Formicolio: cause e rimedi

Il formicolio è una condizione che può essere avvertita in diverse parti del corpo ed, in genere, si tratta di un sintomo associato ad una sensazione di intorpidimento; le cause del formicolio possono essere diverse e variano anche a seconda della parte del corpo in cui si avverte il formicolio: le parti del corpo più soggette al formicolio sono le mani ed i piedi, tuttavia questa sensazione può riguardare qualsiasi parte del corpo. Una volta individuata la causa da cui dipende la sensazione di formicolio, si può intraprendere un trattamento adeguato che, contrastando la condizione alla base, aiuta a ridurre il sintomo del formicolio.

Che cos’è il formicolio? Il formicolio è una sensazione insolita che, nella maggior parte dei casi, viene avvertita alle mani, ai piedi, alle braccia ed alle gambe; questo sintomo, molto spesso, è accompagnato da una condizione di intorpidimento o, comunque, da una ridotta capacità di avvertire la pressione esercitata dall’esterno.

formicolio

Cause e rimedi per il formicolio ai piedi

Il formicolio

Il formicolio è un sintomo comune a numerose condizioni mediche, tra le quali alcune sono piuttosto lievi ed insignificanti, mentre altre devono necessariamente essere prese in considerazione, in quanto più gravi ed, in alcuni casi, persino pericolose: tra le condizioni lievi ed insignificanti che possono provocare il formicolio, ricordiamo la pressione continua su un nervo, come avviene quando una parte del corpo, in genere il piede o l’intera gamba, si addormenta, in quanto si è mantenuta la stessa posizione del corpo per lungo tempo; il formicolio, al tempo stesso, può essere un sintomo di una malattia alla base che può essere grave e provocare danni permanenti, di conseguenza è estremamente importante individuare quale sia la causa del formicolio.

A questo proposito, si ricorda di chiedere immediatamente aiuto se si manifesta improvvisamente il formicolio, accompagnato da una sensazione di debolezza, dall’intorpidimento di un solo lato del corpo e da altri sintomi, quali il forte mal di testa, la perdita improvvisa della vista, la comparsa di disturbi della vista, l’incapacità di parlare correttamente ed altri ancora; se non si riesce a comprendere la causa di una insolita sensazione di formicolio, è necessario richiedere il parere di un medico.


Quali sono le cause del formicolio?

Le cause del formicolio sono diverse, infatti una grande varietà di condizioni può portare ad una insolita sensazione di formicolio; tra le diverse cause, in ogni modo, la più comune è sicuramente la compressione di uno o più nervi.

Possono causare il formicolio anche le lesioni, il mancato afflusso di sangue in una determinata area del corpo, la carenza di vitamine, minerali ed altri elementi e diverse patologie, che possono essere lievi, come, ad esempio, l’emicrania o decisamente pericolose.

La compressione di un nervo può dipendere da una frattura o da una lussazione, che va a comprimere un nervo, da una lesione che provoca gonfiare e, di conseguenza, pressione, e da numerose altre condizioni, tra le quali ricordiamo una delle più comuni, ovvero quella condizione per la quale una parte del corpo si addormenta, in quanto si è mantenuta per molto tempo la stessa posizione.

Il formicolio, infine, può derivare da altre condizioni, quali l’abuso di alcol o di tabacco, la carenza o l’eccesso di veri minerali, tra cui il calcio, il sodio ed il potassio, gli effetti collaterali e le interazioni di determinati farmaci ed altre ancora.


Quali sono i rimedi contro il formicolio?

Non si possono individuare dei rimedi per il formicolio in generale, in quanto questo sintomo può essere associato a numerose condizioni diverse, di conseguenza è necessario, innanzitutto, individuare quale sia la causa del formicolio, quindi si possono adottare dei rimedi specifici.

Se il formicolio dipende da una malattia alla base, bisogna intraprendere un vero e proprio trattamento contro quella malattia, mentre se il formicolio dipende da una carenza di un determinato elemento, è sufficiente integrare quella sostanza; in conclusione, ciascuna causa che può provocare il formicolio deve essere trattata in maniera specifica, adottando rimedi adatti a quella particolare condizione.

Da cosa dipende il formicolio alle mani braccia gambe e ai piedi?

Il formicolio alle mani braccia gambe e ai piedi può dipendere da una grande varietà di condizioni, tra le quali alcune possono essere ricondotte a condizioni mediche alla base, anche piuttosto gravi, mentre altre sono condizioni momentanee e del tutto insignificanti.

formicolio piedi

Cause e rimedi per il formicolio ai piedi

Sensazione di formicolio

La sensazione di formicolio è una sensazione che tutti hanno provato almeno una volta, in quanto, se si esercita per un tempo sufficiente una pressione sulle mani o sui piedi, una volta allontanata la fonte della pressione, si inizia ad avvertire un formicolio; è sufficiente applicare una pressione leggera, come quella esercitata involontariamente quando si mantiene la stessa posizione per molto tempo, per provocare questa insolita condizione, caratterizzata dalla sensazione di formicolioPer definire questa condizione, si utilizza il termine parestesia, che fa riferimento a quella sensazione di prurito ed intorpidimento avvertito in una determinata parte del corpo; comunemente, la parestesia viene indicata come formicolio o, espressione ancora più frequente, come arto addormentato.

Le mani e i piedi possono addormentarsi per diverse ragioni, che vanno da condizioni acute e momentanee a condizioni croniche; tra le cause acute e momentanee, ricordiamo la pressione esercitata sui nervi, che causa direttamente il formicolio, e le condizioni di ansia, che tra i vari sintomi possono includere anche il formicolio: queste condizioni sono temporanee, infatti, ad esempio, una volta allontanata la fonte da cui deriva la pressione, il formicolio diminuisce fino ad attenuarsi del tutto, dopo alcuni minuti. Tra le condizioni croniche che possono provocare il formicolio delle mani e dei piedi, ricordiamo le lesioni dei nervi, il mancato afflusso di sangue in una determinata area del corpo e diverse altre patologie. Le lesioni dei nervi portano, senza dubbio, ad una sensazione di formicolio, tuttavia questa condizione può essere sia acuta che cronica, in quanto una lesione può dipendere da una condizione contingente o da una condizione permanente; è di fondamentale importanza comprendere quale sia l’origine della lesione del nervo, in quanto la conseguenza potrebbe essere non solo l’intorpidimento momentaneo, ma anche la perdita di sensibilità di quella particolare area del corpo.

Il mancato afflusso di sangue in una determinata area del corpo è una delle cause del formicolio, tuttavia, in alcuni casi, si tratta di una condizione strettamente legata alla pressione esercita sui nervi, in quanto la pressione esercitata sul nervo riduce l’afflusso di sangue in quell’area del corpo; in altri casi, invece, il mancato o, comunque, ridotto afflusso di sangue può dipendere da un’altra causa, di conseguenza è estremamente importante individuare quale sia l’origine del mancato afflusso di sangue.

Possono provocare il formicolio numerose altre patologie, di conseguenza è necessario rivolgersi ad un medico se si avverte quotidianamente una insolita sensazione di formicolio; tra le possibili cause del formicolio alle mani ed ai piedi, ricordiamo, comunque, le condizioni di ansia, la stanchezza ed il gonfiore degli arti.

Una volta individuata, attraverso la diagnosi di un medico, quale sia la causa del formicolio alle mani o del formicolio ai piedi, è possibile intraprendere un trattamento adeguato.

Il formicolio è una insolita sensazione, simile alla sensazione di prurito, spesso associata ad una condizione di intorpidimento ed a una ridotta sensibilità di quella parte del corpo; il formicolio può coinvolgere qualsiasi parte del corpo, tuttavia si tratta di una sensazione che, nella maggior parte dei casi, riguarda le mani, i piedi, le braccia e le gambeLe cause del formicolio possono essere diverse, infatti il formicolio può dipendere da una condizione momentanea, da una condizione cronica, da una patologia alla base e da numerose altre condizioni; una volta diagnosticata la causa specifica del formicolio, è necessario, nella maggior parte dei casi, intraprendere un trattamento indicato per quella specifica condizione.

Suggerimenti e consigli per il formicolio ai piedi gambe braccia e ovviamente mani

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo formicolio: cause e rimedi

Formicolio: cause e rimedi

buogiorno, avverto da tempo del formicolio in quasi tutte le parti del corpo ma soprattutto a mani e piedi con conseguente gonfiore...e con un cambiamento di colore ke varia dal cianotico..al giallo o viceversa...con dolori lancinanti (bruciori) in tutto il corpo,non solo...avverto forti mal di testa..depressione grave..difficoltà a riccordarmi le cose...vista sfuoccata..perdita di equilibrio...stankezza cronica al risveglio...avverto un continuo ronzio nella parte sinistra della testa...passo dal caldo al freddo in continuazione...improvvisi sbiancamenti..nausea e rigetto..attacchi di panico ansia x niente....il tutto e altamente invalidante e insopportabile....ect..

Sintomi del formicolio

Mi riconosco in tutti i sintomi sopra descritti e la mia diagnosi e' di 3 ernie cervicali piuttosto gravi mi sento distrutta e tutte le terapie intraprese sono poco risolutive e dunque sono costretta a tenermi il mio formicolio.

Lascia il tuo commento: