Erboristeria fitoterapia dimagrire

Uno degli impieghi più comuni della fitoterapia è il consumo di prodotti utili come coadiuvanti per dimagrire, in abbinamento ad una dieta ipocalorica, e disponibili in varie marche e formulazioni presso qualsiasi erboristeria.

  • Ginseng in fitoterapia

    Ginseng fitoterapia - Ginseng in omeopatia
    Il ginseng è ben noto per le sue proprietà da molti millenni nell'Estremo Oriente, che ne fa uso attribuendole svariati effetti terapeutici, il Panax ginseng (deriva dal greco "guarire tutto") viene però considerato anche come un integratore e come un tonico generale, oltre che come pianta curativa. Al ginseng viene attribuita la proprietà di alleviare cefalea, stanchezza, esaurimento ed amnesia e di rallentare il processo di invecchiamento. Il ginseng è ritenuto in grado di aiutare l'organismo a ristabilirsi nei casi di grave affaticamento o dopo aver subito dei traumi.
  • Fucus vescicolosus; proprietà controindicazioni

    Fucus vesiculosus - Proprietà controindicazioni fucus vesiculosus
    Il fucus, per esteso Fucus vesiculosus, è comunemente detto alga kelp e per le sue proprietà viene apprezzato in campo erboristico principalmente per il suo contenuto in iodio, sia sotto forma di principio attivo libero che legato a delle proteine vegetali.
  • Succo di patate

    Succo di patate
    Succo di patata, purtroppo non si sente molto spesso parlare del succo estratto della patata, iniziamo dalla storia, la patata fu scoperta in Perù dagli Spagnoli intorno al 1530 e poco dopo introdotta in Spagna ed Italia.
  • Mentuccia o Menta Puleggio

    Menta pulegium - Mentuccia proprietà
    La mentuccia o menta pulegio nome scientifico Mentha Pulegium l per le sue proprietà viene utilizzata in erboristeria per trattare emicrania, indigestione, vermi intestinali, i componenti attivi della mentuccia sono: mentolo, tannino, carvona, levulosio, essenza di menta.
  • Raccolta delle piante officinali

    Piante officinali coltivazione - Coltivazione delle piante officinali
    Come avviene la coltivazione e la raccolta delle piante officinali? La raccolta si deve iniziare allorché la pianta o le parti di essa che interessano contengono il massimo dei principi attivi. L'epoca della raccolta (detto anche tempo balsamico) varia secondo le diverse piante, e secondo le diversi parti d'una stessa pianta che si vuole utilizzare.
  • Fitoterapia (la storia)

    Fitoterapia - Benefici e storia della fitoterapia
    La fitoterapia non è una moda, la fitoterapia é il metodo utilizzato fin dall'antichità per alleviare e a volte risolvere vari tipi di patologie grazie alle le piante fresche essiccate e ai loro estratti naturali. La fitoterapia non era nuova nemmeno a partire dal 3000 a.C., e man mano che le civiltà cominciarono a crearsi in Egitto, Medio Oriente, India e Cina, l'uso delle erbe divenne più esteso e sofisticato; a questo periodo risalgono i primi saggi sulle proprietà curative delle piante medicinali.