Feng Shui

Feng Shui dal cinese significa vento Feng e acqua Shui, entrambi elementi fondamentali dell'energia vitale (denominata Chi), il Feng Shui aiuta a riconoscere il respiro della natura e armonizzarsi con esso, attraverso modalità e conoscenze tese al benessere.

Feng Shui

Feng Shui

È un'arte antica che si è perfezionata nel corso di millenni, sviluppando diversi livelli di approfondimento in base alla scuola di appartenenza.

Tuttavia, ha mantenuto come fondamento l'osservazione della natura e del paesaggio per decifrare le relazioni energetiche ottimali tra luogo, spazio, individuo e tempo, finalizzate all'armonia globale dell'individuo.

La storia del Feng Shui inizia in Cina almeno 3000 anni fa e le prime testimonianze scritte risalgono alla dinastia Han (ca. 1500 a.C) .

Secondo la tradizione, il Maestro di Feng Shui era anche filosofo, medico, astrologo, e la trasmissione eli questa arte al proprio allievo prevedeva anni di formazione.

Con l'avvento al potere di Mao Tsc Tung, tale pratica venne vietata e i Maestri si rifugiarono in Paesi stranieri, diffondendo il Feng Shui prima in Giappone, poi in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Europa.

I principi fondamentali del Feng Shui si basano sul Chi (l'energia vitale che attraversa l'universo permeando ogni cosa e influenzando l'umore, l'energia fisica e la salute degli esseri viventi) e sulle due forze dinamiche, opposte e indivisibili, denominate Yin e Yang.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: