Fiori di bach: Edward Bach

I fiori di bach sono stati scoperti dall'omonimo Edward Bach e vengono utilizzati principalmente come rimedio naturale per stati di ansia ed insonnia.

  • Star of Bethlehem o Stella di Betlemme

    Stella di betlemme fiori di bach
    La stella di Betlemme è chiamata anche ornitogalo appartiene alla famiglia delle Liliacee ha il fiore a forma di una stella regolare a 6 punte e si racconta la legenda secondo cui l’ornitogalo nella stalla di Betlemme formò una corono di fiori attorno al capo di Gesù.
  • Willow o Salice

    Willow fiori di bach - Salix vitellina
    La pianta dalle proprietà benefiche Willow o Salix vitellina il cui nome botanico del salice deriva dai termine celtico salis che significa "vicino all'acqua" è uno dei rimedi di Bach. È una pianta che cresce lungo i corsi d'acqua e nei luoghi umidi. La corteccia contiene il glucoside solicino, dalle spiccate proprietà analgesiche e febbrifughe.
  • Heather, Calluna vulgaris

    Heather fiore di bach - Calluna vulgaris
    Heather calluna vulgaris: fiore di bach indicato per chi è capace di pensare soltanto a sé stesso e ai propri problemi, senza riuscire ad ascoltare gli altri, il tipo Heather è molto insistente, tanto da diventare asfissiante. Proprio la grande pressione con la quale interagisce con gli altri porta questi ultimi a sfuggire da lui. Questo fiore di Bach clona la calma e il calore interiore necessari per imparare ad ascoltare gli altri.
  • Red chestnut (il castagno rosso)

    Red chestnut fiore di bach - Castagno rosso
    Red Chestnut in italiano castagno rosso è un fiore di Bach indicato per chi si preoccupa maggiormente della salute degli altri piuttosto che della propria, per chi è talmente preoccupato da pensare sempre con molta ansia che ai propri cari possa succedere qualcosa. Il Red Chestnut dona fiducia e stimola a essere positivi.
  • Eliantemo e Rock Rose

    Eliantemo e Rock Rose
    L’Eliantemo o Rock rose è una pianta con fiori gialli, appartiene alla famiglia delle Cistacee. E' stata introdotta da Bach nella sua floriterapia perché puoò essere utile nei casi di panico e incubi, perdita di controllo, conseguenze di uno shock, trauma psichico (morte di una persona cara), colpo di sole e colpo di calore etc.
  • Fiori australiani

    Fiori australiani - Fiori australiani come funzionano?
    Fiori australiani cosa sono a cosa servono e quali benefici? La nascita di un fiore si presenta come metafora della vita da cui fluisce l’energia della natura utile per il nostro benessere. L’essenza floreale è la dimostrazione che la purezza della natura può ancora venirci incontro, pertanto analizzeremo insieme i benefici del nostro incontro con il succo della vita. Proprietà benefiche a confronto Se è vero che la natura è vista come una madre amorevole e da preservare, allo stesso modo vi sono diversi modi per entrare in contatto con essa.