Essenza di Mirto

L'essenza di mirto contiene principalmente cineolo, mirtenolo, geraniolo e pinene. Queste sostanze conferiscono all'olio essenziale proprietà antisettiche e antibatteriche. Inalazioni o frizioni con esso sono efficaci in caso di malattie dell'apparato respiratorio; semicupi con l'essenza diluita leniscono cistiti ed emorroidi II profumo fresco allontana la stanchezza e la spossatezza.

Essenza di Mirto

Mirto

Un olio per massaggi a base di essenza di mirto aumenta l'irrorazione e la circolazione sanguigna dei tessuti. Un massaggio di questo tipo è utile dopo l'attività fìsica per evitare dolori muscolari.

Aiuto contro il raffreddore Alla comparsa dei primi sintomi di raffreddore sono indicate delle inalazioni con l'essenza di mirto. Mettere più volte al giorno delle gocce di mirto su un fazzoletto e inalare per alcuni minuti.

Per purificare gli ambienti L'azione antibatterica dell'essenza di mirto uccide i batteri che si trovano nell'aria degli ambienti in cui soggiorniamo. Versare alcune gocce delle essenze di mirto, limone e timo nel diffusore per gli aromi.

Contro i brufoli
Un'acqua per il viso contenente essenza dì mirto ha un'azione disinfiammante sulla pelle, favorendo la guarigione dell'acne. Inoltre l'essenza aumenta le difese dell'epidermide.

Per tonificare il corpo Un bagno con l'aggiunta di essenza di mirto stimola il tessuto connettivo tonificando la pelle. Aiuta per prevenire la cellulite.

Uso esterno

  • Inalazioni con l'essenza di mirto sono disinfiammanti e leniscono le affezioni a carico dell'apparato respiratorio. In caso di forte raffreddore o sinusite versare 4 gocce di essenza di mirto in 1l d'acqua calda e inalare i vapori per alcuni minuti.
  • Aggiungere 3 gocce di essenza di mirto a 30 ml d'olio di oliva. In caso di otite mettere qualche goccia di olio nelle orecchie, proteggerle con un batuffolo d'ovatta e poi coprire con una sciarpa o un berretto. Se possibile, lasciare agire l'olio durante la notte.

Uso interno

  • Versare un cucchiaino di miete e 2 gocce d'essenza di mirto in 1 bicchiere d'acqua calda. In caso di bronchite acuta o tosse convulsa berne un bicchiere mattino e sera fino a quando i disturbi non inizieranno a diminuire. L'essenza di mirto scioglie il catarro e calma la tosse.
  • In caso di infezione dell'intestino assumere 2 gocce di essenza di mirto inserire nelle apposite capsule per medicinali. Poi bere molto. L'azione antibatterica dell'essenza di mirto lenisce velocemente i disturbi

Essenza di Mirto...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: