Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Erba officinale: Pervinca

    Pervinca pianta - Proprietà della pervinca
    La pianta di Pervinca detta vinca minor è una pianta erbacea della famiglia delle Apocinaceae, che ha il suo habitat naturale in corrispondenza delle vicinanze di boschi di caducifoglie, incolti e coltivi, luoghi freschi. La Pervinca è un'erbacea perenne, sempreverde, a rami striscianti od eretti, alti 15-30 cm ed si presenta con foglie coriacee e fiori blu, lungamente pedunculati.
  • Essenza di legno di rosa

    Legno di rosa - olio essenziale di rosa
    L' olioessenziale di legno di rosa è ricco di proprietà perché presenta principi attivi come il linalolo, il citreolo e il paramethylazetophenon, che conferiscono all'essenza proprietà armonizzanti e calmanti. Inoltre, l'essenza è un ottimo rimedio contro micosi, germi e batteri ed è perciò molto indicata per proteggere l'organismo da malattie cutanee e herpes.
  • Pianta di Aglio

    Aglio - Pianta di aglio e proprietà terapeutiche e curative
    Aglio proprietà e benefici? La pianta di aglio appartiene alla grande famiglia botanica delle Liliaceae: con grande probabilità la specie è originaria delle steppe dell'Asia Centrale e per quanto riguarda le proprietà terapeutiche dei preparati a base di Aglio raggiungono raramente gli effetti curativi che si possono ottenere con l'Aglio fresco, che è quindi, se possibile, sempre da preferire.
  • Tisana di verbena

    Tisana di verbena
    Tisana di verbena contro i disturbi digestivi I tannini e gli amari contenuti nella tisana di verbena attenuano disturbi di stomaco e stimolano l'appetito. In questi casi bevete 1 o 2 grandi tazze al giorno di tisana tiepida a piccoli sorsi. Non addolcire l'infuso, affinché gli amari possano sviluppare tutta la loro azione terapeutica.
  • Achillea

    Rimedio naturale per le emorroidi con achillea millefoglie
    L’achillea è una pianta resistente e prolifica che è comunemente reperibile in moltissime regioni europee, americane ed asiatiche, impiegata da tempi antichi per numerosi trattamenti con l'utilizzo delle foglie per preparare delle tisane benefiche per essere applicate localmente sulla pelle e curare ferite ed emorragie, ridurre la febbre e gli altri sintomi stagionali, ultile anche come rimedio ad un gran numero di patologie gastrointestinali, fattori che in generale rendono l’achillea come una delle piante più interessanti per quanto riguarda la medicina omeopatica non convenzionale.
  • Erba cipollina: proprietà della pianta

    Erba cipollina - effetti e proprietà della pianta cipollina
    La pianta dell’erba cipollina è di tipo rustico e cresce in genere sino a raggiungere un’altezza che varia dagli 8 ai 15 centimetri al massimo. Quest’erba cresce su lunghi steli sottili, i quali crescono molto vicini gli uni agli altri così da formare una zona molto colorata ed affollata. Il periodo in cui l’erba cipollina fiorisce è intorno al mese di maggio o giugno. L’aspetto che al termine della fioritura assume è davvero attraente, è infatti caratterizzata da piccoli fiori color lavanda. Caratteristiche della pianta: L’erba cipollina è caratterizzata da un sapore delicato, vicino a quello della cipolla, ma a differenza di questa molto meno pungente; è proprio grazie a tale qualità che l’erba cipollina diviene un’ottima scelta per la preparazione di svariate pietanze. Quest’erba fornisce per di più, sostanzialmente le stesse sostanze nutritive salutari che si trovano in cipolle, porri, aglio ed anche scalogno.