Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Arnica montana

    Tintura madre di arnica
    Tintura di arnica montana, versare 1/2 litro di alcol a 70° su 100g di fiori d'arnica e poi chiudere ermeticamente il recipiente e lasciare in infusione per 2 settimane e successivamente filtrare. Per gargarismi, utilizzare unicamente 10 gocce di tintura diluite in un bicchiere d'acqua.
  • Eringio, Calcatreppola

    Eringio - Eringio campestre calcatreppola
    La radice di Eringio eringio campestre calcatreppola attualmente è poco utilizzata e conosciuta come diuretica ed emmenagoga, particolarmente intensa risulta l'azione diuretica alla quale spesso si può accompagnare un'azione lassativa. Tale caratteristica ne potrebbe fare una pianta da utilizzare nella tecnica del drenaggio in fitoterapia.
  • Epilobio, Garofanino di bosco

    Epilobio, Garofanino di bosco
    La pianta di garofanino conosce un utilizzo nella medicina popolare nel trattamento dell'adenomadella prostata e nei disturbi della minzione ad esso associato. Studi condotti su Epilobium angustifolium, specie che non era considerata officinale, hanno evidenziato, tramite la metodica del test dell'edema da carragenina, una netta azione antiinfiammatoria e una marcata riduzione delle prostaglandine proflogogene.
  • Impotenza maschile omeopatia

    Impotenza maschile omeopatia - Omeopatia contro impotenza maschile
    Omeopatia contro l'impotenza maschile? Curare l'impotenza maschile con l'omeopatia? Certo che si, e l'omeopatia è la soluzione ideale per combattere la vostra impotenza maschile e tornare finalmente a godere appieno dei piaceri derivanti dal sesso. Fino a poco tempo fa, la sola menzione della disfunzione erettile, faceva arrossire anche il più virile degli uomini. Per quanto imbarazzante possa essere, l'impotenza maschile colpisce più di 50 milioni di uomini nel mondo.
  • Polygonum bistorta L., Bistorta

    Polygonum bistorta - Bistorta
    La Bistorta è una pianta che per le sue proprietà viene usata in erboristeria per infusi e decotti, sia per uso esterno sia per quello interno, il modo migliore di utilizzare la Bistorta è quello di inghiottire direttamente la polvere dei rizomi, poiché la cottura altera i principi attivi contenuti.
  • Cariofillata

    Cariofillata - Proprietà terapeutiche della pianta cariofillata
    La cariofillata è una pianta dalle proprietà terapeutiche perenne e dall’altezza variabile compresa tra i 10 ed i 20 centimetri, composta da un fusto legnoso ed una vasta area di diffusione che appare come un “cespuglietto” di foglie e fiori gialli con 5 petali ciascuno, che si rivelano da maggio ad ottobre. La cariofillata cresce solitamente in zone montuose, collinari o nella fresca ombrosità delle foreste, ma non è affatto raro vederla nei luoghi più comuni come giardini, prati e bordi delle strade.