Eucalipto

L’eucalyptus globulus, sicuramente meglio conosciuto come eucalipto, è uno degli ingredienti di maggior impiego nei diversi trattamenti previsti dalla medicina omeopatica soprattutto viste le sue proprietà antisettiche e stimolanti per la diuresi e la disintossicazione dell’organismo. L’eucalipto vi potrà quindi essere d’aiuto per far fronte a disturbi al tratto gastrointestinale, all’influenza ed i suoi sintomi, indirizzando maggiormente il suo effetto verso gli accumuli di catarro o nelle zone dove sono trattenuti i liquidi inquinanti, aiutando il corpo ad eliminarli.

Eucalipto

Eucalipto per tosse e gola

L’eucalipto ha aiutato un gran numero di persone a liberarsi del bruciore di stomaco dopo mangiato, che come ben sappiamo possono compromettere la corretta digestione e portare a numerosi altri risvolti spiacevoli per il benessere del corpo.

Olio d’eucalipto per muscoli e tessuti

L’estratto della pianta d’eucalipto può venir impiegato in maniera intelligente semplicemente effettuando qualche massaggio ad una zona particolarmente dolorante del fisico, vista anche la facilità con cui penetra nei tessuti dell’epidermide migliorandone la salute e l’aspetto esteriore.

I dolori articolari vi lasceranno in pace se continuerete ad applicare il vostro olio d’eucalipto, in modo da liberarsi di problemi e fastidi fisici.

I diversi impieghi dell’olio d’eucalipto

  • L’estratto d’eucalipto può venir efficacemente utilizzato come antisettico per la cavità orale, compiendo dei semplici gargarismi se diluito con acqua. Le proprietà dell’eucalipto sono infatti delle vere e proprie germicidi in modo da uccidere i batteri, soluzione naturale che risulta efficace anche per condizioni pericolose come la tubercolosi.
  • L’olio di eucalipto agisce anche come un ottimo stimolante, in particolar modo per il cuore riuscendo ad aumentare l’attività cardiaca e promuovere la salute di tutto il corpo.
  • L’eucalipto può essere applicato anche esternamente per alleviare i sintomi delle malattie infettive, che spesso includono tosse, febbre e dolori articolari. Risultano molto utili gli impacchi freddi applicati sulla fronte, sul collo o sulla regione pelvica, in maniera da abbassare la temperatura del corpo ed alleviare dai sintomi influenzali.
  • L’olio di eucalipto viene impiegato anche dalla medicina veterinaria per trattare i cani affetti da tempera o avvelenamento da setticemia, così come risulta utile per le infezione derivate da parassiti.
  • Le proprietà anti microbiche dell’eucalipto può risultare davvero utile come forma preventiva nei riguardi di molti tipi di virus.

Come usare l’olio d’eucalipto

Bisogna prestare molta attenzione a non utilizzare l’estratto di eucalipto in grande dosi, in quanto può trasformarsi in un irritante per i reni e per il sistema nervoso, portando sintomi come:

  • sonnolenza
  • convulsioni
  • difficoltà respiratorie
  • dolore addominale
  • vertigini
  • vomito
  • debolezza muscolare
  • diarrea

Ascoltate i consigli del vostro medico per godere al meglio dei benefici che l’eucalipto offre al vostro corpo, ma senza esagerare.

Olio essenziale d'eucalipto utile rimedio naturale in contro la tosse forte e secca, basta massaggiare il torace con un cucchiaio di vasellina con l'aggiunta di 3 gocce d'essenza d'eucalipto e dopo coprire il petto con un telo di lino e poi con una sciarpa di lana lasciando agire la sostenza per tutta la notte.

Infuso di eucalipto Per affezioni delle vie aeree versare dell'acqua bollente su 1 cucchiaino di foglie di eucalipto essiccate e lasciare in infusione per 10 minuti coprendo con un coperchio. Bere 1 tazza di tisana 3 volte al giorno.

Inalazione Per ristagno di muco nelle vie eree aggiungere a 1 litro di acqua bollente con 3-5 gocce d'essenza di eucalipto, respirare i vapori con la bocca e con il naso per circa 5 minuti coprendo il capo con un asciugamano.

Eucalipto per la tosse e la gola

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: