Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Rosa Canina

    Rosa canina proprietà terapeutiche
    La Rosa Canina è nota per le sue proprietà terapeutiche in campo erboristico come rimedio naturale per curare le infiammazioni oculari, curare la digestione pesante e contro le scottature, i componenti attivi della rosa canina sono: vitamine A, B, C, E, K, Pp; tannino, pectina, acidi organici, sostanze gommose, carotene, essenza, multiflorina. Parti utilizzate della rosa canina: radici, foglie, petali, frutti, semi. Arbusto perenne ricco di sarmenti, alto da 1 a 3 metri, dal fusto verde con i rami arcuati e spinosi, foglie pinnate con 5-7 lobi dentati. I fiori sono di color rosa pallido e nascono solitari o in corimbi. Fiorisce in primavera e si riproduce per seme.
  • Alchemilla

    Infuso di alchemilla come rimedio per disturbi mestruali
    L' infuso di alchemilla è un buon rimedio naturale contro i distrurbi mestruali, versare 150 ml d'acqua bollente su 3-4 cucchiaini di foglie essiccate, lasciare riposare 10 minuti e poi filtrare. In alternativa lasciare macerare le foglie in acqua fredda per più ore mentre in caso di dissenteria, disturbi mestruali o impurità della pelle berne 1 tazza 3 volte al giorno, lontano dai pasti.
  • Epilobio

    Infuso di epilobio come rimedio contro la tosse
    Infuso di epilobio Versare 2 g di radice di epilobio essiccata e sminuzzata in 100 ml d'acqua, far bollire per qualche minuto, poi filtrare. Il decotto è efficace per uso interno, in caso di infiammazioni delle vie aeree, contro la tosse e come astringente intestinale. Epilobium è usato per trattare problemi alla prostata, problemi alla vescica e può anche essere utile per i reni.
  • Tisana per disturbi del sonno

    Tisana per dormire - La tisana fa bene per il sonno e dormire bene
    Quanto può essere utile una tisana per favorire il sonno e dormire bene? Una delle ricerche che gran parte della popolazione mondiali sta svolgendo riguardano le tisane per i disturbi del sonno in quanto l’insonnia e gli altri problemi che impediscono il corretto riposo notturno sono alquanto comuni al giorno d’oggi.
  • Veronica

    Stimolare l'appetito con infuso di veronica
    Infuso di veronica officinalis,Versare 150 ml d'acqua bollente su 1/2 cucchiaino di veronica, lasciare in infusione per 5 minuti, poi filtrare. In caso dì tosse o raffreddore bere una tazza di tisana 2-3 volte al giorno. Per stimolare l'appetito berne 1 tazza prima dei pasti.
  • Dragoncello: Artemisia dranculus

    Dragoncello - Proprietà e benefici anche dell'olio di dragoncello
    La pianta di dragoncello fa bene? Il dragoncello, il cui preciso nome è Artemisia dranculus, è una pianta erbacea perenne le cui foglie sono utilizzate in diversi ambiti date le loro molteplici proprietà. È una pianta originaria delle zone della Russia meridionale e dell’Asia occidentale. Essa cresce sino a due o tre metri di altezza. È costituita da un piccolo arbusto legnoso con sottili steli di ramificazione. Le sue foglie sono lisce e di un colore verde scuro; le estremità sono appuntite. Per la coltivazione di questa pianta si prediligono ambienti in cui è presente l’ombra durante le ore più calde della giornata. La pianta del dragoncello cresce per altro bene in terreni argillosi, in grado di trattenere l’umidità e che allo stesso tempo riescono a drenare bene.