Gli asparagi

Asparago è una pianta erbacea dalle proprietà curative, appartenente alla famiglia delle Liliacee e originaria delle zone steppose e sabbiose dell'Europa orientale, in particolare dell'Asia Minore. Oggi viene coltivato in tutti i paesi dal clima temperato. Esistono molte specie di asparago, ma le principali e più semplici tipologie sono quelle dell'asparago bianco e verde.

Gli asparagi

Asparagi

Gli asparagi sono un tipo di verdura primaverile conosciuta da molto tempo e amata non solo per il suo delizioso sapore, ma anche per le sue proprietà curative.

Infatti, svolge un'importante azione diuretica e, favorendo l'eliminazione delle scorie e la cura dei disturbi dovuti alla ritenzione idrica nei tessuti, risulta essere un valido aiuto per i reni; inoltre, è in grado di stimolare il metabolismo.

L'asparago è ipocalorico ed è ricco di vitamine e sali minerali ed è indicato nella dieta alimentare di chi è malato o in convalescenza, perché essendo ipocalorico non richiede molte energie per essere digerita.

Inoltre, stimola il metabolismo, purifica il sangue, svolge un'azione diuretica e supporta la funzionalità epatica, renale epolmonare.

Una cura a base di asparagi è ottima per depurare i reni. Mangiare a pranzo e a cena 400 g di asparagi cotti con 200 g di patate sbucciate. Rinunciare però al sale e ai grassi. Bere molta acqua e del decotto di asparagi.

L'asparago è una verdura che contiene poche calorie e anche pochi grassi. Inoltre, il suo quantitativo di sodio è mollo basso, mentre quello di potassio è elevato.

Asparagi...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: