Extension capelli: come si applicano

Chiome fluenti e lunghissime sulle passerelle dell'alta moda, con le extension per capelli è possibile sfoggiare un taglio cortissimo e il giorno dopo sfoggiare invece una cascata di capelli lunga o anche lunghissima, le tecniche del parrucco, nuove e vecchie, permettono di ottenere effetti desiderati su qualsiasi tipo di capigliatura.

Extension per capelli con clip o senza clip, cosa sono e come si applicano? Le extension sono delle ciocche di capelli veri usati nelle varie tecniche sia per realizzare vere e proprie parrucche tanto di moda nel passato, o per semplici “ritocchi”. L'extension è letteralmente un allungamento della lunghezza naturale con l'utilizzo di ciocche di capelli veri. I capelli più usati provengono dall'India, ma ci sono anche ciocche Europee il più delle volte russe, ma le ciocche europee hanno costi più elevati.

Extension capelli: come si applicano

Extension capelli

Ma anche in casa nostra non è raro sentire di ragazze capellone che arrivano a vendere i loro capelli a parrucchieri interessati, e al contrario (come è successo alla sottoscritta) ricevere richieste da parte di parrucchieri che notano il capello particolarmente lungo e che fanno proposte economiche per averlo.

A me hanno proposto 4.000 euro per 80 centimetri di capelli.

Proposta che sembrerebbe allettante ma per il momento io e il mio metro di capelli stiamo bene insieme.

Ma se qualcuna di voi fosse interessata ad un taglio corto ed ha attualmente i capelli con una lunghezza importante stia attenta a non lasciare mai lo scalpo dal parrucchiere, volendo potrebbe essere una buona fonte di guadagno. Ma a parte rari casi comunque i capelli veri utilizzati per realizzare tali tecniche provengono per la maggioranza dall'India. Grazie alle chiome delle donne indiane possiamo sfoggiare capigliature invidiabili e sanissime. Un controsenso che ci dovrebbe far pensare.

Per sistemare le nostre chiome piastrate, super trattate, colorate e decolorate, stirate chimicamente e infine stressate, ci mettiamo addosso le meravigliose ciocche di capelli che queste donne indiane regalano alle donne occidentali. Ciocche lunghissime di capelli forti, che non hanno mai conosciuto lo stress da phon o da agenti schiumogeni aggressivi, ma che conoscono solo le coccole di prodotti naturali come oli ed Henné per profumarli, dare loro riflessi colorati e per rinforzarli.

Sul mercato Europeo dell'Hair Style queste belle capigliature, adeguatamente lavate e trattate, prendono nuova vita. Il parrucchiere Gabriele Cau del salone Angels a Quartu Sant'Elena (CA), descrive le ciocche per extension derivanti dalle donne indiane come le migliori che si possono usare a questo fine: forti e molto resistenti a qualsiasi tipo di trattamento.

Un lavoro di extension può essere fatto:

  • con capelli di uguale colorazione del capello a cui va aggiunto;
  • con un capello che ha una colorazione differente per un effetto mecheato, di qualsiasi colore, dal biondo al rosso.

Le ciocche di extension possono essere anche piastrate o arricciate oltre che colorate e decolorate.

Il lavoro di allisciatura o arricciatura puo avvenire anche se già applicata l'extension nel caso in cui sia stato usato un sistema permanente e non a clip - che al contrario è un metodo temporaneo.

Sono molteplici le tecniche di applicazione delle “extension”:

Tecniche che possono assicurare la durata per dei mesi o per un giorno. Sia che il vostro fine sia cambiare Look e acconciatura per un giorno solo, magari per un' occasione importante come il vostro matrimonio, o per una serata dove volete sentirvi bellissime o semplicemente diverse da tutti i giorni.

La cosa più semplice è chiedere consiglio al vostro salone di parrucchieri di fiducia, con cui potrete studiare l'acconciatura e il Look più adatto a voi e alla vostra personalità.

Dal web come sempre arrivano i giusti (e tanti) consigli degli esperti angelshs è il consiglio che ho avuto da una brava parrucchiera come Daniela Ferrone del salone Angels. Su elle.it ancora consigli di bellezza e salute per i vostri capelli che hanno bisogno di un'idea “Sprint”.

Come scegliere il metodo da seguire per attaccare le nuove ciocche in testa.

Esiste il metodo detto di tessitura, quello con le clips, quello con i microring o per un lungo risultato le colle a base di cheratina.

Sistema con la cheratina

Prima di tutto va detto che è un metodo di lunga durata e possono rimanere anche sei mesi, dipende dalla velocità della ricrescita del capello del cliente . I parrucchieri che lo consigliano dicono che il capello “nuovo” può essere lavato come sempre e che necessita comunque di semplici cure.

Per rimanere bello come il primo giorno andrebbe spazzolato spesso, ma la posa delle extension con cheratina non dovrebbe creare assolutamente problemi. Le ciocche vengono vendute a peso. Volendo potremmo attaccare solo una o più ciocche di extension.

Per l'applicazione di più ciuffi di capelli:

  1. Si creano delle mini ciocche che sono quelle che andranno applicate, alla base sono rivestite di uno strato di colla alla cheratina.
  2. Si pettina la cliente con i capelli asciutti.
  3. Iniziando dalla zona sopra la nuca si fa una riga verticale e si dividono i capelli.
  4. La parte di capelli nella riga inferiore è quella che utilizzeremo per applicare le extension.
  5. In base al peso della ciocca di extension da applicare creiamo una ciocca di capelli veri.
  6. Mettiamo la ciocca di extension con la parte rivestita dalla colla alla cheratina attaccata alla base del cuoio capelluto e con le dita facciamo ben aderire la colla ai capelli, in modo tale da incollare extension e capelli veri tra loro.
  7. Poi per mezzo di una piastra o ferro caldo si scalda la colla in modo da fissare bene e incollare definitivamente il tutto.
  8. Lasciare raffreddare, e la nostra extension permanente alla cheratina è fissata.
  9. Procedere con l'applicazione lungo la riga come fatto per la prima.
  10. La distanza con cui viene fissata ogni ciocca determina anche la voluminosità della capigliatura nuova che si vuole ottenere.
  11. Terminata la riga pettinare tutti i capelli insieme.
  12. Possiamo ancora fare una nuova riga.

L'importante è che tra una riga di extension e l'altra ci sia una riga di capelli veri per un effetto più naturale e non effetto bambola.

Quindi:

  • una riga di extension a partire dalla zona alta della nuca,
  • ma mai nelle zone a vista delle attaccature o delle basette – si vedrebbe subito la ricrescita e anche la colla,
  • subito sopra una riga di capelli veri,
  • e poi di nuovo una riga di extecion.
  • e così via.

Et voilà.

Questo è il metodo più resistente e che dura più a lungo.

Lo stesso procedimento di divisione del capello e pettinatura va applicato anche agli altri sistemi che non comportano l'uso di colle. L'unica diversità che ho riscontrato è per quanto riguarda le lunghe file di extension con sistema a clip che non richiedono la divisione dei capelli in ciocche ma che vanno incastrate con i pettinini appositi lungo la riga inferiore di capelli e poi chiusa la clip o forcina che ferma il tutto.

Anche se ad onor del vero esistono oggi dei sistemi che con degli appositi macchinari consentono di applicare più extension contemporaneamente, seguendo sempre il principio della riga e della colla a caldo. Chiedete al vostro parrucchiere di fiducia quale è il metodo che lui vi consiglia.

Valentina dai capelli rossi e ricci e le sue lunghe extension.

Ho chiesto ad un'amica che “ha subìto” questo trattamento come si è trovata. Prima di tutto mi confida che le aveva applicate perché dopo un taglio molto corto si era pentita, si era accorta che in verità le piacevano i miei capelli lunghi e voleva anche lei sentirsi di nuovo i capelli cadere e giocare lungo la schiena. Le sue “lunghe” extension sono durate 5 “lunghi” mesi e non sono stati tutti piacevoli soprattutto alla fine. La cosa più negativa che ha provato è che per lei era comunque un qualcosa di estraneo a se stessa. Prima di tutto aveva serie difficoltà nell'effettuare normalmente uno shampoo e che la pulizia del cuoio capelluto è molto difficoltosa. Poi che il capello che le avevano applicato era troppo liscio e disciplinato rispetto al suo riccio rosso.

Se faceva semplicemente lo shampoo e balsamo per disciplinare il suo riccio molto forte, le extension al contrario diventavano piatte e quindi si ritrovava con due frontiere in testa: quella del riccio naturale e quella del liscio spaghetto. Al contrario se arricciava un po' la capigliatura le extension restavano un boccolo allungato e invece i suoi ricci crespi e gonfissimi.

Difficili da gestire.

I miei occhi si sono spalancati poi quando mi ha raccontato che da quel parrucchiere non era più voluta tornare e che in effetti non gli aveva neanche raccomandato di tornare dopo tot di tempo per togliere via il capello delle extension. Ma dice che con il passare dei mesi le ciocche venivano via da sole, a volte anche in situazioni poco dignitose, anche normalmente vivendo la sua vita ogni tanto si guardava intorno e vedeva ciocche intere di capelli sparse intorno a sé.

E questa è stata la lenta capitolazione delle ciocche lunghe.

Oggi si lamenta dicendosi che le colle che vengono usate per quanto sponsorizzate per sane e naturali tanto sane non devono essere, e che se dovesse ripetere l'esperienza opterebbe per sistemi meno drastici, cioè di quelli che hanno un sistema meccanico non permanente come l'utilizzo di una semplice forcina o clip, che servono per una sera e poi possono essere rimosse, per lei sicuramente è un metodo molto più sano.

La cosa che invece rifarebbe è sicuramente:

Applicazione delle extension con le treccine:

Il sistema è uguale, solo che invece di utilizzare colle o clip per attaccare le ciocche di extension vengono mischiate alla base con i capelli veri e si procede ad effettuare la treccina con i capelli veri e le extencion insieme. Praticamente non si rende necessario l'utilizzo di nessun altro sistema per fermare il capello applicato. La treccina è un perfetto nodo o legaccio naturale. Poi possiamo scegliere se effettuare in tutta la lunghezza le treccine oppure lasciare un tot di lunghezza sciolto. Quando la mia amica rossa descriveva questo sistema le brillavano gli occhi per la bellezza del risultato.

Da provare sicuramente!

 

A cura di:
Alessandra Leo

Extension per capelli

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo extension capelli: come si applicano

extension per capelli

hai provato le Halo extensions.....sono incredibili, una Rivoluzione nel campo delle extensions: Sono le prime extensions che si indossano senza colla nè clips, chiunque può applicarsele da solo in meno di un minuto. Grazie ad un filo trasparente brevettato e regolabile queste extensions, composte da un pezzo unico, si indossano in un attimo e a differenza di tutte le altre presenti sul mercato sono le uniche che non vengono ancorate ai propri capelli e dunque non li danneggiano.
Si indossano in un attimo e si tolgono in un secondo: volume e lunghezza istantanei!
Guarda anche il video qui sotto per capire come si indossano:
... haloextensions.it/pages/video
Sono davvero straordinarie, ne vale la pena.

Lascia il tuo commento: