Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Polipodio

    Regolare le funzioni intestinali con il decotto di polipodio
    Decotto di polipodio per uso interno, utile per regolare le funzioni intestinali e coadiuvare in modo efficace il fegato, utilizzare il rizoma essiccato sotto forma di decotto: versate 2-4 g di polipodio in 100 ml d'acqua bollente e lasciare macerare per 2 ore, far poi bollire brevemente e filtrare; bere 1 tazza di infuso la sera prima di coricarsi o la mattina appena svegli.
  • Epilobio - Epilobium angustifolium

    Epilobio proprieta' - Epilobio controindicazioni
    L'Epilobium angustifolium volgarmente chiamata Epilobio è un'erba officinale che fa parte della famiglia delle Oenotheraceae, l'habitat naturale corrisponde a ruderi, greti dei torrenti, fino agli alti pascoli montani ed è una erbacea perenne, alta 50-120 cm, a fusto rigido, eretto, rossastro, con foglie oblungo-ellittiche, radice lunga, stri­sciante e fiori porporino-violacei in lunghi grappol i terminali. Viene usata la radice per le varie preparazioni.
  • Damiana, Turnera aphrodisiaca

    Turnera aphrodisiaca - Proprietà effetti e controindicazioni turnera aphrodisiaca
    La turnera aphrodisiaca ha effetti collaterali e proprietà utili? La pianta turnera aphrodisiaca in erboristeria è nota per le sue poche controindicazioni e tanti effetti benefici come tonico, afrodisiaco, espottorante, diuretico e lassativo e nell'erbario è conosciuta anche come antidepressivo e per problemi legati all'ansia ed al ciclo femminile. Come anticipato, le foglie di turnera aphrodisiaca sono state utilizzate come afrodisiaco e per aumentare la potenza sessuale da parte dei popoli indigeni del Messico, tra gli indiani, Maya, e viene utilizzata nella impotenza sessuale maschile e femminile, che per l'aumento di energia, contro l'asma, la depressione, l'impotenza e problemi mestruali.
  • Hydrastis canadensis

    Hydrastis - Proprietà della pianta hydrastis canadensis omeopatia
    L'Hydrastis canadensis è una pianta dalle mille proprietà, e con la giusta posologia, può essere utile ad esempio nei casi di stipsi o anche sinusite. La pianta si caratterizza, infatti per le proprietà vasocostrittrici, emostatiche ed ipertensive. La sua attività si manifesta lentamente ed è adatta per prevenire le menorragie, ad esempio, occorre somministrarla prima delle mestruazioni.
  • La pianta di Crespino

    Tisana di crespino
    Tisana naturale a base di crespino, versare 150 ml di acqua bollente su uno o due cucchiaini di foglie essiccate, lasciare riposare 5 minuti e poi filtrare mentre il decotto di corteccia di radice: Versare 1 cucchiaino di corteccia di radice finemente sminuzzata in 150 ml d'acqua bollente, fare bollire per 20-30 minuti, poi filtrare. Bere 1 tazza 1-2 volte al giorno.
  • Tisana di cariofillata

    Tisana di cariofillata
    La cariofillata, ricca di tannini, è d'aiuto contro gli eritemi. Più efficace dell'infuso, in questo caso, è il decotto: versare 2 cucchiai di cariofillata in 1/2 l d'acqua e fare bollire per un quarto d'ora, poi filtrare. Immergere un fazzoletto di cotone e tamponare più volte al giorno le parti interessate.