Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Alchemilla

    Infuso di alchemilla come rimedio per disturbi mestruali
    L' infuso di alchemilla è un buon rimedio naturale contro i distrurbi mestruali, versare 150 ml d'acqua bollente su 3-4 cucchiaini di foglie essiccate, lasciare riposare 10 minuti e poi filtrare. In alternativa lasciare macerare le foglie in acqua fredda per più ore mentre in caso di dissenteria, disturbi mestruali o impurità della pelle berne 1 tazza 3 volte al giorno, lontano dai pasti.
  • Soia, Glycine max

    Soia, Glycine max
    La soia non è bellissima, ma le sue virtù sono note in quanto ha effetti benefici nella riduzione del colesterolo, nonché come fonte di proteine nell'alimentazione vegetariana.  La soia contiene anche gli isoflavonoidi ai quali è riconosciuta un'azione ipocolesterolizzante.
  • Sartoreggia

    Sartoreggia - Olio essenziale di sartoreggia
    L' olio essenziale della pianta di santoreggia possiede diverse proprieta' positive dovute al carvacrolo, timolo e cimene, che conferiscono all'essenza caratteristiche energizzanti. Per stimolare l'irrorazione sanguigna, lenite dolori e sciogliere la muscolatura, praticate massaggi con l'olio diluito. L'essenza svolge un'azione antisettica, utile contro infezioni intestinali e infiammazioni cutanee.
  • Rimedio naturale con Luppolo

    Rimedio naturale con Luppolo
    Il Luppolo (nome scientifico Humulus Lupulus) è usato nei rimedi naturali per curare la digestione difficile,  il nervosismo e l'insonnia.
  • La tisana di iperico

    La tisana di iperico
    Tisana di iperico per disinfettare le ferite La tintura di iperico è ottima per disinfettare ferite e ustioni. Inoltre è di aiuto in caso di geloni e congelamento, in quanto stimola l'irrorazione dei capillari.Triturare in un mortaio 50 g di fiori di iperico e lasciarli macerare per 10 giorni in 150 ml di alcol al 70%. Infine filtrare il liquido e conservarlo in una bottiglia scura.
  • Essenza di benzoino

    Benzoino - Proprietà olio essenziale di benzoino
    Benzoino detentore di un particolare olio essenziale ricco principalmente di acido benzoico, acido cinnamonico e vanillina, grazie ai quali è utile per una azione calmante e riscaldante. L'essenza è usata anche nella cura delle malattie cutanee, soprattutto eczemi. La sua proprietà antibatterica la rende efficace per combattere le infezioni dell'apparato respiratorio.