Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Essenza di Cajeput

    Essenza di Cajeput
    L'olio essenziale di cajeput e una essenza che contiene cineolo, pinene, terpineolo e nerolidolo, stimolanti in caso di stanchezza psicofisica. Impacchi e massaggi con l'essenza di cajeput sono d'aiuto in caso di disturbi reumatici e dolori ai nervi. Inalazioni con l'essenza supportano la guarigione di malattie croniche e acute dell'apparato respiratorio. Un bagno con l'essenza molto diluita rilassa la psiche e cura la pelle ed è particolarmente indicato in caso di psoriasi e neurodermiti. Lenisce il prurito e accelera la guarigione degli eczemi, evitando la formazione di cicatrici antiestetiche.
  • Essenza di Cimbro

    Cimbro - Olio essenziale di Cimbro
    I componenti principali dell' olio essenziale di cembro sono pinene, limonene e fellandrene, che conferiscono caratteristiche disinfettanti, vitalizzanti e rinfrescanti, efficaci su corpo e spirito. Inalazioni con l'olio hanno un effetto espettorante e battericida. Contro dolori muscolari, nevralgie e reumatismi sono indicati bagni con l'essenza, stimolanti sull'irrorazione sanguigna, massaggi e impacchi.
  • Pepe di cayenna: a cosa serve il pepe di cayenna

    Pepe di cayenna - Proprietà benefici ed effetti del pepe di cayenna
    Il pepe di cayenna ha proprietà utili anche per dimagrire? Il pepe di cayenna spesso usato in cucina è conosciuto anche con alti nomi, capsicum minimo o fastigiatum Capsicum, è il re delle erbe medicinali, i suoi benefici sulla salute sono molti, vari, e tal volta davvero sorprendenti. L'uso del pepe di cayenna: sono tante le persone che da tutto il mondo raccontano di risultati sorprendenti usando il pepe di cayenna per la semplice guarigione di problemi legati alla salute; non solo, il pepe di cayenna ha dimostrato di sapersela cavare anche con patologie impegnative.
  • Iperico

    Iperico - Proprietà controindicazioni ed effetti collaterali iperico
    L'iperico è una pianta dalle proprietà cosmetiche e terapeutiche utilizzata anche in omeopatia, l'iperico si presenta con dei punti puntini sulle foglie, che non devono essere scambiati per buchi, i fiori sono di un colore luminoso giallo-arancio. I petali sono disseminati di punti neri. Quando i punti neri vengono strofinati tra le dita, le dita diventano rosse. Il gambo dell’iperico è dotato di due linee in rilievo lungo tutto il gambo. Questa è una cosa abbastanza inusuale nel mondo vegetale, perché di solito il gambo è tondo, con quattro stami quadrati. Solo nell’iperico ci sono queste due linee in rilievo che rendono lo stelo appiattito.
  • Ipeca, Uragoga Ipecacuanha

    Ipeca un rimedio naturale contro la dissenteria
    Una pianta utile come rimedio naturale contro la dissenteria puo' essere la pianta di Ipeca chiamata anche ipecacuanha è nota nell'erbario come espettorante, vomitivo, antidiarroico e antidissenterico ed è anche un ipnotico leggero, cardiotonico, antireumatico, stimolante la secrezione urinaria.
  • Ippocastano o aesculus hippocastanum

    Ippocastano - Aesculus hippocastanum proprietà ed effetti collaterali
    L'ippocastano ha varie proprietà, l’aesculus hippocastanum (nome volgare =  Ippocastano) è un grande albero caducifoglio,  che può essere alto fino a 30 metri e largo anche 15, molto usato anche come pianta ornamentale nei grandi giardini, per via dell’ombra creata dai sui rami e dalle sue larghe foglie. È un albero originario dell’Europa centrale, oggi diffuso in tutta Europa, ed è presente in ogni regione d’Italia.