Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Artemisia

    Infuso di artemisia come rimedio per i disturbi gastrointestinali
    Infuso di artemisia in caso di problematiche al ciclo mestruale per promuovere il flusso e rilassare dai possibili dolori derivandi dalle mestruazioni, quindi preparare un infuso con 1 litro d'acqua bollente su 30 grammi di fiori e foglie di artemisia, lasciare in infusione per 10 minuti e poi filtrare. Bere 1 tazza di infuso di artemisia almeno mezz'ora prima dei pasti.
  • Tisana di galega officinalis

    Tisana di galega officinalis
    Tisana di galega officinalis: La galega è d'aiuto per aumentare la produzione di urina ed esercita una leggera azione germicida in caso di infezioni delle vie urinarie. In caso di lievi bruciori durante la minzione e stimolo frequente, bere 1 tazza di tisana di galega non zuccherata 3 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.
  • Hydrastis canadensis

    Hydrastis - Proprietà della pianta hydrastis canadensis omeopatia
    L'Hydrastis canadensis è una pianta dalle mille proprietà, e con la giusta posologia, può essere utile ad esempio nei casi di stipsi o anche sinusite. La pianta si caratterizza, infatti per le proprietà vasocostrittrici, emostatiche ed ipertensive. La sua attività si manifesta lentamente ed è adatta per prevenire le menorragie, ad esempio, occorre somministrarla prima delle mestruazioni.
  • Te ginseng

    Te ginseng - Bere il the di ginseng
    Il tè di ginseng fa bene? I the derivati da erbe sono stati consumati per secoli per le loro proprietà medicinali e terapeutiche, il the al Ginseng è uno dei più popolari tra queste bevande, il Ginseng deriva dalla radice di una pianta perenne originaria dell’Asia, principalmente dalla Corea del Sud. Le sue proprietà benefiche derivano dall’abbondanza di fitochimici detti ginsenosidi, potenti adattatori dell’organismo alle condizioni di stress.
  • La Malva contro la stitichezza

    Rimedio contro la stitichezza? La malva
    La malva è al giorno d’oggi considerato come un buonissimo rimedio contro stitichezza e mal di gola, ma dovete sapere che la sua storia si dirama negli anni fino a toccare periodi alquanto lontani ed antichi, durante i quali la malva veniva considerata comunque un ottimo medicinale per diversi problemi di natura fisica. La Malva nome scientifico Malva Silvestris è usata come rimedio naturale erboristico per curare stitichezza.
  • Tisana di liquirizia

    Tisana di liquirizia per la gastrite - rimedio della nonna
    Tisana di liquirizia contro infiammazioni alle mucose gastriche, la liquirizia protegge le mucose gastriche dalle infiammazioni ed è perciò un ottimo rimedio in caso di gastrite. In particolare è efficace per chi necessita di una medicina lenitiva, che però spesso affatica lo stomaco. Bere 1 tazza di tisana 3 volte al giorno.