Glaucoma

Il glaucoma è un insieme di patologie che presentano caratteristiche simili, tra cui una progressiva sofferenza delle fibre nervose che costituiscono il nervo ottico con conseguente perdita del campo visivo periferico e purtroppo il glaucoma rappresenta la seconda causa di cecità nei Paesi occidentali, con una maggiore incidenza a partire dai 60 anni.

Glaucoma

Glaucoma

Per tale motivo viene cosiderato una tipica patologia dell' età che avanza anche se in alcuni casi la data di nascita non conta visto che di base può manifestarsi in qualsiasi età.

In fase iniziale non sono presenti sintomi significativi, ma è con la progressione della malattia si evidenziano perdita della visione, offuscamenti visivi, sensazione di aloni colorati intorno alla luce e altri disturbi.

Tuttavia come nella maggior parte dei casi se la patologia è diagnosticata agli albori e se il paziente è sottoposto ad adeguato trattamento terapeutico si riduce il rischio di cecità.

Come si cura il glaucoma:

I farmaci che possono essere utilizzati sono innumerevoli, principalmente vengono impiegati quelli con la funzione di migliorare il drenaggio dell'umore acqueo e quindi abbassare la pressione intraoculare oltre che a preparati colinergici, gli inibitori della colinesterasi e gli analoghi delle prostaglandine.

Inoltre nel trattamento del glaucoma viene spesso aggiunta anche la vitamina E con l'intento di potenziare l'efficacia terapeutica dei farmaci utilizzati.

Il glaucoma...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: