Essenza di benzoino

Benzoino detentore di un particolare olio essenziale ricco principalmente di acido benzoico, acido cinnamonico e vanillina, grazie ai quali è utile per una azione calmante e riscaldante. L'essenza è usata anche nella cura delle malattie cutanee, soprattutto eczemi. La sua proprietà antibatterica la rende efficace per combattere le infezioni dell'apparato respiratorio.

Essenza di benzoino

Benzoino

Un bagno caldo con alcune gocce di essenza di benzoino e di cannella è l'ideale nelle giornate fredde, perché gli oli stimolano l'irrorazione sanguigna e riscaldano il corpo. Inoltre, sono d'aiuto per prevenire l'influenza e curare i raffreddori al loro insorgere.

Contro la pelle secca Alcune gocce di essenza di benzoino aggiunte alla crema per la notte ne intensificano l'azione e proteggono da piccoli tagli e da eczemi squamosi. Inoltre l'olio aiuta a rassodare il tessuto connettivo.

Contro i dolori muscolari Per lenire i dolori a muscoli, aggiungere alcune gocce di essenza di benzoino a un olio per massaggi. Il massaggio aumenta l'irrorazione sanguigna e scioglie, così, le tensioni.

Contro il raffreddore Versare alcune gocce di essenza di benzoino e salvia in acqua calda e respirare i vapori coprendo la testa con un panno. In questo modo le mucose si decongestionano e il naso sarà più libero. Grazie alle proprietà mucolitiche, inoltre, l'olio è efficace contro il raffreddore.

Uso esterno

  • Un balsamo per il petto a base di essenza di benzoino è indicato per lenire lo stimolo della tosse e sciogliere il catarro. Riscaldare a bagnomaria 30 ml di olio di semi d'uva, 5g di cera d'api e3 g di burro di cacao. Una volta emulsionati gli ingredienti, farli raffreddare a temperatura ambiente e aggiungere 5 gocce di olio di benzoino, 2 di salvia e 2 di camomilla. Massaggiare il petto con questo balsamo mattino e sera.
  • Nei piedi e nelle mani si formano spesso lacerazioni cutanee. Preparare una miscela con 1 cucchiaino di olio di jojoba e 5 gocce di olio di benzoino e massaggiare delicatamente le partì interessate.
  • In caso di eczemi pruriginosi tamponarli con una miscela di 30 ml di olio d'iperico e 5 gocce di olio di benzoino.

Uso interno

  • In caso di tosse e raucedine sciogliere 1 cucchiaino di miele e 2 gocce di essenza di benzoino in 1 bicchiere di tisana di salvia e fare dei gargarismi.

 

Essenza di benzoino...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: