Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Pianta officinale polygonum aviculare

    Polygonum aviculare - Poligono centinodia
    La polygonum aviculare è una pianta officinale conosciuta in erboristeria anche con il nome comune di Poligono centinodia o Correggiola, questa pianta appartiene alla famiglia delle Polygonaceae e risulta molto diffusa principalmente nei fossi.
  • Pianta officinale: Bucco

    Bucco - Pianta e proprietà del bucco
    Le foglie del Bucco nota pianta officinale dalle proprietà curative originaria dell'Africa del sud, sono utilizzate in omeopatia per le proprietà diuretiche e antisettiche urinarie, simili a quelle dell'Uva ursina e può essere utilizzata sia come disinfettante urinario che diuretico.
  • Fagiolo, Phaseolus vulgaris L.

    Phaseolus vulgaris - Proprietà della pianta di fagiolo
    Fagiolo per dimagrire? Phaseolus vulgaris della pianta di fagiolo per le sue proprietà viene utilizzato il guscio del fagiolo, usato in omeopatia ed in erboristeria come valido coadiuvante nelle diete dimagranti e nei regimi ipocalorici, il baccello di fagiolo agisce, grazie alle fibre, riducendo lo stimolo dell'appetito (famoso senso di sazietà) e accelerando il transito intestinale, di modo che il cibo risulti meno disponibile ad essere completamente assimilato. Nome comune: FagioloFrancese: HaricotInglese: BeanFamiglia: FabaceaeParte utilizzata: baccelli (carpelli o valve) senza semi
  • Tanaceto

    Tanaceto
    Impacchi di tanaceto In caso di nefriti o dolori reumatici sono d'aiuto impacchi con la tisana di tanaceto. Versare 1/4 l d'acqua bollente su 1 cucchiaino di fiori essiccati o 2 cucchiaini di pianta essiccata. Lasciare in infusione 10 minuti, filtrare e usare un panno imbevuto nell'infuso sulla zona colpita. Attenzione: non bere mai questo infuso.
  • Berberis vulgaris

    Berberis vulgaris - Berberis vulgaris proprietà ed omeopatia
    Il berberis vulgaris (o crespino europea, bacca itter, ambarbaris, crespino) noto rimedio omeopatico, è un arbusto della famiglia delle Berberidaceae, originaria del centro e del sud Europa, nord Africa e dell'Asia occidentale, ma è anche naturalizzata nel nord Europa, comprese le Isole Britanniche, la Scandinavia e il Nord America. Il crespino è a foglia decidua, con robusti rami spinosi e cresce lentamente, fino a raggiungere un’altezza massima di 3 metri; le foglie escono a metà marzo circa, e i fiori nascono fra maggio e giugno, e, da agosto fino ad ottobre il crespino produce delle bacche rosse, lunghe circa un centimetro.
  • Erba trinità

    Erba trinità - la pianta e le proprietà
    L’erba trinità, detta anche Hepatica nobilis, è una piccola pianta perenne che produce foglie coriacee sempreverdi dal lato inferiore caratterizzato da una tonalità rossastra-viola, che durano per tutto l’inverno e si rinnovano dopo la fioritura dei suoi tipici fiori violetta che cominciano a crescere tra marzo e giugno. L’erba trinità non è soltanto una bellissima pianta ornamentale, in quanto può portare numerosi benefici all’organismo in modo da far fronte a diversi disturbi fisici, in particolar modo al fegato.