Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Niaouli Melaleuca viridiflora Solander

    Niaouli - Niaouli essenza e proprietà melaleuca viridiflora
    Essenza di Niaouli data la sua azione balsamica risulta efficace per le classiche gocce nasali nelle affezioni delle vie respiratorie e nella pertosse, la pianta Niaouli è dotata di proprietà aromatiche, diaforetiche, carminative, antisettiche e vulnerarie. Nome comune: NiaouliFrancese: NiaouliInglese: NiaouliFamiglia: Mirtaceae Parte utilizzata: foglia (da cui si ricava per idrodistillazione l'essenza: Oleum Niaouli conosciuto anche con il nome di Gomenolo quando è purificato tramite trattamento all'ossido di piombo)
  • Il finocchio

    Disturbi gastrointestinali? Ecco uno dei rimedi naturali
    Uno dei rimedi naturali più classici contro i disturbi gastrointestinali è da sempre considerato l'infuso di finocchio in quanto molto efficace e soprattutto semplice da preparare: versare su 1/4 di litro d'acqua bollente un cucchiaino di semi di finocchio e lasciare in infusione per 10 minuti. È consigliabile tritare i semi prima di farli bollire. Questo infuso aiuta a migliorare la digestione oltre che eventuali disturbi gastrointestinali ed inoltre può essere utile in altre situazioni, ad esempio il decotto può servire per dei lavaggi.
  • Decotto di tarassaco

    Decotto tarassaco - Proprietà del decotto di tarassaco
    Il decotto di tarassaco ha innanzitutto proprietà diuretiche e disintossicanti, depurativo per fegato e reni è anche lievemente lassativo, per queste sue proprietà si rivela utile in caso di infiammazioni delle emorroidi e risulta efficace anche per la bellezza della pelle che acquista purezza e lucentezza.
  • Angelica sinensis : Angelica cinese

    Angelica sinensis - Proprietà e controindicazioni angelica sinensis
    L'angelica sinensis ha proprietà curative e controindicazioni? L'Angelica Sinensis, altrimenti detta Angelica cinese, è usata da migliaia di anni nella medicina tradizionale cinese, coreana e giapponese soprattutto per le condizioni di salute delle donne e per questo viene chiamata anche "ginseng femminile". Inoltre nella medicina cinese è più spesso utilizzata in combinazione con altre erbe, ed è usato come componente per prodotti per la cura del fegato e deficit della milza.
  • Olivello spinoso

    Olivello spinoso
    Il nome della pianta deriva da hippos = cavallo e phao - uccido, in quanto si riteneva che il frutto fosse velenoso. I frutti, leggermente aromatici e astringenti, sono utilizzati nel nord Europa per speziare le salse di pesce, per preparare marmellate e, in Siberia, per preparare una vodka. Nel XVI secolo erano conosciuti come purgativi, mentre le foglie e i fiori erano utilizzati contro la gotta, i reumatismi, le eruzioni cutanee, i raffreddori.
  • Tisana di galeopside

    Rimedio bronchite - Una tisana come rimedio alla bronchite
    Un ottimo rimedio da provare contro la bronchite può essere una semplice tisana a base di galeopside, questo rimedio può essere somministrato insieme ad altre piante officinali come altea, piantaggine minore o timo, sotto forma di tisana. Si può utilizzare la tisana anche per praticare gargarismi. Aiuta a sciogliere il muco, facilitare l'espettorazione e calmare i bronchi infiammati. Tisana di galeopside per facilitare il parto: Un'antica testimonianza popolare racconta che il galeopside è d'aiuto in caso diparto difficile. La tisana viene bevuta calda e a piccoli sorsi. Pare svolgere un'azione regolatrice e antispastica sull'utero.