Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Withania Somnifera: Radice di Ashwagandha

    Withania Somnifera - Proprietà controindicazioni withania somnifera
    Della Withania Somnifera quali sono le proprietà e le controindicazioni? Ashwagandha radice e nomi alternativi Physalis flexuosa, Asagandha, Asana, Asgandh, Asundha, Asvagandhi, Fatarfoda, Hirimaddina-gadday, Hirre-gadday, la Withania Somnifera è un'erba secolare in quanto nota dagli antichi indiani. È considerata il “ginseng” della medicina ayurvedica, la medicina tradizionale dell'India. La Withania Somnifera è considerata per le sue proprietà adattogene, termine utilizzato per descrivere le erbe che migliorano l'energia fisica e le capacità atletiche, aumentano l'immunità ai raffreddori e alle infezioni, ed aumentano la capacità sessuale e la fertilità.
  • Erba cipollina: proprietà della pianta

    Erba cipollina - effetti e proprietà della pianta cipollina
    La pianta dell’erba cipollina è di tipo rustico e cresce in genere sino a raggiungere un’altezza che varia dagli 8 ai 15 centimetri al massimo. Quest’erba cresce su lunghi steli sottili, i quali crescono molto vicini gli uni agli altri così da formare una zona molto colorata ed affollata. Il periodo in cui l’erba cipollina fiorisce è intorno al mese di maggio o giugno. L’aspetto che al termine della fioritura assume è davvero attraente, è infatti caratterizzata da piccoli fiori color lavanda. Caratteristiche della pianta: L’erba cipollina è caratterizzata da un sapore delicato, vicino a quello della cipolla, ma a differenza di questa molto meno pungente; è proprio grazie a tale qualità che l’erba cipollina diviene un’ottima scelta per la preparazione di svariate pietanze. Quest’erba fornisce per di più, sostanzialmente le stesse sostanze nutritive salutari che si trovano in cipolle, porri, aglio ed anche scalogno.
  • Tintura e decotto in erboristeria

    Tintura e decotto in erboristeria
    La tintura erboristica viene preparata immergendo l'erba fresca o secca in una miscela al 25% di alcol e acqua. L'alcol serve da conservante e servono alcol diluiti.
  • Artemisia vulgaris

    Artemisia vulgaris omeopatia - Artemisia vulgaris erboristeria
    L’artemisia vulgaris comunemente chiamata artemisia appartiene ad una famiglia di piante che si divide in circa 400 specie, tra cui troviamo anche la comune margherita, e sono note per essere erbe resistenti ricche di oli volatili che si sviluppano anche in habitat estremi e terreni asciutti, sopravvivendo in condizioni alquanto precarie per le altre piante.
  • La pianta di Aneto

    Aneto la pianta di aneto e le sue proprietà
    Aneto è una pianta poco usata in omeopatia ed i suoi frutti, ricchi in olio essenziale, svolgono un'azione stimolante e contemporaneamente spasmolitica a carico degli organi dell'apparato digerente: risultano particolarmente utili nel calmare il singhiozzo e il vomito nervoso, nell'aerofagia e nelle coliche intestinali di origine nervosa.
  • Calamo Aromatico

    Calamo aromatico - Proprietà pianta acorus calamus l
    Il calamo aromatico è una pianta erbacea dalle proprietà mediche originaria dell'Asia, molto diffusa in tutta Europa, comune nei luoghi paludosi, il rizoma di Acorus calamus L. è un amaro aromatico ed è conosciuto come "stimolante digestivo" in quanto dotato di azione stimolante sulle funzioni secretomotrici dell'apparato digerente.