Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Salvia pratensis

    Salvia pratensis - Proprietà della salvia dei prati
    La salvia pratensis è una pianta che cresce praticamente in tutto il mondo allo stato selvatico ed  è ben nota per il suo utilizzo in cucina, in particolar modo nella dieta mediterranea, visto le sue buonissime caratteristiche che definiscono il gusto ed il sapore di molti alimenti. La Salvia pratensis comunemente detta Salvia dei prati è ua pianta erbacea della famiglia delle Labiatae (Lamiaceae).
  • Legno di cedro in essenza

    Olio essenziale di legno di cedro
    Olio essenziale di legno di cedro è composta principalemente da atlantone, cariofillene, cedrolo e cadinene, che esercitano un'azione ricostituente ed equilibrante sull’organismo, l’olio essenziale agisce come antisettica e viene impiegato soprattutto contro le infezioni delle vie respiratorie.
  • Tisana di asperula

    Tisana di asperula rimedio contro i dolori mestruali
    Tisana di asperula contro i dolori mestruali: La tisana di asperula ha un effetto rilassante sulla muscolatura uterina e per questo motivo è indicata per lenire i crampi mestruali ed anche per aumentare l'effetto dell'asperula assumerla alcuni giorni prima dell'inizio del ciclo.
  • Eupatorium cannabinum: Canape di acqua

    Eupatorium cannabinum - Canapa d'acqua
    Canapa d'acqua eupatorium cannabinum sono piante della famiglia delle compositae Asteraceae, il loro habitat preferiti sono le: paludi, terreni umidi, fossi e si possono trovare in Europa, Asia mediterranea, Africa settentrionale. L'Eupatorium cannabinum è un' erbacea perenne, alta 60-150 cm, con rizoma strisciante di odore nauseante, fusto eretto, tomentoso, rossiccio e foglie pu bescenti, a margine dentato.
  • Il fieno greco

    infuso di fieno greco
    Infuso di fieno greco versare 1/4 di litro d'acqua fredda su 2 cucchiai di semi di fieno greco in polvere e lasciare riposare per 3 ore; fare bollire leggermente e filtrare, in caso di tosse aggiungere del miele. Berne una tazza 2-3 volte al giorno.
  • Te verde

    Te verde - Proprietà dimagranti e terapeutiche del te verde
    Il tè verde ha proprietà dimagranti e terapeutiche? Il tè verde è molto conosciuto per le sue proprietà utili anche per dimagrire ma non solo, pricipalmente dovute alle giovani foglie torrefatte con flusso di vapore in modo da inattivare gli enzimi ossidanti conservando il colore verde scuro. Le foglie del tè nero (stessa specie), prima della torrefazione alla temperatura di 120°C, vengono essiccate al sole, subendo l’azione degli enzimi in grado di trasformare alcuni componenti in sostanze responsabili dell’aroma e dell’imbrunimento delle foglie.