comunemente elenina, e isolattone, entrambi potenti battericidi e fungicidi.

Le sostanze amare contenute, utilizzate in liquoristica, sono in grado di attenuare i disturbi gastrointestinali, lenire le infiammazioni e rinforzare il sistema immunitario.

Enula...

 

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: