Ginnastica per dimagrire le braccia

Non dovete associare la ginnastica per dimagrire le braccia direttamente agli esercizi svolti dai body builders per aumentare spropositatamente la massa dei loro muscoli, ma ad una serie di attività ideali per tonificare tanto le braccia quanto migliorare la forma di tutto il corpo, grazie alla ginnastica. Sebbene i più desiderino orientarsi verso cosce, pancia e glutei, un buon numero di persone desidera fare della ginnastica mirata per dimagrire le braccia e renderle più toniche e snelle, libere dagli accumuli di grasso che rendono i vostri arti simili alle ali di un pipistrello.

Ginnastica per dimagrire le braccia

Ginnastica per dimagrire le braccia

Tonificare le braccia con la giusta ginnastica

Se volete dimagrire le braccia non c'è niente che funzioni meglio della ginnastica e dei suoi diversi esercizi per stimolare i muscoli delle braccia favorendo la combustione del grasso e dei liquidi trattenuti tra i tessuti che vi fanno apparire così gonfi e flaccidi. Chiaramente la ginnastica e le sue varie attività risulteranno utili  solamente se adotterete alcune misure ben precise riguardanti l'alimentazione (come vedremo in seguito), e vi potrà aiutare solo se manterrete un regolare regime d'allenamento quotidiano. Niente di complicato ne di eccessivamente faticoso, dato che la ginnastica per dimagrire le braccia non è altro che un insieme di esercizi facili e comodi da svolgere anche nella propria abitazione.

Il ruolo della ginnastica e l'effetto sul corpo

La ginnastica viene fin dai tempi antichi utilizzata come forma di allenamento per corpo e mente, per migliorare le prestazioni e le capacità fisiche di un individuo, andando a tonificare e sviluppare i muscoli che strutturano il suo organismo. La ginnastica al giorno d'oggi viene vista più come una forma di trattamento per dimagrire e ridurre il grasso corporeo, agendo direttamente sulla principale capacità dell'organismo di assimilare le sostanze introdotte con i pasti. La ginnastica per dimagrire le braccia è considerata realmente efficace perché combina l'effetto mirato degli esercizi previsti per tonificare i muscoli degli arti superiori ad una serie di attività cardiovascolari per aumentare il metabolismo del corpo, migliorare la sua capacità di bruciare grassi e calorie, permettendovi finalmente di avere un corpo più tonico ed asciutto. Gli aspetti positivi della ginnastica per dimagrire le braccia (ma non solo) non finiscono affatto qua, in quanto dovete sapere che l'attività motoria è l'ideale anche per promuovere la salute di tutto l'organismo, portandogli diversi aspetti positivi che garantiscono il corretto svolgimento delle sue funzioni naturali ed il mantenimento di un buon equilibrio tra di esse.

Ginnastica come prevenzione dalle malattie

La ginnastica in questo senso non viene vista solamente come una tecnica per dimagrire, ma anche come l'opportunità di aumentare le difese del proprio corpo nei confronti di un buon numero di problemi ed afflizioni fisiche. Gli studi svolti sull'effetto dell'attività fisica sull'organismo hanno reso noto di come essa possa realmente prevenire forme di malattie cardiovascolari, mentali ed emotive, problemi digestivi, formazione di cellule cancerose ed altri disturbi che possono realmente compromettere la salute di una persona durante il corso della sua vita. Oltre a rispettare un buono stile di vita sarà bene anche fare un po' di ginnastica, non solo per dimagrire le braccia, ma anche per evitare tali forme di malattia.

L'alimentazione ideale per chi vuole essere magro

Prima di cominciare la nostra ginnastica per dimagrire le braccia sarà bene dare la spinta iniziale al corpo per ridurre parzialmente il grasso accumulato e tutti i composti tossici e nocivi che si trovano al suo interno, molto spesso considerati i principali responsabili di una larga varietà di disturbi fisici. Seguire una sana alimentazione non si limiterà solamente a permettervi di avere un corpo più magro, ma vi porterà infatti anche a sentirvi davvero meglio, carichi di energia, di buon umore ed attivi durante la vostra vita quotidiana. Se volete dare al vostro corpo tutto ciò di cui necessita come fonte di sostenimento includete quotidianamente tutti i macrnonutrienti (proteine, fibre, carboidrati complessi, acidi grassi, vitamine, minerali...) riducendo però le fonti ricche di calorie o grassi in eccesso.

Alcuni consigli sull'alimentazione per dimagrire

Se volete che la vostra ginnastica per dimagrire le braccia sia efficace provate a seguire i seguenti consigli che vi aiuteranno a ricavare solamente il meglio da ciò che assumete mangiando, evitando che ciò possa interferire con i vostri sforzi di perdere peso e tonificare il corpo.

  • Fate numerosi pasti al giorno, almeno 5, riducendo le porzioni e includendo alimenti sani e magri; ciò servirà a mantenere il metabolismo vivo ed attivo durante il giorno, così da aumentare le calorie consumate con la ginnastica
  • La cena consumatela almeno 2 ore prima di andare a dormire, in modo da non interferire con la corretta assimilazione del cibo che, durante le ore notturne, risulta più difficile e meno efficace. Date il tempo al vostro corpo di digerire a dovere
  • Bevete molta acqua così da idratare i tessuti del corpo e liberarlo da una gran quantità di tossine e composti nocivi che invadono il suo tratto gastrointestinale. L'acqua è sinonimo di bellezza e salute, sostituite tutte le bibite e le bevande gassate con della buona acqua pura
  • Prima di ogni pasto potete prendere un'abitudine davvero intelligente, e cioè quella di bere una tazza di tè verde: questo favoloso infuso è ampiamente conosciuto per le sue qualità brucia grassi di cui è fautore nell'organismo, stimolando il suo metabolismo e promuovendo l'eliminazione delle sostanze inquinanti dalla struttura del vostro corpo.

Quali esercizi per la ginnastica? Dimagrire le braccia con la ginnastica

Chiaramente la ginnastica dovrà concentrarsi più su alcuni esercizi indicati per il vostro scopo, e cioè dimagrire le braccia e renderle più toniche ed attraenti: non serve affatto andare ogni giorno in palestra se avete da fare le mille faccende domestiche o siete sempre impegnati al lavoro, ci sono alcuni esercizi che potete svolgere tranquillamente a casa vostra, riducendo l'accumulo di grasso dalle braccia e migliorando il loro aspetto.

Sollevamento bottiglie

Se non disponete di pesi o bilancieri ecco una valida alternativa apprezzata soprattutto dalle donne che desiderano dimagrire le proprie braccia con un po' di ginnastica intelligente: potete utilizzare le comuni bottiglie da 2l come zavorra per svolgere i vostri esercizi di sollevamento. Dalla posizione di partenza eretta afferrate una bottiglia per mano e posizionate le braccia in modo che siano stese lungo i fianchi con i palmi rivolti verso l'interno. Piegate l'avambraccio e portatelo verso l'alto, assicurandosi che il gomito sia sempre aderente al fianco, e mentre fate questo movimento ruotate il polso in modo che la bottiglia arrivi di fronte alla spalla, comprimete i muscoli e tornate verso giù; una volta che portate a termine il movimento potete partire con l'altro braccio, svolgendo l'esercizio in sincronia a set da 5 ripetizioni per arto.

Piegamenti

Se desiderate rendere le vostre braccia meno flaccide e più sode fin da subito, cominciate allora a svolgere tutti i vari esercizi disponibili a casa vostra tra cui troviamo anche i piegamenti, per i quali non avete bisogno d'altro che un tavolino o uno scalino in modo da svolgere correttamente l'attività. Poggiate le mani sul vostro supporto e distendete il corpo in modo che sia ben dritto: flettete le braccia finché non arrivate a poche spanne dal supporto e fate leva per tornare fino a su. Questo esercizio imita i classici piegamenti a cui venivano costretti i militari durante la leva, ma viene qui semplificato grazie al vostro supporto che vi aiuterà a compiere questa attività per tonificare braccia e pettorali.

Attività come la boxe

Ci sono un gran numero di sport che potete provare per dimagrire il corpo e renderlo più sano, forte ed atletico, tra questi troviamo in particolar modo la boxe, molto spesso impiegata anche per sviluppare le braccia e liberarle dal grasso in più. La boxe in fin dei conti è un esercizio che comporta una serie di movimenti davvero utili per stimolare tutta la struttura del corpo, la quale viene messa a dura prova dall'enorme sforzo compiuto. Grazie a questo tipo di sport potrete raggiungere il vostro scopo e, tra le altre cose, trovare anche una valida valvola di sfogo per liberarvi dallo stress accumulato durante la giornata lavorativa.

Ecco come la ginnastica potrà non soltanto dimagrire le vostre braccia, ma portare enormi miglioramenti alla vostra vita in generale: prevenzione contro le malattie, un aspetto più sano ed attraente, buon umore e libertà dallo stress, la ginnastica potrà aiutarvi in tutto ciò se decidete di seguirla con impegno e dedizione; a voi la.

Consigli per dimagrire e tonificare le braccia con poca fatica semplicemente con la ginnastica.

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo ginnastica per dimagrire le braccia

Ginnastica per dimagrire le braccia

molto interessante

Lascia il tuo commento: