Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Camedrio, Teucrium chamaedrys

    Teucrium chamaedrys - Camedrio
    Teucrium chamaedrys pianta dalle proprietà benefiche e curatrive chiamata anche camedrio ed erba querciola è una pianta molto usata nelle preparazioni liquoristiche per le sue caratteristiche aromatizzanti e amaricanti in uso nell’industria dei vermouth, dei liquori e delle bevande in genere.
  • Juglone noce

    Juglone noce
    Lo juglone presenta proprietà antibatteriche e fungicide. Le foglie trovano impiego nel trattamento sintomatico dell'insufficienza venosa, nella sintomatologia emorroidaria e nel trattamento sintomatico delle forme diarroiche lievi. Per uso topico trova impiego in preparazioni per il prurito e la desquamazione furfuracea del cuoio capelluto, come trattamento d'appoggio quale addolcente e anti-pruriginoso in alcune manifestazioni dermatologiche, e come antalgico nelle affezioni della cavità orale e dell'orofaringe.
  • Rimedio naturale con Luppolo

    Rimedio naturale con Luppolo
    Il Luppolo (nome scientifico Humulus Lupulus) è usato nei rimedi naturali per curare la digestione difficile,  il nervosismo e l'insonnia.
  • Anice verde

    Anice verde
    Anice verde - Le proprietà culinarie e salutistiche di questa pianta erano già conosciute dagli antichi greci ed egizi i quali usarono la pianta per trattare problemi digestivi e per alleviare il mal di denti. Un medico e botanico spagnolo tradusse le opere di Discoride il quale per l'anice scrisse che "risana l'alterazione e il cattivo odore dell'alito".
  • Tisana al finocchio

    Tisana sgonfiante per sgonfiare la pancia
    Per sgonfiare la pancia non c'e' niente di meglio che una semplice tisana al finocchio in quanto favorendo la digestione apporta allo stesso tempo anche un sempre gratio effetto sgonfiante. La tisana al finocchio è utile soprattutto per le sue proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie, che aiutano a decongestionare l’organismo e liberarlo da tutte le tossine in eccesso accumulate che intasano letteralmente il sistema.
  • Soia, Glycine max

    Soia, Glycine max
    La soia non è bellissima, ma le sue virtù sono note in quanto ha effetti benefici nella riduzione del colesterolo, nonché come fonte di proteine nell'alimentazione vegetariana.  La soia contiene anche gli isoflavonoidi ai quali è riconosciuta un'azione ipocolesterolizzante.