Fiori di bach: Edward Bach

I fiori di bach sono stati scoperti dall'omonimo Edward Bach e vengono utilizzati principalmente come rimedio naturale per stati di ansia ed insonnia.

  • White Chestnut nei fiori di Bach

    White Chestnut nei fiori di Bach - Castagno d'India
    Il White Chestnut è il castagno d'India Aesculus hippocastanum, nome che indica la sua provenienza orientale ed è usato nei rimedi di Bach per chi ha un'attività mentale molto attiva e pensieri ricorrenti, paure e dubbi che ritornano sempre, come un disco inceppato. Questo fiore di Bach calma i pensieri e frena il continuo dialogo interiore.
  • Bach e i fiori di Bach

    A cosa servono i fiori di bach
    Bach e i suoi rimedi basati sui fiori, curare il malato nella sua interezza, e non la malattia, per il dottor Edward Bach è stato il primo concetto questo concetto, che lo ha portato ad elaborare un semplice ed efficace metodo. I fiori di bach e la floriterapia : Bach scoprì che dei fiori di alcune piante selvatiche hanno un qualcosa capace di favorire il riequlibrio della persona. In tutto Bach individuò in tutto 38 schemi di possibili reazioni e li divise in sette gruppi.
  • Chestnut Bud o germoglio di Ippocastano

    Chestnut Bud fiori di bach - Aesculus hippocastanum
    Il Chestnut Bud Aesculus hippocastanum è il germoglio della pianta di Ippocastano e nei rimedi di Bach è indicato per chi ha difficoltà a imparare dall'esperienza e ripete sempre gli stessi errori, questo fiore di Bach migliora la percezione della realtà e la capacità di trarre conclusioni dal vissuto oltre ad essere indicato contro le malattie psicosomatiche.
  • Eliantemo e Rock Rose

    Eliantemo e Rock Rose
    L’Eliantemo o Rock rose è una pianta con fiori gialli, appartiene alla famiglia delle Cistacee. E' stata introdotta da Bach nella sua floriterapia perché puoò essere utile nei casi di panico e incubi, perdita di controllo, conseguenze di uno shock, trauma psichico (morte di una persona cara), colpo di sole e colpo di calore etc.
  • Mustard nei fiori di Bach

    Mustard nei fiori di Bach
    Il Mustard è indicato per chi, senza un motivo apparente, cade spesso preda di profonda malinconia accompagnata da apatia. Nessuna forma di distrazione nè argomentazioni logiche possono aiutarlo a superare queste crisi. Questo fiore di Bach aiuta a ritrovare la serenità: "Mustard allontana l'afflizione e riporta la gioia di vivere", diceva Edward Bach.
  • Il Caprifoglio Honeysuckle

    Caprifoglio lonicera caprifolium - Honeysuckle
    Honeysuckle o Caprifoglio lonicera caprifolium fiore di bach indicato per coloro che provano una profonda nostalgia per il passato e credono di non potere mai più essere felici come un tempo; spesso rimuginano su ciò che sarebbe potuto accadere se in una certa situazione avessero agito diversamente, finendo per non vivere nel presente. L'Honeysuckle restituisce loro vitalità e li aiuta a ricostruire un giusto equilibrio fra passato e presente.