Febbre da cavallo: febbre a 39 cosa fare

Quando la febbre è alta fin quasi a raggiungere la temperatura di 39/ 40 gradi, si tende ad utilizzare il termine "febbre da cavallo".

Cosa significa la famosa frase febbre da cavallo? La febbre è alta quando è di 39,4 gradi C o più e una febbre altissima è chiamata iperpiressia oppure febbre da cavallo. A volte la febbre scompare senza trattamento, oppure quando la causa di fondo è debellata, come ad esempio assumendo antibiotici per un’infezione batterica. È bene non sottovalutare una temperatura corporea molto alta poiché può essere estremamente pericoloso per l’organismo. È importante capire cosa ha causato la febbre e quali sintomi sono presenti per permettere al medico di compiere una diagnosi accurata e fornire il trattamento adeguato alla situazione del paziente.

Febbre da cavallo: febbre a 39 cosa fare

Febbre da cavallo

Cause e sintomi della febbre da cavallo

La febbre da cavallo alta è un tipo di piressia pericolosa. Questa temperatura molto elevata è il genere di febbre superiore alla piressia di basso grado e minore dei colpi di calore. Quest’ultimo influenza il funzionamento completo del corpo temporaneamente. È anche dannoso e può capitare nella stagione estiva. La piressia è presente quando il corpo è riscaldato. La temperatura normale del corpo è di 36,8 gradi C. Si parla di febbre quando la temperatura supera quella normale sul termometro. Quando la piressia è di 38,3 gradi C, è considerata una febbre moderata. Si parla di febbre alta quando è più di 39-40 gradi. Si tratta di febbre particolarmente elevata quando è più di 41,5 gradi C.

Motivo della febbre da cavallo alta

La febbre è solo una risposta dell’organismo, non è una malattia. Un altro problema nel corpo può causare l’aumento della temperatura ed essere una precauzione per un altro disturbo pericoloso. Il risultato sarà l’iperpiressia o un colpo di calore d’estate. Il sistema che controlla la temperatura del corpo è presente nell'ipotalamo del cervello, e ha il compito di tenere sempre a un livello ottimale il calore all’interno del corpo. Quando si forma un coagulo di sangue o è presente un sanguinamento in quella zona, il sistema potrebbe non funzionare correttamente. Sarà in grado di controllare le azioni di ciò che ha provocato la febbre ma non la temperatura corporea.

Altri sintomi della piressia

I sintomi della febbre alta dipendono dal tipo di malattia di cui il malato soffre. In caso di piressia elevata, la temperatura del corpo sarà di più di 40 gradi C.

I sintomi includono:

  • Dolori forti e stress
  • Senso di vertigine
  • Confusione
  • Stanchezza
  • Urine di colore giallo
  • battito cardiaco veloce e tensione
  • La pelle diventa secca e rossa
  • Sudorazione

Si prega di prestare attenzione a quanto segue:

  • Se un bambino di meno di 6 mesi ha la febbre, assicurarsi che il pediatra lo visiti subito. In questo modo è in grado di determinare se c’è una grave infezione in corso o di iniziare la cura della sepsi.
  • Se qualcuno ha una febbre superiore a 40,5 gradi C, dovrebbe consultare un medico, a meno che la febbre e i sintomi non scompaiano con il trattamento.
  • Se un bambino o un adulto ha la febbre ed è molto irritabile, confuso, ha difficoltà a respirare, ha il collo rigido, non muove un braccio o una gamba, ha una crisi, o altri sintomi gravi dovrebbe chiamare immediatamente un medico.
  • Se il malato presenta questi sintomi, è necessario consultare subito un medico: convulsioni, un dolore persistente o anomalo come dolore addominale, all’orecchio, mentre urina, etc., diarrea o vomito, eruzione cutanea, difficoltà respiratoria o respiro affannoso, stanchezza e svogliatezza, mal di testa, torcicollo, confusione.

Cause della febbre

Alcune infezioni sono il motivo principale dell’aumento della temperatura e la piressia molto alta fa la sua comparsa in presenza di malattie come:

  • La dengue
  • La malaria
  • Il tifo.

Una febbre alta può essere causata anche da:

  • Parotite
  • Morbillo
  • Meningite
  • Altre malattie gravi o meno pericolose.

Anche altri fattori incidono sull’aumento della temperatura come:

  • Emorragia intra celebrale
  • Setticemia
  • Altri motivi insieme agli effetti collaterali di alcuni farmaci.

Coma si cura solitamente la febbre da cavallo che si aggira attorno ai 40 gradi?

Per curare la febbre da cavallo, possono essere assunte compresse di paracetamolo.

Quando si ha la piressia molto alta, è bene seguire questi consigli:

  • Dovrebbe essere fatto un controllo per verificare se l'infezione c'è o no.
  • Chi ha la temperatura alta dovrebbe osservare se è presente sudorazione.
  • Il paziente dovrebbe ricorrere al medico per controllare un eventuale gonfiore del fegato.
  • Chi ha il catetere dovrebbe verificare la condizione delle urine o del sangue.

I test che rilevano la febbre molto alta

  • Esame delle urine e del sangue
  • Controllo dello stato di salute dei reni e le cause della tiroide e della malaria

Informazioni da procurare al medico

Il medico dovrebbe essere a conoscenza di alcune cose riportate qui di seguito.

Il paziente durante la visita deve rispondere a domande quali:

  • Motivo della piressia
  • Da quanto la temperatura è alta
  • Medicine assunte per via orale
  • A quali farmaci è stato esposto
  • Viaggi fatti
  • Cibi assunti

Il paziente deve rispondere alle domande del medico o, se è incosciente, i parenti devono fornire le informazioni necessarie. Solo così il medico potrà prescrivere il trattamento adeguato e il paziente può essere salvato da situazioni pericolose.

Accorgimenti da adottare

  • Le persone dovrebbero portare con sé acqua bollita in bottiglia quando escono.
  • L’acqua con zucchero e sale fornisce al corpo le sostanze chimiche e gli ormoni adeguati.
  • È importante usare un ombrello o un cappello quando si esce d’estate.
  • Sarebbe meglio ridurre il cibo contenente spezie e grassi.
  • Evitare di bere alcool
  • Dovrebbe essere seguito un trattamento completo invece di ridurre la febbre assumendo compresse.

Cosa è bene fare quando una persona ha la temperatura alta

  • Il paziente dovrebbe assumere bevande quando è cosciente.
  • La persona in questione deve essere posta sotto un albero o in una stanza fresca.
  • Il paziente non deve essere teso
  • Se la temperatura del corpo è molto alta, allora è probabile che il cervello funzioni male e questo può portare a condizioni pericolose.
  • Usare un panno umido da passare sul corpo e la fronte come primo trattamento.
  • Il paziente dovrebbe essere assumere liquidi come latticello, succhi e acqua.
  • È bene fare un bagno nella vasca con acqua tiepida.
  • Se la temperatura è superiore a 41,1 gradi C, allora si tratta di un’emergenza.

In quest’ultimo caso, è bene chiamare l'ambulanza in modo da portare il paziente immediatamente in ospedale. Se necessario, è bene praticare la respirazione artificiale o il trattamento richiesto per respirare al paziente.

Diagnosi della febbre da cavallo

È molto facile e semplice diagnosticare una febbre alta. Basta porre una mano delicatamente sulla fronte di una persona: è una vecchia tecnica per capire se ha la febbre o meno. Al fine di ottenere un'indicazione più precisa della temperatura del corpo, può essere utilizzato un termometro per via orale, rettale o ascellare. Ovviamente deve essere diagnosticata anche la malattia o il disturbo per cui il sistema immunitario ha aumentato la temperatura del corpo.

Considerazione finale sulla febbre da cavallo

In breve, la febbre da cavallo è presente quando la temperatura del corpo è piuttosto alta. Questo potrebbe essere il sintomo di un disturbo grave all’interno del corpo ed è bene intervenire. Se la febbre alta persiste nonostante i farmaci assunti, è bene consultare un medico o chiamare l’ambulanza se la situazione è molto grave. In questo modo è possibile ricevere il trattamento adeguato alla propria condizione oppure evitare problemi gravi. Il corpo cerca di debellare l’infezione con la febbre ma ha bisogno di un aiuto esterno in caso d’insuccesso, onde evitare che il paziente rischi la vita.

Febbre da cavallo, ovvero febbre alta sopra i 39-40 gradi.

Malattie

Lascia il tuo commento: