Galega Officinalis

Galega officinalis a cosa serve? La pianta Galega Officinalis le cui proprietà secondo la tradizione si esprimono con un'azione favorevole sulla secrezione lattea, molto probabilmente per un miglioramento dello stato circolatorio della ghiandola mammaria e quindi del suo trofismo. Per questo motivo la galega rientra nella formulazione di tisane e preparazioni galeniche atte a promuovere la secrezione lattea.

Galega Officinalis

Galega (Proprietà)

La pianta Galega Officinalis

La Galega Officinalis dal nome comune di Galega è una pianta della famiglia delle Fabaceae e vengono usate le sommità fiorite ed i semi per la preparazione di prodotti erboristici ed omeopatici.

E’ una pianta annoverata tra le commestibili e risulta molto resistente, il suo habitat naturale corrisponde a zone di terreno secco, calcalcareo-alcalino ed arriva ad altezze di circa 1,5 metri.

Si può trovare facilmente in tutta Europa e Nord America.

A cosa serve la galega officinalis:

L’impiego terapeutico della Galega è notoriamente come coadiuvante nella terapia del diabete ed in fase di allattamento nonché per aiutare ad aumentare leggermente le proporzioni del seno.

I costituenti principali che contiene la Galega Officinalis sono :

  • alcaloidi (galegina, idrossigalegina, galuteolina)
  • derivati flavonici (fiori)
  • saponine
  • tannini
  • sali di cromo (1-5 ppm)
  • vitamina C

Proprietà principali della galega officinalis:

  • galattofore (cioè incrementa la secrezione lattea)
  • leggermente diuretica
  • digestiva
  • migliora la tonicità e l’elasticità del seno
  • riduce la glicemia nelle persone con diabete

Curiosità sulla galega officinalis:

  • Annoverata fra le piante commestibili, sembra che la fama le derivi dai supposti vantaggi che si ottennero con il suo consumo durante la peste che colpì terribilmente la Lombardia nel 1576.
  • In passato era impiegata come diuretica, vermifuga, anticonvulsivante e per uso esterno in caso di morsi o punture.
  • Il nome Galega deriva dal greco gala che significa latte.
  • In Italia fu importata come pianta medicinale nel Medioevo.

La Galega officinalis inoltre anche per trattamenti in caso di pancreatite e problemi digestivi, in particolare stipsi cronica causata dalla mancanza di enzimi digestivi.

Galega officinalis allattamento:

La galega, assieme anche ai semi di finocchio, è solitamente legata ai rimedi naturali per aiutare la donna in fase di allattamento ad aumentare la secrezione del latte da poter dare al neonato.

Questo perché accade spesso che la produzione di latte materno nel corso delle settimane, soprattutto successivamente al parto, non sia eccelsa in quantità oppure subisca alte e basse produzioni diciamo così e si preferisca molto spesso farsi aiutare da rimedi naturali piuttosto che da medicinali.

Difatti la Galega Officinalis è nota fin dall’antichità per il suo potere galattogeno, derivante dalla presenza dei flavonoidi che stimolano la produzione di latte nelle puerpere e solitamente viene combinato ai semi di finocchio che aiutano a conferire al latte un miglior sapore.

Galega controindicazioni ed effetti collaterali:

La Galega Officinalis può essere tossica se raccolta durante la fioritura e può dare problemi di vario genere come ad esempio tosse, lacrimazione, vomito, diarrea, difficoltà respiratorie ed irritazioni a livello gastrointestinale. Un’assunzione elevata potrebbe addirittura portare ad edema polmonare e conseguente morte.

Anche se risulta essere una pianta utile per favorire lo stimolo della produzione del latte materno, è consigliato un consulto medico prima di assumerne una qualsiasi quantità.

Galega Officinalis in omeopatia:

In omeopatia vengono consigliati per i disturbi dell'allattamento vari rimedi naturali tra cui appunto la Galega, soprattutto sotto forma di tisana od infuso.

Infuso di galega officinalis:

L’assunzione per preparare un infuso solitamente è consigliata di 2 g per tazza. La preparazione è semplicemente come preparare un qualsiasi infuso: si fa bollire una tazza di acqua e poi si aggiungono i 2 g di galega e si lascia per 5-10 minuti, dopodiché si filtra e si beve.

Altri rimedi omeopatici solitamente consigliati per favorire e stimolare la lattazione sono:

  • Fitolacca (Phytolacca decandra)
  • Ortica
  • Ricino (Ricinus communis)
  • Basilico
  • Finocchio
  • Sambuco

Galega Officinalis e diabete:

L’azione ipoglicemizzante della Galega è dovuta grazie al suo principio attivo che è la galegina ed alla presenza dei sali di cromo, apportano ad una riduzione dell'assorbimento intestinale del tasso di zuccheri nel sangue ed a ridurre la produzione di glucosio.

Tutto questo porta a definire la galega un buon rimedio naturale nei trattamenti di casi di diabete mellito, senza però sostituire una terapia insulinica che è assolutamente necessaria nel caso di diabete.

Galega Officinalis in tintura madre in gocce:

La Galega officinalis L. in tintura madre tradizionalmente viene impiegata per gli usi galattogeni, in fase di allattamento e come coadiuvante per tenere sotto controllo la glicemia in casi di diabete.

La tintura madre è preparata dalla pianta titolata alcol. 65° e sono contenuti inalterati i principi attivi della pianta, cioè come pianta antidiabetica per la sua capacità di ridurre il livello degli zuccheri nel sangue e per la sua azione galattagoga e diuretica.

Le modalità d’uso consigliate solitamente vengono fornite da un medico specialista che solitamente prescrive 20 gocce diluite in poca acqua o altra bevanda da bere 1-3 volte al giorno. Mai assumerne senza aver consultato un medico prima.

Proprietà ed effetti benefici della galega officinalis

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: