Dosaggio del Ginseng

Dosaggio consigliato per il Ginseng siberiano e coreano? Il Ginseng è disponibile come radice fresca o essiccata, ma anche come prodotto lavorato, capsule o bustine monodose, barrette o estratto liquido. Quando possibile, è comodo comprare questi ultimi perché essendo standardizzati, si sa esattamente quanti ginsenosidi (principi attivi del Ginseng) si vanno ad utilizzare.

La polvere è facile da aggiungere ai succhi o all’acqua calda per ottenere del the.

Dosaggio del Ginseng

Dosaggio del Ginseng siberiano

Dosi raccomandate di ginseng in condizioni di salute ottimali

Diversi studi clinici suggeriscono un dosaggio che può andare dai 100mg ai 4gr, suddivisi in dosi minori durante la giornata.

È bene iniziare ad assumere Ginseng ad un basso dosaggio e poi alzare gradualmente per non incorrere in sgradevoli effetti indesiderati.

Dosaggio per aiutare la memoria

4,5gr al giorno per 12 settimane.

Dose per influenza e raffreddore

Da 100mg in su. Per ottimizzare il risultato è meglio iniziare ad utilizzare il Ginseng da 1 a 4 settimane prima che inizi la stagione fredda.

Dose per disfunzione erettile

1gr per 3 volte al giorno.

Dose per diabete di tipo II

200mg per 1-2 volte al giorno preso 40 minuti prima dei pasti. È possibile incrementare la dose ma è importante non superare i 3gr per non ottenere l’effetto opposto.

Dosaggio suggerito del ginseng in base al problema da coadiuvare.

Salute alimentazione

Lascia il tuo commento: