Erboristeria fitoterapia dimagrire

Uno degli impieghi più comuni della fitoterapia è il consumo di prodotti utili come coadiuvanti per dimagrire, in abbinamento ad una dieta ipocalorica, e disponibili in varie marche e formulazioni presso qualsiasi erboristeria.

  • Decotto

    Decotto
    Nel decotto principalmente si impiegano radici e cortecce di piante officinali dato che i principi attivi in esse contenute reggono meglio il calore. Il decotto si prepara tramite la bollitura in acqua di queste per un tempo non inferiore ai trenta minuti.
  • Neopuntia: opuntia ficus indica

    Neopuntia - Opuntia ficus indica proprietà e controindicazioni
    La neopuntia, opuntia ficus indica funziona? Quali effetti collaterali e proprietà possiede? La Neopuntia si ricava dalle foglie di fico d'India (Opuntia ficus), una pianta appartenente alla famiglia delle Cactaceae che cresce spontaneamente nei paesi dell'area mediterranea, anche in italia soprattutto nel meridione, e nell'America Latina. La sua altezza varia e può raggiungere i 5 metri, è dotata di spesse foglie carnose ricoperte di spine (cladodi). Il frutto, particolarmente dolce e succoso, si coglie all'inizio dell'estate e nasce da fiori dalle dimensioni considerevoli (dai 7 ai 10 cm).
  • Le tisane

    Le tisane
    Le tisane possono essere preparate in tre diversi modi, il metodo più pratico è quello dell' infusione e in aggiunta si possono ottenere anche mediante la decozione (decotti) e macerazione (macerati).
  • Succo di cavolo

    Succo di cavolo
    Il cavolo è una delle piante più antiche dell'Europa, è coltivato da più di 4000 anni in moltissime forme, specie e varietà.L’utilizzazione medica del cavolo è da millenni, dal cavolo si ottiene un succo fresco concentrato.
  • Caffeina: la caffeina

    Caffeina - Proprietà controindicazioni e effetti collaterali caffeina
    La caffeina per le sue proprietà ed effetti è presente in vari integratori, la caffeina fa parte di un gruppo di lipidi denominati purine, il cui termine chimico è 1,3,7-trimetilxantina che naturalmente si trovano nel caffè, nel tè, nella cioccolata, nel cacao e nella noce di cola. In natura vi sono circa 63 specie vegetali contenenti caffeina nei loro semi, foglie e frutti. La caffeina viene inoltre aggiunta alle bevande gassate ed anche ad alcuni farmaci. La quantità di caffeina contenuta in una tazzina da caffè espresso italiano è di circa 100mg invece nel caffè lungo americano varia dai 60 ai 150 mg.
  • Termini da erboristeria

    Termini da erboristeria
    Spesso chi entra in una tradizionale erboristeria o legge testi o libri sulle piante officinali, trova numerosi termini difficilmente comprensibili, con questa guida alla terminologia (in ordine alfabetico) tipica da erboristeria non si avranno più tali problematiche ad intepretare i principali termini utilizzati in questo settore.