Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Erba officinale: Millefoglio

    Achillea millefolium - Proprietà ed omeopatia
    Achillea millefolium pianta usata in omeopatia per le sue proprietà benefiche viene chiamata comunemente Millefoglio e fa parte della famiglia delle Compositae (Asteraceae), il suo habitat corrisponde a: prati, pascoli, incolti, bordi delle strade. L'Achillea millefolium è una pianta erbacea perenne, alta 30-70 cm; radice stolonifera, fusto eretto, angoloso, talvolta ramificato alla sommità; foglie numerose, molli, verde cupo. L'Achillea millefolium ha fiori bianchi, rosei o porporini, raggruppati in capolini formanti densi corimbi. La pianta ha sapore amaro, odore forte, aromatico.
  • Rosa gallica, rosa rossa

    Rosa gallica  - Rosa rossa comune
    La rosa gallica chiamata anche rosa rossa comune ha proprietà terapeutiche di tonico e astringente è utile per combattere le manifestazioni tipiche dell'insufficienza venosa come capillari e varici alle gambe oppure emorroidi ed omeopatia viene usata anche per preparare infusi e sciroppi utili contro gli arrossamenti della pelle.
  • Menyanthes trifoliata

    Trifoglio d'acqua - Menyanthes trifoliata
    Il Trifoglio d'acqua detta Menyanthes trifoliata fa parte della famiglia delle Menyanthaceae, cresce in Eurasia, America settentrionale e Marocco occi­dentale ed il suo habitat corrisponde a: torbiere, paludi, fossi, prati inondati. Il Trifoglio d'acqua è una pianta acquatica perenne, vicina alle Genzianacee, alta 15-30 cm, a foglie trifogliate con il rizoma grosso come un dito. Fusto e foglie hanno sapore molto amaro.
  • Viburno - Viburnum Lantana

    Viburno - Viburnum Lantana
    Il Viburno (nome scientifico Viburnum Lantana) è un arbusto che ha proprietà tali da essere usato in casi di pallone di maggio, mestruazioni dolorose e febbre.
  • Tasso: taxus bacata

    Tasso - L'albero di tasso e l'omeopatia
    Il tasso, taxus baccata è un albero dalle proprietà interessanti per l'omeopatia, ma molto pericoloso da utilizzare, il tasso è un albero sempreverde, dell'ordine delle conifere, che può raggiungere dai 10 ai 20 metri d’altezza, ed generalmente molto usato come siepe ornamentale o come pianta isolata potata secondo i criteri dell'ars topiaria. Di seguito sono riportate alcune informazioni e denominazioni che la pianta assume in base al Paese in cui si trova.
  • Issopo

    Issopo
    Decotto di issopo Versare una manciata di pianta essiccata in 1 litro d'acqua fredda e portare lentamente a ebollizione. Quindi lasciare riposare per un quarto d'ora, poi filtrare. In caso di infiammazione delle vie respiratorie, tosse e disturbi della digestione, bere 2-3 tazze nell'arco della giornata.