Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Chrysantellum

    Chrysantellum
    Sperimentazioni di laboratorio hanno dimostrato l'attività epatoprotettrice della Chrysantellum, può essere pertanto essere utile in caso di insufficienza della secrezione biliare (azione coleretica moderata ma prolungata), nelle epatopatie e come preventivo negli stati pre-cirrotici da alcolismo.
  • Cipresso

    Cipresso - Cipresso comune
    I coni della pianta di cipresso per le loro proprietà sono tradizionalmente impiegati nel trattamento delle manifestazioni soggettive dell'insufficienza venosa, nella sintomatologia emorroidaria e nei disturbi della menopausa, il cipresso vine considerato anche un ottimo vasocostrittore nelle affezioni del sistema venoso.
  • Pepe nero: Piper nigrum proprietà e omeopatia

    Pepe nero - Proprietà ed effetti del piper nigrum in omeopatia
    Pepe nero o piper nigrum? Come mai si usa in omeopatia il pepe nero? Il Pepe nero (Piper nigrum) fa parte della famiglia delle Piperaceae, la quale viene intensivamente coltivata per via del suo frutto, che di solito viene seccato per essere usato come spezia e condimento in tutte le cucine del globo.
  • Chimafilla, Chimaphila umbellata

    Chimafilla come rimedio naturale contro i disturbi della prostata
    Della pianta di chimafilla per le loro proprietà si utilizzano per scopo terapeutico solamente le foglie, mentre per l'infuso oppure una tisana si prevede l'utilizzo ulteriore dei fiori e dello stelo e per quanto riguarda i componenti più importanti sono gli amari di arbutina e ursone, dall'effetto antimicrobico ed inoltre, sono presenti acido peptico, clorofilla, minerali e tannini.
  • Ginseng siberiano, Eleutherococcus senticosus

    Ginseng siberiano - Eleuterococco proprietà
    Eleuterococco dal nome comune ginseng siberiano è una pianta arbustea famosa per le sue proprietà anche come eleutherococcus senticosus ed è originaria del Nordest dell’Asia, il ginseng siberiano si presenta rami con sottili spine e piccoli fiori di colore giallo o violetto riuniti ad ombrella in prossimità dell’ascella fogliare; i frutti sono bacche carnose, nero-rossastre.
  • Solidago Virgaurea

    Solidago virgaurea e proprietà curative della pianta
    La verga d'oro, nome scientifico Solidago Virgaurea L., è usata nei rimedi naturali per curare problematiche come dissenteria infantile, cistite ed acido urico. Le proprietà della pianta di verga d'oro sono diuretiche, astringenti, antiinfiammatorie, decongestionanti. Veniva anche usata come unguento o infuso caldo per la cura delle ferite. Questa pianta dal nome suggestivo gode fama, nella medicina popolare, di stimolare la diuresi e di favorire l’espulsione dei calcoli.