Fitoterapia e fitointegrazione

Il ruolo della Fitointegrazione nella fitoterapia... Il concetto di Fitointegrazione, portato avanti da numerosi studiosi tra cui il Prof. Antonio Lunardi, noto Biologo-Erborista, ha un significato culturale e scientifico preciso che trova ispirazione nel prezioso contributo salutistico naturalmente offerto da numerosissimi prodotti vegetali.

Fitoterapia e fitointegrazione

Fitointegrazione

Per esempio è bastato osservare che le donne asiatiche consumatrici di soia (fitonutrizione) riducono la sintomatologia legata alla menopausa ha spinto l'uomo a cercare delle risposte:

le indagini scientifiche hanno quindi documentato l'azione di alcuni sostanze quali gli isoflavoni ed i lignani.

Il fitoderivato in alcune condizioni diventa un utile integratore alimentare o un fitonutriente che da solo o in associazione riesce a mantenere un ruolo fisiologico-funzionale o semplicemente complementare nel processo nutrizionale.

Le integrazioni di nutrienti e fitoderivati (flavonoidi, acidi grassi omega 6, resveratrolo, licopene, carotenoidi, lignani, antocianosidi) offrono l'opportunità di arricchire o restituire le opportune componenti fito-nutritive al momento carenti nel nostro organismo per specifiche situazioni fisiologiche (accrescimento, allattamento, gravidanza, attività sportiva) o per sovrautilizzo dovuto a particolari condizioni.

Sostanzialmente rendono più equilibrata l'alimentazione prevenendo o colmando possibili carenze fito-nutrizionali, ottimizzano alcuni processi biochimici attivando specifiche vie metaboliche, sinergicamente influenzano, potenziano o inibiscono opportune attività funzionali coadiuvando le funzioni fisiologiche.

Migliorando lo stato nutrizionale e l'equilibrio biochimico-fisiologico esercitano una evidente azione salutistica.

La Fitointegrazione può offrire pertanto qualcosa di più rispetto all'alimentazione:

permette di utilizzare infatti concentrazioni fisiologicamente significative di fitoderivati utili all'uomo e presenti in specie vegetali non sempre disponibili o propriamente commestibili.

Erboristeria fitoterapia dimagrire

Lascia il tuo commento: