Essenza di vetiver

L' olio essenziale di vetiver è composto principalmente da vetiverone, vitivone e terpeni, che conferiscono all'olio proprietà rilassanti e irrubustenti. In caso di spossatezza fisica e mentale possono essere d'aiuto dei bagni con aggiunta di essenza di vetiver per rivitalizzare l'organismo; creme e oli cosmetici con l'essenza inducono la secchezza della pelle. Infine, grazie alle sostanze contenute, essa lenisce i dolori mestruali.

Essenza di vetiver

Vetiver

Vetiver contro la pelle secca Una crema con aggiunta di essenza di vetiver nutre la pelle secca e matura e risulta leggermente rassodante.

L'essenza equilibra il fabbisogno di grasso e umidità della pelle, rendendola liscia.

Delicato aroma L'essenza di vetiver viene utilizzata come fissativo in molti profumi.

Essa conferisce una nota calda e frizzante ai prodotti cosmetici.

Contro ansia e stress Un bagno serale con aggiunta di essenza di vetiver rilassa corpo e anima.

Contro i crampi muscolari Le proprietà antidolorifiche e antispastiche dell'essenza aiutano a sciogliere i muscoli riducendo i dolori dei crampi.

Contro i batteri L'olio essenziale di vetiver, se versato nel diffusore per gli aromi, è in grado di uccidere germi, batteri e virus.

Ai primi segnali di raffreddore aggiungerne qualche goccia all'acqua.

Uso esterno

  • Contro i disturbi dell'apparato digerente, come gonfiori e crampi, sono d'aiuto massaggi dolci con l'essenza di vetiver. Aggiungere 5 gocce di essenza a 2 cucchiai di olio di mandorle e massaggiare l'addome.
  • L'essenza di vetiver aiuta la pelle a mantenersi sana. Evita che la cute diventi troppo secca e riduce la formazione di forfora.

 

Essenza di vetiver...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: