Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Sambuco e Sambuco montano (sambucus racemosa)

    Sambuco -  Sambuco montano (sambucus racemosa)
    Il sambuco secondo l'omeopatia ha varie proprietà terapeutiche, il sambuco, sambucus racemosa è una pianta caratteristica, molto conosciuta e che si trova in ogni parte d’Italia, in particolare è spesso presente nei boschi e nelle siepi di pianura ed anche di montagna. Pianta e fiori di sambuco: E’ un arbusto che può crescere fino a 4-5 metri di altezza, assumendo l’aspetto di albero. Le foglie sono a due a due opposte, composte da 5-7 foglioline abbastanza grandi e con margine seghettato. Il sambuco fiorisce in maggio-giugno. I fiori sono raccolti in infiorescenze forma di ombrella e raggiungono tutti la stessa altezza formando un disco di dieci o venti cm di raggio.
  • Camomilla in erboristeria

    Camomilla in erboristeria - Chamaemelum nobile
    La camomilla chamaemelum nobile cresce spontaneamente nei prati ed in aperta campagna e diventa spesso invadente comportandosi come pianta infestante delle colture agrarie inoltre la camomilla deve essere essiccata subito dopo la raccolta e le opplicazioni e le caratteristiche della camomilla romana sono identiche a quelle della camomilla volgare. Tuttavia si usano concentrazioni più basse a causa di una maggiore forza aromatica dell'olio essenziale e di una diversità di contenuto nei principi attivi.
  • Imperatoria

    Tisana di imperatoria per favorire la digestione
    La pianta di Imperatoria ostruthium viene usata per preparare prodotti omeopatici ed erboristici utilizzando radici, foglie, semi e gambo ed è una pianta molto comune nel nord Europa e cresce in luoghi freschi e umidi e nelle valli di catene montuose basse. Infuso di imperatoria Versare 1/4 di litro di acqua bollente su 1 cucchiaino di radici sminuzzate ed essiccate. Lasciare riposare per 10 minuti, poi filtrare. Bere 3 tazze al giorno contro malattie da raffreddamento e problemi digestivi.
  • Erba Limoncina

    Erba Limoncina cedrina - Lippia Citriodora L.
    L'erba Limoncina o Cedrina è nota in erboristeria per le sue proprietà utile per trattare il mal di denti, la digestione difficile ed anche in caso di capogiri,il suo nome scientifico è Lippia Citriodora L.
  • Il grano saraceno

    Il grano saraceno
    Infuso di grano saraceno Versare 1/4 di litro d'acqua bollente su 2 cucchiaini di grano saraceno, lasciare in infusione per 10-15 minuti, poi filtrare con un colino da tè. Berne una tazza 2-3 volte al giorno per un periodo di 4-8 settimane.
  • Rimedio naturale con Maggiorana

    Rimedio naturale con Maggiorana
    Il rimedio naturale della Maggiorana (nome scientifico Origanum Majorana L) è usato per curare reumatismi, raffreddori e bronchiti.