Gemmoterapia contro la cellulite

La gemmoterapia può contrastare la cellulite agendo su svariati fronti come ad esempio aiuta a svolgere un'efficace azione drenante, portando a ristabilire l'equilibrio idrico dell'organismo. La gemmoterapia aiuta a migliorare l'aspetto esteriore della pelle decongestionando i tessuti e rendendoli più idratati e compatti.

Gemmoterapia contro la cellulite

Gemmoterapia cellulite

Una terapia anticellulite con la gemmoterapia solitamente richiede un trattamento di circa 2 mesi e la cura si può poi ripetere, se occorre, durante l'anno, soprattutto in occasione dei cambi di stagione.

I risultati dipendono della velocità di risposta dell'organismo, che è sempre individuale e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere.

La gemmoterapia è un trattamento benefico per il corpo che utilizza prodotti realizzati con gemme e germogli di alberi ed arbusti, trasformandoli in estratti concentrati dei loro principi attivi utili per migliorare la salute del corpo.

La gemmoterapia contro la cellulite è pensata soprattutto con la cura nel dettaglio delle piante raccolte e trattate per garantire la massima azione ed efficacia, utilizzando i germogli che sono caratterizzati da enormi proprietà ricostituenti per i tessuti del corpo, una volta che la pianta ha raggiunto il suo massimo sviluppo.

Gemmoterapia: cos'è ?

Ci sono parecchie terapie che seguono i principi omeopatici consapevoli dell'enorme potenziale di piante ed erbe.

La gemmoterapia è un ramo della fitoterapia, trattamento scoperto da Henri Pol Bruxele nel 1965, anche se è stato successivamente sviluppato in maniera ancora più efficace per eliminare le tossine dal corpo, ecco il motivo per cui la gemmoterapia risulta davvero funzionale contro la cellulite.

Le tossine e la gemmoterapia

La società moderna vive in un mondo pieno di elementi e composti tossici che vengono assorbiti ed intrappolati dai tessuti cutanei, portando assieme a numerosi altri fattori lo sviluppo della cellulite in alcune zone del corpo.

Il corpo ha quattro vie di eliminazione di queste tossine coinvolgendo di conseguenza diversi organi e tessuti:

  • il sistema digestivo
  • i reni
  • il sistema respiratorio
  • i pori della pelle

La gemmoterapia è utile per stimolare tali processi, agendo delicatamente e migliorando la salute degli organi, incrementandone la produttività durante il lavoro per rimuovere le tossine.

Questa terapia solitamente impiega gemme macerate ed altri tessuti vegetali della pianta assieme ad alcuni oli essenziali in maniera da aumentare l’efficacia benefica sul corpo, grazie all’omeopatia ed a questa sua branca davvero straordinaria.

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: