Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Essenza di pimento

    Olio essenziale ed essnenza del pimento
    A cosa serve l'olio essenziale di pimento? L'essenza di pimento dalle ricche proprieta' benebiche, contiene principalmente eugenolo (96%), cariofillene, metileugenolo, cineolo, fellandrene e grazie a queste sostanze è in grado di stimolare l'irrorazione sanguigna e rilassare in caso di spossatezza fisica ed emotiva.
  • Withania Somnifera: Radice di Ashwagandha

    Withania Somnifera - Proprietà controindicazioni withania somnifera
    Della Withania Somnifera quali sono le proprietà e le controindicazioni? Ashwagandha radice e nomi alternativi Physalis flexuosa, Asagandha, Asana, Asgandh, Asundha, Asvagandhi, Fatarfoda, Hirimaddina-gadday, Hirre-gadday, la Withania Somnifera è un'erba secolare in quanto nota dagli antichi indiani. È considerata il “ginseng” della medicina ayurvedica, la medicina tradizionale dell'India. La Withania Somnifera è considerata per le sue proprietà adattogene, termine utilizzato per descrivere le erbe che migliorano l'energia fisica e le capacità atletiche, aumentano l'immunità ai raffreddori e alle infezioni, ed aumentano la capacità sessuale e la fertilità.
  • Veronica

    Stimolare l'appetito con infuso di veronica
    Infuso di veronica officinalis,Versare 150 ml d'acqua bollente su 1/2 cucchiaino di veronica, lasciare in infusione per 5 minuti, poi filtrare. In caso dì tosse o raffreddore bere una tazza di tisana 2-3 volte al giorno. Per stimolare l'appetito berne 1 tazza prima dei pasti.
  • Tisana di marrubio

    Tisana di marrubio per i problemi cutanei
    Tisana di marrubio contro le malattie cutanee: questa tisana, impiegata per uso esterno è efficace nella cura dei problemi cutanei secchi o umidi e di ferite che stentano a rimarginarsi. Versare 10 cucchiaini di marrubio in 1,5 litro d'acqua, fare bollire per qualche minuto, poi filtrare. Aggiungere il decotto all'acqua per il bagno.
  • Essenza di Iperico

    Essenza di Iperico
    L'iperico contiene un olio essenziale, eterosidi, flavonici e tannini. Le proprietà terapeutiche della pianta sono numerose: per uso locate l'infuso dimostra un'azione analgesica e antisettica. L’olio viene utilizzato per curare le ferite, per massaggiare le parti indolenzite da sciatiche, artriti. II vino d'iperico, invece, si usa principalmente contro le forme asmatiche.
  • Erba di San Pietro: Tanacetum balsamita

    Erba di San Pietro - Proprietà e coltivazione tanacetum balsamita
    La Tanacetum balsamita detta anche erba di san Pietro è una pianta erbacea perenne della famiglia delle composite, originaria dell'Asia occidentale e del Caucaso, conosciuta nelle varie regioni italiane come menta romana, erba amara, erba buona, erba della Madonna, erba di san Pietro, erba di santa Maria, fritola o menta greca. Vive nelle regioni temperate e si è quindi perfettamente ambientata in Europa, in Africa del nord e in Nord America.