Gonfiore addominale (rimedi)

Quali sono i rimedi naturali efficaci contro il gonfiore addominale? Fortunatamente esistono in natura molteplici rimedi semplici ed efficai per ridurre il gonfiore addominale. Il gonfiore allo stomaco è un problema universalmente comune, che colpisce quasi tutti e poiché il gonfiore addominale può avere diverse cause, spesso non si sa da dove iniziare per evitare questi disagi.

Gonfiore addominale (rimedi)

Gonfiore addominale rimedi

Il primo passo per capire la causa del gonfiore addominale è determinare se esso è associato al mangiare o al bere.

Il gonfiore addominale può essere causato dalla dieta, soprattutto se qualcuno consuma un elevato apporto di sale o mangia un sacco di alimenti produttori di gas, come verdure a foglia scura o fagioli.

I supplementi del calcio possono anche causare gas.

Un semplice riflesso, come l'inalazione, può essere la causa del gonfiore. Alcune persone effettivamente ingeriscono più aria a causa dello stress, o semplicemente quando mangiano! Masticare la gomma e fumare, vi fa respirare più aria, aggravando il disagio.

Evitate di parlare mentre state mangiando per prevenire il gonfiore.

Tuttavia, una delle principali cause di gonfiore, è il cibo che non viene correttamente assorbito. Il sorbitolo, ad esempio, che è comunemente contenuto nella gomma da masticare senza zucchero, non viene assorbito dal corpo.

Anche il latte (più precisamente lo zucchero del latte o il lattosio) può essere un altro colpevole di questo fenomeno chiamato anche meteorismo. 

Il fruttosio ( lo zucchero della frutta ) non è ugualmente ben tollerato da alcune persone.

Molti dolci sono preparati con prodotti cremosi che contengono un sacco di lattosio. Sono spesso irresistibili, ma cercate di evitare il latte per qualche giorno, e vedete se subirete alcuni cambiamenti riguardanti i sintomi del gonfiore addominale.

Ci sono alcuni tipi di frutta e verdura, soprattutto il cavolfiore e i broccoli che, ancora una volta, il nostro corpo non riesce a digerire completamente.

Questo alimenta i batteri oltre a farci ottenere risultati come i gas e la flatulenza.

La linea di fondo è che il nostro apparato digerente non è semplicemente in grado di elaborare ogni cosa, e tu sei l'unico a conoscere la limitazione del tuo.

Non rispettando questo, e ingerendo sostanze che sono dannose per voi, il risultato inesorabile sarà la fermentazione del cibo nell'intestino, dove i batteri si nutrono di esso e producono più gas.

Il gonfiore allo stomaco è molto comune nelle donne.

Tuttavia, se il problema è persistente, è consigliabile consultare un medico, poiché potrebbe trattarsi dei primi sintomi della sindrome dell'intestino irritabile.

Le donne sono più inclini ai disagi di gonfiore, perché può anche essere il risultato di disturbi ginecologici, o una combinazione di problemi gastrointestinali e ginecologici.

Per le donne in pre-menopausa, il gonfiore addominale è spesso legato al ciclo mestruale e al livello di ormoni.

Quando l'attività ormonale è alta, le feci e i gas si muovono più lentamente attraverso l'intestino, causando spesso la stitichezza e gonfiore nelle settimane prima del periodo.

Il gonfiore persistente a volte può essere un segno di blocco intestinale.

Ci sono molte possibili cause di questi blocchi, tra cui il tessuto cicatriziale da interventi chirurgici precedenti, alcuni farmaci, infezioni addominali, accumulo di rifiuti negli intestini, così come le ernie.

Se il gonfiore addominale è persistente piuttosto che congiunturale, potrebbe essere dovuto ad una massa come una cisti ovarica o un fibroma uterino.

Il gonfiore cronico potrebbe anche essere un segno di una sottostante, più grave, malattia del fegato o del pancreas.

Gonfiore addominale (semplici) rimedi naturali:

  • Thè al ginger
  • Tè alla menta
  • Olio di chiodo di garofano
  • Olio di eucalipto
  • Acqua bollita con 1 cucchiaino di cannella in polvere (addolcito con miele, se si desidera)
  • Non saltare i pasti
  • Bere molta acqua (non gassata)
  • Masticare il cibo accuratamente
  • Non parlare e masticare allo stesso tempo. Questo ti fa ingoiare aria, che provoca più di gas
  • Evitare le bevande gassate, chewing gum, cibi molto speziati, e troppi dolci
  • Evitate i latticini, la maggioranza delle persone sono intolleranti al lattosio
  • Mangiare solo pelati, frutta cotta senza semi e verdura.
  • Evitare i fagioli, mais (popcorn compresi), noci.

Sia esso di origine ormonale o gastrointestinale, evitando i cibi produttori di gas ed essendo vigili sulla propria dieta, attenueremo la sensazione di gonfiore addominale che tanto ci infastidisce.

Quali sono i rimedi migliori contro il gonfiore addominale?

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo gonfiore addominale (rimedi)

Buona sera, ho 31 anni e soffro di ovaie policistiche. Per questo motivo ho provato diversi tipi di pillole anticoncezionali ma la settimana prima del ciclo mestruale soffro sempre di meteorismo. Ho già provato a ridurre/sospendere frutta e verdura, latte e latticini ma la situazione non migliora, bevo tisane al finocchio e uso carbone vegetale o simeticone ma niente, a volte uso procinetici e antispastici... Lavoro a contatto con il pubblico e questa situazione mi mette a disagio e mi rende molto irritabile e nervosa.. cosa posso fare??

Lascia il tuo commento: