Fototerapia

La fototerapia viene impiegata sia nella medicina alternativa che in quella convenzionale, la fototerapia è divenuta famosa per essere impiegata come aiuto nei trattamenti per la cura della depressione e dei disturbi del sonnoOltre a questo la fototerapia può aiutare i soggetti che soffrono di insonnia, jet lag o chi è spesso costretto a variare le ore di sonno a causa di turni di lavorativi notturni.

Fototerapia

Fototerapia

Come funziona la fototerapia?

Il procedimento è molto semplice da poter essere effettuata anche a casa propria, sostanzialmente la fototerapia comporta sedute di fronte a una fonte di luce chiamata light box per un tempo che può variare che variare dai 30 minuti alle 2 ore (solitamente di mattina).

Colori e forme della fototerapia

Le forme di luce nella fototerapia sono varie (sia in forme colori e intensità) citandone un paio ad esempio l'esposizione alla luce ad ampio spettro simula la luce solare mentre quella a luce fredda detta anche soft laser, focalizza un raggio di luce laser a bassa intensità utile per alleviare dolori e infiammazioni.

 

La fototerapia è utile contro l'ittero, la psoriasi,vitiligine e dermatite.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo fototerapia

Salve, 6 mesi fa mi è caduta la candeggina sul viso, questo mi ha provocato delle macchie acromatiche bianche, ho provato varie creme, attualmente uso la differin la sera (da 2 mesi) ora ho sentito parlare della foto terapia ma sono un po scettico, cosa mi potreste dire al riguardo? Grazie in anticipo (disperato)

Lascia il tuo commento: