Faringite Acuta

Faringite acuta (sintomi, cause, infezione virale e batterica, quanto dura, cosa fare, cura e antibiotico,rimedi naturali, cosa mangiare, cura omeopatica).

La faringite acuta è una forma di faringite avanzata che deriva da un’infezione virale o batterica, portando dolorosi sintomi davvero preoccupanti sotto il punto di vista della salute di un individuo. La faringite acuta rappresenta il termine tecnico che indica il comune mal di gola, causato dall’infiammazione della faringe situata nella parte posteriore, appunto, della gola; la faringite cronica si differenzia dalla forma più fastidiosa di faringite cronica che, come abbiamo già visto.

Faringite Acuta

Faringite acuta

Faringite acuta

La faringite acuta rappresenta una condizione davvero fastidiosa che si può protrarre a lungo nel tempo: la forma di mal di gola di cui parleremo oggi, la faringite acuta, nella maggior parte dei casi è un chiaro segno premonitore dell’arrivo di qualche altra malattia come il raffreddore o l’influenza e nonostante non risulti particolarmente incisiva per la salute oggi è nostro obiettivo informarvi sulla natura di questo problema in maniera tale da fornirvi i dati necessari affinché riusciate anche voi ad evitare che la faringite acuta si trasformi in un disturbi di più grande portata. Fidatevi, la faringite acuta può realmente portare fastidio e dolore al soggetto colpito, causando intensi bruciori anche semplicemente alla deglutizione, ecco perché sarà importante capire come evitarla o, se vi ha già colpito, quali misure adottare per sbarazzarsene definitivamente.

Quali sono i sintomi della faringite acuta?

La faringite acuta si può rivelare in un primo momento con un semplice pizzicore nella zona della gola, evolvendosi poi in una serie di sintomi che definiscono la faringite acuta come un reale disturbo, compromettente per la serenità di una persona durante tutto l’arco della giornata. Sebbene lo stadio iniziale della faringite acuta porti con sé dei sintomi abbastanza sopportabili come secchezza, leggero bruciore, raffreddore di lieve entità ed altri effetti di minor conto, come vedremo in seguito questa condizione può peggiorare a seguito di un infezione virale o batterica che viene sempre accompagnata da una miriade di sintomi alquanto più dolorosi e seccanti come:

  • Forti bruciori alla gola, difficoltà a deglutire
  • Febbre ed emicrania
  • Intensi dolori muscolari ed articolari, spossatezza
  • Ingrossamento dei linfonodi del collo e delle ascelle
  • Infiammazione del fegato, gonfiore della milza
  • Insorgenza della mononucleosi (la malattia del bacio, ma non solo)

Sicuramente questi sintomi della faringite acuta a cui è sopraggiunta un’infezione virale o batterica non sono poi tanto piacevoli, per il semplice motivo che possono realmente portare una persona ad essere incapace di affrontare la giornata in piena armonia e vitalità, incapace di svolgere il proprio lavoro o di relazionarsi a dovere con gli altri: conoscere le cause della faringite acuta potrebbe rivelarsi una buona strategia preventiva per tale problema, mentre in seguito potremmo vedere anche le varie cure e rimedi previsti per tale condizione; un passo alla volta!

Quali sono le cause della faringite acuta? Un’ampia visione sulle cause della faringite acuta

Purtroppo al giorno d’oggi esistono una miriade di possibili cause davvero impressionante che rendono la faringite acuta una patologia più che comune tra la popolazione mondiale; le cause della faringite acuta possono riguardare ampi visioni della vita quotidiana di un individuo, includendo il suo stile di vita, le sue abitudini, il suo livello di salute fisica, la genetica e quant’altro, ma in generale possiamo definire che le cause principali della faringite acuta sono:

  • L’esposizione alle tossine inquinanti presenti nell’atmosfera e nell’ambiente
  • Un calo di difese immunitarie causate da una cattiva alimentazione
  • Malanni stagionali come il raffreddore
  • Allergie ed intolleranze
  • Fumare o l’eccessiva esposizione al fumo passivo
  • Essere a stretto contatto con una persona già colpita dalla faringite acuta

La faringite acuta con infezione virale batterica: virus e batteri responsabili della faringite acuta
Oggi la maggior parte dei casi legati alla faringite acuta sembrano derivati dall’insorgenza di un’infezione virale o batterica causata dai numerosi virus e microrganismi presenti nell’aria come conseguenza di inquinamento atmosferico o dell’espirazione degli individui già affetti dalla faringite acuta. I batteri del gruppo A come lo streptococco o lo stafilococco non spesso associati allo sviluppo del comune mal di gola, così come alle forme avanzate di faringite, per cui molto spesso sono necessari farmaci specifici per eliminare l’infezione virale o batterica e ristabilire la corretta salute della gola. Consultare il proprio medico diventa indispensabile per diagnosticare il proprio caso e selezionare la cura ideale per sconfiggere la faringite acuta ed i suoi intollerabili sintomi.

Quanto dura la faringite acuta? Faringite acuta quanto dura

Desiderate sapere quanto dura la faringite acuta? Solitamente la tipologia acuta di faringite limita il suo tempo di durata ad un paio di giorni, al massimo una settimana, fattore che la differenzia notevolmente dalla faringite cronica, che come ben sappiamo può persistere per un arco di tempo davvero insopportabile. Ad ogni modo non dovete sottovalutarla ed aspettare che finisca il suo corso senza prendere alcun provvedimento, in quanto tale noncuranza può inevitabilmente scatenare una serie di reazioni che possono causare lo sviluppo di ulteriori problematiche alla vostra gola, magari portando alla forma cronica della faringite. Consultate il vostro medico, informatevi sul modo miglior per affrontare la faringite acuta, soprattutto se dura più del previsto.

Cosa fare per la faringite acuta? Cosa mangiare? Quali sono i rimedi naturali previsti?

Sicuramente le domande che vi bombardano la mente in questo momento sono: esistono dei rimedi naturali per la faringite acuta? Cosa fare e cosa mangiare per combatterla? Ecco a voi la risposta. Ci sono numerosi rimedi naturali che vi permetteranno di affrontare la faringite acuta, così come diverse cose da fare per limitare i suoi sintomi ed effetti: l’alimentazione si rivela essenziale sotto questo aspetto, ecco perché d’ora in poi dovrete prestare una particolare attenzione a cosa mangiare per aumentare la capacità dell’organismo di combattere la possibile infezione batterica. Visto che una delle cause più comuni della faringite acuta è proprio l’insufficienza di vitamine, sarà dunque fondamentale aumentare le difese immunitarie del corpo assumendo sostanze ricche di minerali come il calcio, potassio, magnesio, fosforo e ferro, fibre e vitamine di qualsiasi gruppo: la dieta ideale in questo caso dovrà essere composta da frutta e verdura a gogò, cereali integrali e latticini magri, carni bianche e frutta secca per fornire all’organismo tutto il necessario per combattere la faringite acuta.

Tra i rimedi naturali casalinghi consigliati per alleviare i sintomi di questa forma di mal di gola troviamo:

  • Gargarismi con acqua tiepida e salata
  • Fate bollire acqua e pepe nero per fare dei gargarismi altrettanto efficaci
  • Un composto a base di miele e zenzero risulta particolarmente efficace per alleviare i sintomi della faringite acuta
  • Potete richiedere al vostro medico o farmacista delle apposite pastiglie a base di erbe per ammorbidire la gola e ridurre il bruciore

La cura per la faringite acuta con l’antibiotico: come ridurre l’infezione virale e batterica

In molti casi la faringite acuta viene curata con l’antibiotico, dato che avviene in concomitanza con l’infezione virale o batterica e necessita dunque di un trattamento particolare per eliminare i virus e ridurre la loro capacità di colpire l’organismo con i sopracitati sintomi. Sebbene il vostro medico potrebbe preferire trattare inizialmente il vostro caso con farmaci analgesici o antinfiammatori, in alcuni casi la cura con l’antibiotico diventa inevitabile. Sicuramente sarà necessario rispettare scrupolosamente i termini e le indicazioni del vostro medico durante il corso della terapia, in maniera da permettere al farmaco di fare effetto ed alleviare la faringite acuta che non vi da tregua. Combattere la faringite acuta con un antibiotico è praticamente vista come l’ultima spiaggia, ciò non toglie che per molti potrebbe rappresentare l’unica soluzione al proprio problema.

La cura omeopatica contro la faringite acuta: ancora una volta la natura ci aiuta

Se non desiderate dover ricorrere a farmaci specifici responsabili molte volte di alcuni effetti collaterali non proprio piacevoli potete decidere di affidarvi alla cura omeopatica per la faringite acuta, chiedendo consiglio al vostro medico a riguardo di tale terapia. Ci sono moltissime sostanze omeopatiche che si prestano molto bene a curare i problemi legati alla faringite acuta, per le quali è però necessario rispettare sempre il dosaggio consigliato ed i termini di applicazione, in maniera da ricevere solamente il meglio da ciò che la natura ci propone per affrontare i disturbi di salute. La cura omeopatica è la scelta preferita di moltissime persone che non desiderano ricorrere a farmaci o altre sostanze chimiche, sappiate che potrebbe essere la scelta ideale anche per voi e per il vostro stato di salute.

Considerazione finale sulla faringite acuta

La faringite acuta è una patologia che, sebbene venga definita da molti come un semplice mal di gola, può avere dei risvolti parecchio seccanti per un individuo che si trova in un ambiente lavorativo o a stretto contatto con altre persone: conoscere le varie soluzioni per curare tale condizione si rivela dunque come la strategia perfetta per far fronte alla faringite acuta ed ai suoi numerosi sintomi, in maniera da sbarazzarsene una volta per tutte e tornare a deglutire in totale comfort.

Faringite acuta (cause sintomi come si cura e rimedi naturali).

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo faringite Acuta

La faringite acuta

Esposizione "OTTIMA", il Top che si possa immagginare.
COMPLIMENTI

Faringite acuta e cura

Esposizione chiara e ricca di particolari. Ora che la ho consultata mi sento più tranquilla sulla scelta della cura. Spero di guarire presto. GRAZIE MILLE.

Faringite acuta: speriamo passi prima possibile

Tutto decisamente chiaro spero che mi passi il prima possibile....
Grazie tutto molto chiaro!!!!!!

Dopo la terza faringite mi sa che seguirò delle cure omeopatiche

Purtroppo quest 'anno e' la terza volta ...e questa ultima in particolare sembra decisamente più aggressiva delle precedenti ...sto assumendo molte medicine per guarire prima ...ma leggendo la vostra recensione molto chiara ,sto pensando
Di rivolgermi alle cure omeopatiche ...comunque grazie è stato un valido aiuto leggere
Quello che avete scritto .

Faringite cronica dolorosa e omeopatia

è dolorosissima, non riesco più a sopportarla ma almeno ora ho capito meglio come attenuare il dolore e cosa fare e cosa no. Sto facendo una cura omeopatica da una settimana ma anzichè migliorare mi è iniziata anche una forma di otite media all'orecchio sx, non so più che pesci pigliare. Oggi è il primo giorno di antibiotico speriamo bene

Articolo sulla faringite chiaro e comprensibile

molto chiara e comprensibile , Complimenti.

Molte grazie per la spiegazione sulla faringite acuta

Ho constatato diverse volte che nel mio caso, l'antibiotico è l'unica soluzione. Proverò comunque con gli omeopatici visto che in altre situazioni mi hanno aiutato tanto
Ancora grazie. Buona sera

Consigli utili per la faringite

grazie per i consigli, adesso so cosa prendere,grazie.

grazie per i consigli, ciao

Affetta da faringite acuta

Articolo esaudiente . Sono affetta da faringite acuta da 3 giorni i sintomi riportati nell'articolo mi rispecchiano alla perfezione...la terapia che sto usando è antibiotico VELAMOX e SERACTIL 400mg
Spero in una rapida ripresa....perché è molto dolorosa.....complimenti per l'articolo. ...

Omeopatia e faringite

Complimenti per l'esposizione. E' già la quarta volta quest'anno che soffro di faringite e questa volta e' più aggressiva in quanto sono già tre giorni che ce l'ho nonostante l'antibiotico. Vedrò di orientarmi sull'omeopatia. Ciao a tutti.

Grazie per la vostra dettagliata informazione, ora conosco un po' di più questa dolorosa infezione che mi perseguita da giorni. Un Salutone

ottima esposizione chiara e ricca di particolari,speriamo di guarire in fretta .

Finalmente tutto quello che mi riguarda per filo e per segno! Complimenti per l'articolo

É da almeno dieci giorni che convivo con una faringite acuta molto dolorosa, ho provato diversi generi di gargarismi, acqua e sale, acqua e limone, miele e quant'altro, in farmacia ho acquistato delle caramelle da sciogliere in bocca che contengono diverse sostanze antibatteriche e sono a base di miele e limone, il risultato é quasi nullo. A questo punto ho deciso di rivolgermi al medico e di farmi prescrivere degli antibiotici.

Forte faringite

Sono in terapia per una forte faringite, il medico al quale mi sono rivolta dopo giorni di cure casalinghe con pochi risultati mi ha dato antibiotico per 3 giorni. Spero di risolvere perchè è veramente molto molto fastidiosa!
L'articolo letto e' istruttivo.

oggi ne so di più grazie, speriamo passi in fretta

Esposizione chiarissima grazie.

l'esposizione è esaustiva e molto utile , confortante sapere che non sola solo io a soffrire di faringite cronica: " mal comune mezzo gaudio"

Lascia il tuo commento: