Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Castanea sativa, Castagno

    Castanea sativa - Proprietà pianta castanea sativa in omeopatia
    Castanea sativa si utilizza nei fiori di bach e in omeopatia, la quale ritiene che le foglie della pianta officinale Castanea sativa o Castagno siano ricche di proprietà benefiche e sempre secondo l'omeopatia esse trovano indicazione come coadiuvanti da sole o associate ad altre piante come l'Eucalipto, Timo, Drosera nel trattamento della pertosse o delle forme pertussoidi. Le gemme del castagno agiscono sui vasi linfatici esplicando un'azione di drenaggio sulla circolazione linfatica delle gambe ove la stasi linfatica è responsabile dell'edema e del conseguente senso di pesantezza.
  • La tisana di iperico

    La tisana di iperico
    Tisana di iperico per disinfettare le ferite La tintura di iperico è ottima per disinfettare ferite e ustioni. Inoltre è di aiuto in caso di geloni e congelamento, in quanto stimola l'irrorazione dei capillari.Triturare in un mortaio 50 g di fiori di iperico e lasciarli macerare per 10 giorni in 150 ml di alcol al 70%. Infine filtrare il liquido e conservarlo in una bottiglia scura.
  • Alchemilla (proprietà)

    Alchemilla - Proprietà e coltivazione della alchemilla alpina
    Il genere alchemilla è un genere di pianta nel quale spicca l’alchemilla alpina o alchemilla vulgaris, pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae, che cresce generalmente nei luoghi umidi montani, come i prati e le zone boscose, nei Paesi europei e dell'Asia centrale e che si presenta con foglie a forma reniforme disposte a rosetta e fiori di colore verde tendente al giallo, privi di corolla.
  • Aghi di abete

    Aghi di abete come rimedio contro influenza
    L'essenza di aghi d'abete è composta principalmente da pinene, limonene, salitene, acetato di bornite e aldeide lamica, sostanze che hanno un effetto stimolante, in particolare sulle vie respiratorie, e sono consigliate come rimedio contro influenza e sinusite acuta.
  • Papavero rosso, papaver rhoeas L.

    Papavero rosso - Papaver rhoeas proprietà
    La pianta di papavero rosso è conosciuta in erboristeria per le sue proprietà di blando sedativo e antitussivo e quale blando sedativo è consigliato particolarmente in età pediatrica, associando la pianta anche ad altri fitocomplessi, nel trattamento delle turbe minori del sonno.
  • Tisana di valeriana

    Tisana di valeriana
    La valeriana è una pianta rustica dalla fioritura perenne, che sboccia con fiori rosa o bianchi caratterizzati da un profumo davvero intenso ed il termine “valeriana” significa in latino "essere forte e sano”, sicuramente a causa della natura resistente di questa pianta che offre numerose opzioni terapeutiche dei suoi principi attivi. La tisana di valeriana può essere di aiuto contro l'ipertiroidismo in quanto svolge un'azione armonizzante su coloro che sono spesso tesi.