Essenza di Bergamotto

L'olio essenziale di bergamotto contiene acetato di linalilo, nerolo, linalolo, alcani e furocumarine. Grazie a queste sostanze dalle caratteristiche rinfrescanti e calmanti, ma anche antisettiche e astringenti, l'essenza è indicata per la cura della pelle. Impiegata per uso interno, invece, stimola la produzione di succhi gastrici.

Essenza di Bergamotto

Bergamotto

Dopo una giornata faticosa, un bagno con l'aggiunta di alcune gocce delle essenze di bergamotto e arancio aiuta a dare vitalità al corpo e allo spirito oltre che dare un effetto calmante. Dopo il bagno rilassarsi al caldo per almeno mezz'ora.

Semicupi contro la candida L'azione antisettica, curativa e astringente dell'essenza di bergamotto irrobustisce la flora vaginale ed è quindi d'aiuto per combattere la candida. Fare un semicupio al giorno aggiungendo all'acqua alcune gocce di olio, fino alla scomparsa dei disturbi.

Contro l'acne Inalazioni con essenza di bergamotto sono molto utili in caso di acne dolorosa e irritata. Grazie alla sua azione tonificante l'olio lenisce velocemente le infiammazioni. In una scodella versare dell'acqua calda, aggiungere alcune gocce di essenza e inalare i vapori.

Contro gli insetti L'essenza di bergamotto allontana zanzare e altri insetti in modo naturale. Versarne alcune gocce nel diffusore per gli aromi e porle nella stanza in posizione sopraelevata, in modo da diffondere uniformemente l'aroma.

Uso esterno

  • Impacchi ai polpacci con l'essenza di bergamotto abbassano la febbre alta. Aggiungere 2 gocce di bergamotto in un piccolo secchio d'acqua fredda e immergere 2 asciugamani. Avvolgere con essi i polpacci e coprire poi con una coperta. Cambiare l'impacco non appena si sarà riscaldato e procedere fino a quando la febbre non si sarà abbassata.
  • Ecco un aiuto rapido contro il mal di testa e la mancanza di concentrazione: massaggiare con delicatezza le tempie con alcune gocce di essenza di bergamotto.

Uso interno

  • In caso di inappetenza l'essenza stimola e fortifica lo stomaco. Assumere una volta al giorno 3 gocce di bergamotto con 1 cucchiaino di miele. Bere subito dopo, a piccoli sorsi, un bicchiere di tisana di erbe per permettere ai principi attivi di agire più efficacemente.
  • Contro gonfiori e coliche è d'aiuto assumere 3 gocce di essenza con una zolletta di zucchero, non più di due volte al giorno.

Essenza di Bergamotto...

 

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: