Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Erbe per la concentrazione

    Erbe per la concentrazione - Erbe per migliorare la concentrazione
    Ci sono erbe per migliorare e aumentare la concentrazione? In questo articolo suggeriremo alcune erbe efficaci per migliorare la concentrazione, delle erbe ad hoc per la vostra situazione, nei momenti in cui siete distratti, aiutandovi così a risolvere il vostro problema con relativa semplicità. La caratteristica delle erbe efficaci per aumentare la concentrazione che vi consigliamo è che, oltre a darvi i risultati tanto sognati, sono completamente naturali.
  • Erba officinale: assenzio Maggiore

    Assenzio maggiore - Proprietà Artemisia absinthium
    Assenzio Maggiore detto artemisia absinthium è una pianta dalle proprietà curative molto usata in erboristeria, che appartiene alla famiglia delle compositae asteraceae che predilige come habitat ideale i terreni incolti pietrosi ed aridi. L'Assenzio Maggiore si trova in Eurasia, Nord America, Sud America, Nuova Zelanda ed è un'erbacea perenne, suffruticosa, alta 50-120 cm, ricoperta di peluria grigio-argentea con foglie profondamente incise, 2-3 volte pennatosette, fiori in globuli gialli senza corolla. Esala da tutte le sue parti aroma intenso ed ha sapore estremamente amaro.
  • Alga Kelp

    Alga Kelp - Alga kelp proprietà dosaggio e controindicazioni
    Alga kelp, quali sono le proprietà le controindicazioni ed il dosaggio? Kelp è un termine a cui generalmente vengono associate alghe diverse appartenenti al genere fucus e laminaria con proprietà biologiche simili a quelle del fucus vesiculosus, la quercia marina o fucus è un’alga bruna con tallo vischioso lungo sino ad 1 cm cosparso di vescicole globulose piene d’aria (effetto galleggiante).
  • Maggiorana, Origanum majorana L.

    Maggiorana - Origanum majorana L.
    La pianta di Maggiorana presenta proprietà simili all'origano tradizionale, anche se le sue caratteristiche aromatiche risultano più delicate, le foglie e le sommità fiorite di maggiorana sono tradizionalmente impiegate in erboristeria nel trattamento sintomatico delle turbe digestive e nelle affezioni bronchiali acute benigne.
  • La pianta di Artemisia

    Artemisia - Proprietà della pianta di artemisia vulgaris
    La pianta di Artemisia ricca di proprietà curative ha un basso contenuto in olio essenziale e per la quasi assenza in tuione la pianta risulta meno tossica, ma le sue proprietà aromatiche e digestive sono molto meno marcate rispetto a quelle dell'Assenzio (Artemisia ahsinthium L.). Per questo motivo viene scarsamente impiegata.
  • La fragola

    Fragola -  Proprietà fragola
    La fragola è un piccolo frutto noto a tutti come alimento, ma le cui proprietà terapeutiche sono state a lungo trascurate è la Fragola, il frutto della Fragola gode da sempre di indubbie virtù salutari, quali quelle rinfrescanti e depurative. Per la presenza di acido salicilico se ne consiglia il consumo ai soggetti affetti da artritismo e gotta.