Fuoco di sant' antonio; herpes zoster

Fuoco di sant'antonio come si trasmette? Il contagio diretto tramite una persona che ha il fuoco di sant'antonio può avvenire solamente venendo a contatto con le lesioni durante i primi giorni della malattia. Per quanto riguarda il contagio, il virus è contenuto nelle vescicole in fase umida (primi giorni di malattia) e quindi occorre venire a contatto con le lesioni. Non è così, invece, nella varicella, in cui il virus è eliminato anche con le goccioline di saliva e quindi ci si può contagiare semplicemente parlando.

Fuoco di sant' antonio; herpes zoster

Fuoco di sant' antonio

Il fuoco di sant'antonio è contagioso?

Il fuoco di Sant'Antonio, infatti, solitamente colpisce solo chi ha contratto in precedenza la varicella e questa infezione esordisce con dolore intenso sempre associato a prurito e intorpidimento, seguito da un'eruzione di vescicole su base eritematosa che si sviluppano lungo il decorso della malattia.

Il fuoco di Sant'Antonio

Il fuoco di Sant' Antonio si sviluppa frequentemente nella zona lombare superiore (torace), ma tal volta possono anche essere interessati il viso e il collo.

Il fuoco di Sant' Antonio nei bambini e nei giovani adulti i quali possiedono un sistema immunitario ancora intatto l'infezione si risolve dopo poche settimane (4-5) e senza complicanze mentre l'incidenza e la gravità dell' aumenta con il passare degli anni.

Per confermare la diagnosi spesso si ricorre alla analisi del sangue oppure ad un esame colturale da prelievi di vescicole per verificare la presenza del virus Herpes zoster.

Per medicare fuoco di Sant' Antonio e prevenire eventuali infezioni è fondamentale pulire bene
le vesciche una o due volte al giorno con una garza (eliminarla appena fatto).

Mentre in caso di vesciche vicino agli occhi è necessario ricorrere subito ad un consulto presso un oculista il quale suggerirà il da farsi per evitare complicanze alla vista.

Terapia medica contro il fuoco di Sant' Antonio

Solitamente il medico in questi casi prescrive dei farmaci antivirali con o senza i corticosteroidi e per lenire il dolore farmaci antinfiammatori, analgesici e antistaminici per tenere sia l'infezione che il fastidio sotto controllo.

Idroterapia medica contro il fuoco di Sant' Antonio

L'idroterapia e l'applicazione di compresse fredde o bagni d'avena possono dare sollievo al dolore e al prurito oltre al tens che si aggiunge come complemento alla terapia con lo stesso scopo.

Quanto dura il fuoco di sant'antonio?

Solitamente il fuoco di sant'antonio dura dai dieci ai quindici giorni a seconda della terapia utilizzata per la cura e del tempo impiegato dall'eruzione delle prime vescice (solitamente 2-3 giorni).

Il fuoco di Sant' Antonio (come avviene il contagio, e come si cura)

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo fuoco di sant' antonio; herpes zoster

grazie

io ho 29 anni ed è la terza volta che mi viene il fuoco di sant'antonio! Ho la schiena piena di macchie rosse che mi prudono da impazzire. non si sono formate vescicole piene di liquido ancora... sono infettive così? perchè ho una bambina di tre anni che non ha ancora avuto la varicella

buonasera due anni fa ho contratto lo sfogo di sant'Antonio, con bolle ecc. Ora a distanza di due anni pare che e' tornato con forti dolori alla parte sinistra della schiena in alto, alla spina dorsale e sotto le costole sulla destra come fossero rotte, il bruciore alla schiena mi distrugge, se mi poggio si allevia, poi a letto mi provoca formicolio agli arti sopratutto durante la notte e tachicardia, all'inizio si pensava alle vertebre ma talmente il dolore bruciore il medico mi ha detto che e' lo sfogo di sant antonio all'interno, attendo fiduciosa un consiglio, grazie, dimenticavo ho 58 anni ...

buonasera mia madre ha contratto il fuoco di s. Antonio il dottore ha detto ke non si attaccava ma leggendo qui le informazioni e il contrario io lavando la schiena di lei il 2 gg. le ho toccate ciò vuol dire ke mi hanno contagiato toccandole?pero mi sono lavata bene le mani con la saponetta lisoform

Il fuoco di S. Antonio è contagioso?

salve mio figlio di soli 10 anni il medico oggi mi ha detto che ha il fuoco di sant'antonio è contagioso? deve fare una terapia ogni 4 ore , e possibile che si verifica anche in giovanissima età?

Le macchie strane sotto le ascelle possono essere il fuoco di sant'antonio?

Salve mio fratello più piccoli di soli 12 anni ha delle strane macchie sotto le ascelle che sembrano proprio quelle in foto da prima ha avuto sintomi come i dolori addominali potrebbe essere fuoco di sant'antonio?

Ho il fuoco di sant'antonio da più di due settimane

sono circa 15 giorni che ho il fuoco di sant'antonio, le macchie e le vescicole si stanno ritirando, ma il dolor e il prurito, rimane insopportabile. non riesco neanche a camminare dritta perchè ho il lato lombare sinistro tutto contratto. ho fatto da subito la terapia antivirale e dolorifica.

Lascia il tuo commento: