Ginnastica per dimagrire

Ginnastica per dimagrire, dovrebbe essere il primo pensiero delle persone interessate a dimagrire veramente ed ottenere risultati durevoli nel tempo e con i giusti esercizi e la costanza necessaria, questo sarà possibile senza particolari problemi. Molti di voi che si ritrovano in sovrappeso desiderano trovare la soluzione ideale per perdere i chili in eccesso ed in questo senso la ginnastica per dimagrire risulta al giorno d’oggi una delle pratiche più seguite dalla maggior parte della gente che, prima dell’arrivo del caldo estivo o per rimettersi in forma dopo le abbuffate natalizie decidono di intraprendere un percorso formativo basato sulla ginnastica, non solo per dimagrire ma anche per scolpire il proprio corpo e raggiungere la forma desiderata e rientrare finalmente senza trattenere il fiato, nei vecchi, ma bellissimi jeans, accantonati da anni dentro l'armadio.

Ginnastica per dimagrire

Ginnastica per dimagrire


Ginnastica per dimagrire

Esercizio fisico e ginnastica

L’esercizio fisico regolare è infatti uno dei punti fissi della maggior parte di diete e piani alimentari dedicati alla cura del corpo, controllando la quantità di calorie introdotte nell’organismo e utilizzando la ginnastica per dimagrire consumando una quantità maggiore di energia (solitamente immagazzinata sotto forma di grasso e calorie) rispetto a quella assunta. Dovete però sapere che la ginnastica non è la miglior pratica solo ed esclusivamente per dimagrire, in quanto vi offre un numero di vantaggi generali davvero sorprendente, beneficiando interamente tutto l’organismo: uno di punti forti di questa strategia è che non si limita solamente ad un tipo di esercizio, ma vi offre l’opportunità di spaziare tra un vasto raggio di esercizi, sport o semplici azioni quotidiane che renderanno i vostri sforzi per dimagrire ancor più efficaci, grazie alla ginnastica ed al suo fantastico effetto positivo e benefico per il corpo.

La ginnastica per dimagrire: una forma di prevenzione per la salute

Prima di analizzare le diverse tecniche e la loro efficacia, ci teniamo ad informarvi del fatto che la ginnastica per dimagrire è anche considerata come una delle più semplici ma potenti strategie per aumentare tutta la salute del proprio corpo, rafforzandolo e rendendolo meno affetto allo sviluppo di malattie degenerative per la sua struttura: migliorando le diverse funzioni dell’organismo, la ginnastica svolge dunque un ruolo cruciale nella prevenzione di un gran numero di malattie che solitamente sono dovute a fattori quali eredità, cattive abitudini alimentari, un limitato movimento fisico o altri punti chiave legati in particolar modo al vostro stile di vita quotidiano.


La ricerca ha dimostrato che la ginnastica per dimagrire può aiutare a prevenire:

  • Malattie cardiovascolari: uno dei primi effetti dell’attività fisica è il suo potere che interessa tutto l’apparato cardiovascolare, rafforzandolo il cuore e la struttura di tutto il circuito vascolare composto da vene, arterie e capillari. Aumentando la circolazione e prevenendo le placche formate dal colesterolo, la ginnastica e l’attività fisica per dimagrire vi aiuteranno ad evitare malattie come ipertensione, ictus, attacchi di cuore e diverse patologie neurologiche.
  • Diabete: grazie alla riduzione del grasso corporeo la ginnastica per dimagrire provoca il crollo dei livelli eccessivi di zuccheri nel sangue, promuovendo l’insulina e migliorando la salute delle persone affette dal diabete
  • Osteoporosi: la ginnastica per dimagrire è indicata anche alle persone che desiderano mantenere una solida struttura ossea del proprio corpo, in quanto il movimento fisico promuove la formazione di ossa forti e sane, limitando i segni del tempo che molto spesso portano con sé fastidiose patologie e problemi fisici
  • Stress: l’attività motoria e la ginnastica per dimagrire giocano un importante ruolo anche nel controllo dello stress e dei sintomi ad esso collegati, che compromettono emotivamente la salute delle persone sotto diversi punti di vista. Ridurre lo stress significherà automaticamente ridurre il rischio di numerose malattie, sia fisiche che mentali.

Come funziona la ginnastica per dimagrire

Il ruolo principale della ginnastica e dell’esercizio fisico per dimagrire è molto semplice, in quanto promuove la principale funzione dell’organismo indicata a ricavare il nutrimento dal cibo assunto e limitare l’accumulo di calorie sotto forma di grasso, utilizzando quindi come forma di energia per muoversi solamente le fonti preesistenti nel corpo, riducendone il peso; la ginnastica per dimagrire aumenta notevolmente il ritmo del metabolismo, inducendolo a lavorare meglio e più a lungo durante tutto l’arco della giornata, permettendovi di vedere i chili in più andarsene dal proprio corpo: ciò non si tradurrà solamente in un beneficio estetico, ma (come abbiamo visto)promuoverà anche il vostro livello di salute generale dandovi uno stato di forma eccellente. Migliori prestazioni fisiche, un corpo da favola ed un organismo più sano ed attivo, con la ginnastica per dimagrire: serve altro?

La motivazione: un elemento di base della ginnastica per dimagrire

Un fattore di enorme importanza se volete perdere peso è quello di prefissarsi alcuni obiettivi chiave che vi aiuteranno a mantenere un regime fisso e regolare d’allenamento, in modo da continuare più a lungo a svolgere gli esercizi e le attività scelte per scolpire e migliorare il proprio corpo; se volete che la ginnastica vi permetta di dimagrire, perciò, sarà importante seguire la propria routine quotidiana con impegno e dedizione, magari stabilendo quali giorni dedicare alle pratiche di allenamento e quelli invece da utilizzare per riposarsi e riprendersi. Pianificate la vostra routine quotidiana da seguire durante la settimana, durante la quale non sarà affatto necessario dedicare ore su ore per svolgere la vostra ginnastica, ma saranno sufficienti alcuni minuti al giorno, che dovrete però sfruttare al meglio con il massimo impegno possibile. Scegliete solamente esercizi che vi piacciono e che non rappresentano un peso per voi, così da approfittarne per divertirsi e per vedere la propria ginnastica per dimagrire come un’opportunità per staccare la spina dalla frenetica vita quotidiana e portare allegria e spensieratezza alla vostra giornata. Ricordate che la ginnastica per dimagrire non è soltanto un buon modo per perdere peso, ma anche per riempire il proprio tempo libero con un’attività salutare che, per la maggior parte delle persone, rappresenta l’unica valvola di sfogo dalla routine quotidiana composta sennò solamente da impegni lavorativi e famigliari.

Quali esercizi scegliere? La flessibilità della ginnastica per dimagrire

Molti di voi associano il solo termine “ginnastica” alla palestra, luogo di ritrovo per tutti gli appassionati di fitness e cultori del corpo, ma in questo senso noi dobbiamo assolutamente sfatare questa comune convinzione e farvi capire in che modo la ginnastica per dimagrire può riservarvi una scelta molto più vasta e disponibile alle più svariate forme di esigenze da parte degli individui che desiderano buttare giù qualche chilo. Sebbene gli esperti continuino a consigliarvi un piano d’allenamento stabilito e monitorato da un personal trainer (che resta comunque una scelta valida ed azzeccata), non dovete vedervi costretti a spendere soldi in consulenze o abbonamenti presso una palestra dato che la ginnastica per dimagrire è una soluzione possibile anche nella propria vita quotidiana, anche nell’intimità della propria casa (fattore che può risultare utile ai più che si sentono imbarazzati ad allenarsi davanti agli altri).


Ginnastica per dimagrire a casa: esercizi di cardio intensivo

Dimagrire con degli esercizi a casa è facile e possibile, se combinate una sana alimentazione ad una regolare routine d’allenamento che vi permetterà di sentirvi più in forma, in salute e benessere, così da affrontare con più gusto e serenità la vostra giornata! L’attività cardiovascolare è considerata il top per ridurre i chili del proprio corpo per il semplice motivo che funziona proprio sul metabolismo in maniera diretta ed efficace, spingendo il suo ritmo lavorativo al massimo: ecco come bruciare una quantità enorme di calorie ed accumuli di grasso migliorando allo stesso tempo l’equilibrio tra tutti i sistemi dell’organismo beneficiando tra gli altri il battito cardiaco, il flusso sanguigno, la struttura articolare e la salute dei tessuti muscolari in una combinazione davvero sorprendente.

Vi state chiedendo quali esercizi potete svolgere senza bisogno di appositi macchinari o della guida di un professionista?

Molto semplice, dato che ci sono una varietà di pratiche ideali per lo scopo davvero enorme che vi darà la possibilità di scegliere tra camminare, nuotare, pedalare in bicicletta, saltare la corda e chi più ne ha più ne metta. Svolgere queste attività all’aria aperta si rivelerà per voi un tonico emotivo non da poco, soprattutto dopo aver trascorso la giornata in ufficio o chiusi in casa a svolgere le vostre mansioni quotidiane, approfittandone allo stesso tempo per perdere peso e migliorare il proprio aspetto; una buona routine settimanale potrebbe essere questa:

Lunedì: alla mattina quindici minuti di corsa, che sia al parco o attorno all’isolato, mentre la sera potete approfittarne per fare un giro in bicicletta di mezz’ora.

Martedì: la mattina fate 5 minuti di step (utilizzate pure gli scalini di casa vostra) e 10 con la corda, compiendo balzi anche alternati. La sera prendetevi una ventina di minuti per andare a correte al parco.

Mercoledì: appena svegli fate un giro in bicicletta di 15 minuti in modo da attivare l’organismo fin dalle prime ore del giorno, appena tornati fate altri 10 minuti con la corda: in questo modo potrete consumare una colazione abbondante ed energetica, mangiando ottime fonti di proteine e fibre, favorendo la loro totale assimilazione. La sera del mercoledì potete dedicare alcune ore alla piscina: una nuotata è quel che serve per aumentare la tonicità di tutto il corpo, visto il movimento completo che svolge durante la pratica del nuoto come ginnastica per dimagrire.

Giovedì: il giovedì mattina potete riposarvi, facendo sempre una colazione gustosa ed abbondante (una frittatina leggera ed un frutto andranno benissimo) svolgendo solamente alla sera un esercizio previsto per la vostra routine di ginnastica per dimagrire, come 15 minuti di corsa o di salto della corda.
Venerdì: il venerdì cominciate la giornata con 10 minuti di step e 15 di salto della corda (se siete stufi di saltare provate l’hula hop, un modo divertente ed efficace per dimagrire). La sera corsa intensa per 30 minuti, facendo una breve pausa in mezzo.

Sabato: 10 minuti di hula hop per svegliarvi, colazione e via con la giornata. La sera fate un bel giro in bici, almeno 30 minuti di pedalata per accelerare il metabolismo. Dopo cena fate un po’ di step, almeno 2 ore prima di andare a dormire.

Domenica: riposo, ma non dimenticatevi di seguire sempre un’alimentazione nutriente e povera di calorie.

Ginnastica per dimagrire in palestra: esercizi mirati

Se desiderate svolgere una serie di allenamenti di ginnastica in palestra ci sono alcuni esercizi che possono soddisfare le vostre esigenze e permettervi di dimagrire raggiungendo la forma desiderata, ma non solo: in palestra avrete infatti a disposizione un personal trainer di supporto che vi istruirà sulle migliori tecniche per allenare il vostro corpo e tonificarne i muscoli. Se volete dimagrire, ma allo stesso tempo cogliere al volo l’opportunità di definire le vostre linee, in palestra potrete inoltre usufruire di appositi macchinari per svolgere al meglio gli esercizi di ginnastica per dimagrire in palestra. Il compito della ginnastica per dimagrire in palestra resta sempre quello di azionare il metabolismo per bruciare più grassi, ma in questo caso il lavoro principale lo svolgono i muscoli del corpo che, messi sotto sforzo dai vari esercizi previsti per la routine in palestra, utilizzeranno il grasso come fonte di energia bruciando le calorie e sviluppando la loro massa. Per raggiungere il vostro obiettivo sarà importante però seguire un allenamento completo che includa tutte le parti del vostro corpo, braccia, gambe, busto ecc. in modo da scolpirlo e tonificarlo a dovere, oltre che per ridurre i chili in eccesso che lo avvolgevano. I vari curl, squat, esercizi con manubri e bilancieri, i sollevamenti su panca, gli esercizi addominali … Se li svolgete con impegno e costanza vedrete che i risultati non tarderanno affatto ad arrivare, migliorando l’aspetto del vostro corpo e la salute di tutto l’organismo.


Ginnastica per dimagrire: i pilates come scelta principale delle donne

Uno degli esercizi preferiti dalle donne che desiderano dimagrire stando comodamente nella loro abitazione consiste in una tecnica conosciuta come pilates, che risulta allo stesso tempo semplice, divertente ed efficace per raggiungere il proprio obiettivo. La tecnica dei pilates è considerata dai più come una strategia per tonificare addominali, glutei e fianchi, ma dovete sapere che le sue radici nella storia si sono diramate in moltissime direzioni, beneficiando le persone con effetti positivi alla postura, alla salute di organi interni e spina dorsale, così come all’emotività dei soggetti visto che la pratica risulta rilassante e distensiva anche per la mente. I pilates nella ginnastica sono una vasta gamma di esercizi che prevedono la distensione il sollevamento e la flessione delle gambe, utilizzando addominali, muscoli laterali e glutei per compiere lo sforzo definendone così la linea e la tonicità.

Un semplice esercizio pilates imita il movimento della pedalata, e potete svolgerlo così:

  • Distendetevi a terra utilizzando un materassino per un maggiore confort alla schiena
  • Portate le braccia ai vostri fianchi,ben distese lungo la linea del corpo con le mani rivolte verso il terreno, così da avere una solida base
  • Sollevate ora le gambe sopra di voi tenendo immobile il busto, utilizzando i muscoli addominali per compiere il movimento
  • Cominciate a flettere e distendere le gambe a ritmo alternato come se doveste fare il tipico movimento della pedalata in bicicletta
  • Dopo una serie da 10 colpi ciascuna, portate giù le gambe e ripetete l’esercizio dopo esservi riposate un istante.

Ecco un semplice esempio di un esercizio pilates come ginnastica per dimagrire.


Lo yoga nella ginnastica per dimagrire

Un'altra pratica largamente diffusa tra le persone che desiderano dimagrire consiste in una antica arte improntata sulla salute ed il benessere del corpo, influenzando tanto il fisico quanto la mente e l’aspetto emotivo di una persona. Lo yoga viene integrato nella ginnastica per dimagrire in quanto la serie di movimenti, flessioni e tecniche di respirazione previste per questa soluzione agiscono sull’organismo migliorando tutte le sue funzioni, tonificando e rafforzando allo stesso tempo la struttura di muscoli, ossa ed articolazioni. Oltre a permettervi dunque di tonificare e dimagrire il vostro corpo, lo yoga si proporrà anche per migliorare il vostro stato emotivo rilassando il sistema nervoso, liberandovi dallo stress e facendovi sentire più sereni: tutto ciò è possibile solamente grazie alle tecniche di respirazione utilizzate dallo yoga come fonte principale di salute e benessere per l’intero organismo, che assieme alle altre pratiche di ginnastica per dimagrire si propone per migliorare interamente la vostra vita.


Come massimizzare il risultato della ginnastica: integratori per dimagrire

Il guaranà: il frutto di guaranà è considerato come uno degli alimenti ideali da integrare alla maggior parte delle strategie per perdere peso rispettando la totale armonia dell’organismo, inducendolo a fare tutto il possibile per eliminare i chili di troppo. Il frutto di guaranà risulta già noto per il suo contenuto nutrizionale che porta una grande fonte di energia al corpo, facendovi sentire pieni di vita, mentalmente lucidi e carichi di grinta, e questo effetto di traduce anche in una marcia in più del metabolismo, aumentando il consumo di grassi e calorie immagazzinati.

La yerba mate: questa pianta officinale viene consumata come composto ideale per favorire la riduzione del peso corporeo, dato che le sostanze in essa contenute garnatiscono un maggior appagamento e sazietà, migliorando la digestione e favorendo la totale assunzione dei nutrienti presenti nelle fonti alimentari assunte. Ecco come perdere peso e beneficiare tutto il tratto gastrointestinale!

Coleus Forskohlii: questa pianta è ampiamente riconosciuta per le sue proprietà indicate a bruciare i grassi del corpo, grazie soprattutto a delle sostanze in essa contenute chiamate AMP, molecole che si occupano della combustione di grassi e calorie trattenute dal corpo come forma di immagazzinaggio. Il coleus forskohlii è dunque il perfetto integratore per  la vostra strategia incentrata sulla ginnastica per dimagrire in modo sano e veloce.

Alcuni  consigli utili: come fare al meglio la ginnastica per dimagrire

  • Prima di cominciare stabilite dei piccoli obiettivi da raggiungere man mano che seguite il vostro percorso, così da guadagnare autostima e determinazione ad ogni traguardo tagliato con impegno e costanza
  • Non pretendete troppo da voi stessi, se vi sentite stanchi non sforzatevi per svolgere la vostra quotidiana ginnastica per dimagrire ma preferite riposarvi, in modo da riprendere il giorno dopo con maggiore grinta e dedizione
  • Ricordate che una sana alimentazione rimane sempre e comunque un obbligo per chi desidera dimagrire
  • Bevete molta acqua ogni giorno così da idratare i tessuti e favorire l’eliminazione delle tossine in eccesso accumulate nell’organismo; liberandovi dei composti nocivi migliorerete anche la salute di pelle e capelli, guadagnando un aspetto esteriore davvero attraente
  • Cercate se fra qualche vostro amico o amica c’è qualcuno che nutre il vostro stesso desiderio, in modo da avere un compagno “di giochi” durante gli esercizi previsti dalla ginnastica per dimagrire: il tutto sarà molto più divertente e dinamico!
  • Per quanto riguarda l’alimentazione, non commettete lo sbaglio di saltare i pasti con la speranza che ciò possa aiutarvi a perdere peso, in quanto per svolgere la vostra routine quotidiana d’allenamento sarà necessario ricevere tutta l’energia possibile dalla dieta, sempre a patto che rispettiate alcuni limiti riguardanti le calorie
  • Fate affidamento al potere degli alimenti “brucia grassi”, come quelli elencati precedentemente, sono un ottimo modo per migliorare la capacità del vostro corpo di bruciare gli strati adiposi e far risaltare i muscoli.
  • Non prendete anche una semplice corsetta al parco come una passerella di moda, vestite in modo che vi sentiate comodi ed a vostro agio, con scarpe da ginnastica dalla suola anatomica per godere del miglior comfort possibile, evitando anche numerose forme di infortuni.

Considerazioni finali sulla ginnastica per dimagrire

La ginnastica per dimagrire è un mondo tutto da scoprire, dato che potrete riuscirci anche solamente compiendo qualche piccola azione quotidiana che preveda un po’ di moto fisico, in modo da approfittare di qualsiasi momento per movimentare il corpo e azionare il suo processo di perdita del peso: seguite una vita più sana ed equilibrata, mantenendovi in forma più a lungo nel tempo, sentirete la differenza!

La ginnastica è la prima cosa da pensarsi qualora una persona fosse interessata a dimagrire.