Fucus per dimagrire

È vero che il fucus fa dimagrire? Questa è la domanda che si pongono molte persone invogliate dalle pubblicità di prodotti per il controllo del peso che lo contengono, dimagrire, dieta, perdere peso, sovrappeso, girovita pesante ecc, sono purtroppo termini ricorrenti nella vita di molti di noi. Le cause per i chili in più sono molte e diverse, ma sicuramente la chiave per la perdita di peso è quella di bruciare più calorie di quelle che si introducono e altrettanto certamente una corretta combinazione di dieta ed esercizio fisico può facilitare tutto ciò.

Fucus per dimagrire

Il fucus fa dimagrire

Attenersi ad un regime “severo” può risultare per alcuni di noi estremamente difficile, tuttavia esistono degli integratori che ci possono aiutare in questa ardua impresa e uno di questi è il fucus o fucus vesiculosus.

Prima di spiegare perché il fucus ci può aiutare a perdere peso, vediamo innanzitutto alcuni fatti che riguardano quest’alga dalle molte proprietà:

  • Il fucus è un’alga che cresce sulle coste atlantiche d’Europa, nel Mar Baltico, in Groenlandia, nelle isole Azzorre, Madera e isole Canarie. La troviamo inoltre sulle coste atlantiche e pacifiche del Nord America
  • Cresce solitamente fino ad una altezza di circa 100 cm e caratteristiche di questa pianta marina sono delle piccole vescicole o serbatoi di aria, che si trovano accoppiati o disposti in fila su entrambi i lati della venatura centrale e che rendono possibile il galleggiamento dell’alga stessa.
  • E’ una pianta marina al tempo stesso flessibile e molto resistente. In vita ha un colore marrone-verde, seccandosi assume invece un colore nero.
  • Ha molteplici  usi, è un conosciuto rimedio omeopatico popolare, viene utilizzata comunemente per scopi culinari e pur avendo un forte odore e un sapore sgradevole, viene mangiata cruda o cotta, aggiunta a minestre e cereali per via del suo sapore salato e per la ricchezza di minerali contenuti, viene inoltre utilizzata come carburante e come cibo per il bestiame.
  • Ai fini medicinali viene utilizzata la pianta intera. Il fucus è disponibile nel mercato sotto forma di tisane, tinture, polveri, capsule, oli per uso topico (ad esempio per la riduzione della cellulite) lozioni e più recentemente in forma di cerotti da applicare sulla pelle (coadiuvanti nella perdita di peso).
  • I componenti chimici principali del fucus comprendono mucillagine, algin, mannitolo, beta-carotene, zeaxantina, iodio, bromo, potassio, oli volatili, e molti altri minerali.
  • Possiede proprietà antibatteriche, antiossidanti, diuretiche, emollienti, così come proprietà toniche endocrine, espettoranti e nutritive.
  • E’ utilizzato in medicina per problemi alla tiroide, l'artrite e dolori articolari, obesità, carenza di iodio, problemi di costipazione, arteriosclerosi, disturbi digestivi, bruciore di stomaco, bronchite, enfisema, disturbi del tratto urinario e una serie di altre condizioni. E 'anche usato a livello topico per curare punture di insetti, oltre che  per l'invecchiamento, le ustioni e altre malattie della pelle.
  • Questa alga stupefacente contiene più vitamine (soprattutto B) e preziosi minerali di qualsiasi altro cibo! Grazie al suo naturale contenuto di iodio, il fucus ha un effetto normalizzante sulla tiroide. Questa sua proprietà  fu scoperta nel1862 dal Dr. Duchesne-Duparc, che rilevò una perdita di peso in un paziente al quale stava somministrando il fucus per un trattamento della psoriasi cronica. Egli evidenziò che la perdita di peso era causata dalla ghiandola tiroidea che veniva stimolata.

Il fucus fa dimagrire

Il fucus viene utilizzato in erboristeria in quanto grande fonte naturale di iodio, una sostanza nutriente essenziale per la ghiandola tiroidea. Dal momento che la tiroide controlla il metabolismo e lo iodio influenza la tiroide, una scarsità di questo minerale può portare ad un aumento di peso. Una ghiandola tiroidea inefficiente (ipotiroidismo) può essere la causa di un rallentamento del tasso metabolico. Quando il metabolismo rallenta, il tasso con il quale il corpo brucia le calorie, diminuisce drasticamente, il nostro corpo le immagazzina, piuttosto che bruciarle e ciò causa ovviamente un accumulo di grasso, ritenzione idrica con conseguente eccesso di peso e cellulite.

Il sano funzionamento della tiroide è essenziale per mantenere il metabolismo e prevenire l'accumulo di grasso corporeo. Essendo il componente principale del fucus lo iodio, esso può quindi aiutare in una condizione di accumulo di peso dovuto a ipertiroidismo; in ogni caso è buona norma parlarne sempre con il medico o con un professionista medico.

Se una buona dieta e una regolare attività fisica non hanno apportato alcun risultato nel raggiungimento di un peso corporeo forma, il medico potrebbe voler accertare se oltre ad un aumento di peso, vi sia la presenza di altri sintomi quali:

  • stanchezza
  • irritabilità
  • impotenza, perdita del desiderio sessuale
  • stato malsano di carnagione, unghie, denti e capelli

nel qual caso verificare tramite un semplice esame del sangue una condizione di ipotiroidismo. Va sottolineato che anche un basso grado di ipotiroidismo può causare un aumento di peso, ritenzione idrica  e cellulite.

Aumentare il livello di iodio permetterà di normalizzare le funzioni della ghiandola tiroidea e  conseguentemente del tasso metabolico.

È possibile aggiungere alla dieta lo iodio assumendolo tramite integratori, ma attenzione: un eccessivo funzionamento della tiroide (ipertiroidismo) derivante da eccesso di iodio è altrettanto dannoso per il corpo umano quanto l'ipotiroidismo.

Fonti ragguardevoli avvertono che è necessario prestare attenzione al fatto che stiamo già ingerendo grandi quantità di iodio tramite il sale da cucina e attraverso frutta e verdura a causa della sua presenza nei fertilizzanti. Per questo motivo, alcuni esperti consigliano, in alternativa agli integratori di iodio in forma di pillola, l’utilizzo di alghe quali il fucus, che contiene naturalmente questo minerale.

Anche se ad oggi non vi sono ricerche mediche o sufficienti prove scientifiche per stabilire se l’utilizzo di fucus omeopatico sia più o meno efficace in una terapia per la perdita del peso, esso è stato utilizzato per curare vari problemi di salute e disturbi per centinaia di anni, è un ingrediente ben conosciuto nella antichissima tradizione della medicina cinese così come nella più moderna fitoterapia.

Esso viene ancora utilizzato ampiamente da molte persone per limitare l’accumulo del grasso e la conseguente degenerazione delle arterie coronarie e del cuore.

Di recente, un autorevole quotidiano inglese ha pubblicato un rapporto che illustra come, “questa alga verde e viscida, possa aiutare ad ottenere un corpo magro e longilineo.
Il fucus contiene infatti una serie di sostanze bioattive che non solo abbassano il colesterolo, ma riducono la pressione sanguigna e promuovono una sana digestione. Ancora più importante, il fucus può aiutare il corpo ad eliminare le tossine dannose e questa disintossicazione dà una spinta notevole al metabolismo, per cui il nostro corpo brucerà grassi più rapidamente e più velocemente, contribuendo a ridurre il grasso accumulato. Inoltre, le sostanze contenute nel fucus, non solo aiutano l’organismo ad accelerare il proprio metabolismo, ma contribuiscono a ridurre l’appetito. Tutto ciò ovviamente ha un impatto importante sull’apporto calorico. Apporto calorico ridotto, accoppiato ad un metabolismo più veloce, dà come risultato una perdita di peso più rapida.”

Va sottolineato in ogni caso che il fucus, pur essendo naturale, come tutti i prodotti naturali può avere delle controindicazioni. Esso può contenere alte concentrazioni di iodio e quest’ultimo potrebbe causare o peggiorare alcuni problemi della tiroide, provocando condizioni come il gozzo o perfino il cancro alla tiroide.
Inoltre, come per altre piante marine, il fucus  può concentrare metalli pesanti tossici, come l'arsenico, dalle acque in cui vive, vi sono quindi delle precauzioni particolari e delle avvertenze da seguire nel suo utilizzo; ad esempio il fucus è sconsigliato in gravidanza e durante l’allattamento e ovviamente nei casi di allergia allo iodio. Esso può anche interferire con altri farmaci per la tiroide o farmaci per il rallentamento della coagulazione del sangue.

La dose appropriata di fucus da assumere dipende da diversi fattori, quali l'età dell'utente, la sua salute, e diverse altre condizioni. E’ da tenere presente che i prodotti naturali non sono sempre necessariamente sicuri e il loro dosaggio può essere importante. Assicuratevi di seguire sempre le indicazioni rilevanti che appaiono sulle etichette dei prodotti e consultate il vostro farmacista o medico di fiducia o un altro operatore sanitario prima di utilizzarlo.

Infine va detto che qualunque forma di integrazione di iodio si scelga, è necessario accertarsi di aggiungere adeguata vitamina A nella propria dieta, infatti senza sufficiente vitamina A, la ghiandola tiroidea non sarà in grado di produrre tiroxina, un ormone che aiuta la tiroide ad assorbire lo iodio.

Considerazione finale sul fucus e sul dimagrimento

Per concludere, il fucus si rivela essere un ottimo rimedio naturale per stimolare la tiroide grazie al suo apporto naturale di iodio, certamente non potrà essere sostitutivo di  un regolare esercizio fisico o di una sana dieta, ma può aiutare a ridurre i chili in eccesso, specialmente nei casi di disfunzione tiroidea!

Il fucus è una particolare alga famosa per essere un valido aiuto per dimagrire.

Erboristeria fitoterapia dimagrire

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo fucus per dimagrire

Assunzione corretta di fucus

può l'assunzione corretta di fucus, in una condizione di normalità tiroidea, creare problemi alla tiroide, anche irrimediabili?

Prendere il fucus per dimagrire; ma con attenzione

Come per tutto conta molto il dosaggio ed il metodo applicato per l'assunzione del fucus, dosaggi sovraelevati di fucus o l'assunzione a lungo termine possono dare problemi.

Ho assunto il fucus in fiale

ho fatto uso in passato del fucus in fiale e posso con certezza affermare di aver goduto dei suoi benefici anche perchè con figli piccoli da crescere di energia devi averne davvero tanta !

Fucus: articolo interessante ed utile

Molto interessante, mi è servito d'aiuto. grazie tante!

Fucus per dimagrire

chiaro e soddisfacente, grazie.

Lascia il tuo commento: