Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Amelide

    Amamelide hamamelis - Pianta di amamelide
    Hamamelis per le sue proprietà curative e terapeutiche date dall' l'elevato contenuto in tannini la pianta di amelide viene impiegata anche come coadiuvante nel trattamento di diarree acute aspecifiche nei bambini in età scolare e negli adulti. Localmente viene impiegata nelle lievi lesioni cutanee, nelle infiammazioni di cute e mucose accessibili, in particolare nelle flogosi della regione orofaringea e nelle gengiviti, e in caso di congiuntivite, oltre che nella patologia venosa.
  • Ginseng contro lo stress

    Ginseng stress - Il ginseng contro lo stress e situazioni stressanti
    Il ginseng è utile contro i livelli alti di stress, almeno secondo quanto riportano assieme sia studi che ricette della antica medicina popolare, il Ginseng è una pianta perenne originaria dell’Asia la cui radice è nota per le sue proprietà terapeutiche e curative utili per apportare benefici all'individuo in diverse situazioni e stati fisici e mentali del corpo e soprattutto come anticipato, nel mantenere ben bilanciato l’organismo in delicate condizioni di stress.
  • Vaniglia, Vanilla planifolia

    Vaniglia - Proprietà benefiche della vanilla planifolia
    VAniglia non è solo un sapore, la Vaniglia ha proprietà terapeutiche, stimolanti ed antisettiche, oltre ad avere la fama di essere una spezia altamente afrodisiaca, la vaniglia è largamente usata nel settore alimentare per la produzione di dolci, bevande, liquori, ecc., ma trova anche vasto impiego nella cosmesi e farmaceutica.
  • Il Frassino

    Frassino - Proprietà della pianta di frassino
    A cosa serve la pianta di frassino in omeopatia? L'attività diuretica ed antiinfiammatoria è la prima proprietà della pianta di Frassino è stata dimostrata abbastanza recentemente tramite una sperimentazione che ha evidenziato come preparati della pianta siano in grado di modificare, nel ratto, l'eliminazione di sodio e cloruri.
  • Damiana, Turnera aphrodisiaca

    Turnera aphrodisiaca - Proprietà effetti e controindicazioni turnera aphrodisiaca
    La turnera aphrodisiaca ha effetti collaterali e proprietà utili? La pianta turnera aphrodisiaca in erboristeria è nota per le sue poche controindicazioni e tanti effetti benefici come tonico, afrodisiaco, espottorante, diuretico e lassativo e nell'erbario è conosciuta anche come antidepressivo e per problemi legati all'ansia ed al ciclo femminile. Come anticipato, le foglie di turnera aphrodisiaca sono state utilizzate come afrodisiaco e per aumentare la potenza sessuale da parte dei popoli indigeni del Messico, tra gli indiani, Maya, e viene utilizzata nella impotenza sessuale maschile e femminile, che per l'aumento di energia, contro l'asma, la depressione, l'impotenza e problemi mestruali.
  • Chimafilla, Chimaphila umbellata

    Chimafilla come rimedio naturale contro i disturbi della prostata
    Della pianta di chimafilla per le loro proprietà si utilizzano per scopo terapeutico solamente le foglie, mentre per l'infuso oppure una tisana si prevede l'utilizzo ulteriore dei fiori e dello stelo e per quanto riguarda i componenti più importanti sono gli amari di arbutina e ursone, dall'effetto antimicrobico ed inoltre, sono presenti acido peptico, clorofilla, minerali e tannini.