Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Bruciori di stomaco in gravidanza

    Bruciori di stomaco in gravidanza
    La pirosi o i classici bruciori di stomaco sono un riscontro comune in gravidanza a causa dell’aumento della pressione addominale e dell’ipotono, indotto da fattori ormonali, della giunzione gastro-esofagea che spesso aumenta dopo i pasti. I pazienti che soffrono di pirosi non gradiscono i cibi acidi e sono attratti dai dolci e hanno spesso l’alito acido. Il rigurgito di cibo o di acidi gastrici è spesso associato a una sensazione di bruciore che parte al di sotto del processo xifoideo e si estende verso l’alto, dietro la regione dello sternale.
  • Parto: Il parto naturale

    Parto naturale - Come avviene ed eventuali complicazioni del parto
    Come avviene il parto naturale? Il parto naturale di un bambino inizia dal travaglio, il travaglio di parto è il processo mediante il quale il prodotto del concepimento è normalmente partorito. Esso richiede una sequenza di contrazioni uterine coordinate involontarie ed efficaci che vengono in genere aumentate dalla contrazione volontaria dei muscoli addominali. Negli ultimi anni si è sempre più affermata l'importanza dei fattori endocrini.
  • Aborto spontaneo: come avviene quali sono le cause

    Aborto spontaneo - Sintomi e cause aborto spontaneo
    Un aborto spontaneo è l’interruzione di una gravidanza prima di 24 settimane, anche se la maggior parte degli aborti effettivamente si verificano durante le prime 12 settimane di gravidanza e purtroppo, l’aborto spontaneo risulta abbaastanza comune durante la gravidanza. Quali sono le cause? Che cosa provoca un aborto spontaneo? Vi è raramente una spiegazione valida ed adeguata del perché una donna subisca un aborto spontaneo,tuttavia, degli studi ci informano che circa il 50 per cento di gravidanze interrotte sono dovute a causa di problemi genetici o cromosomici che impediscono il normale sviluppo o perché vi sono particolari problemi fisici, mentre, per il restante 50 per cento dei casi non vi è alcuna spiegazione apparente.
  • Dentini neonati: primi dentini del neonato

    Dentini neonati - Cosa fare e quali sono i sintomi dei primi dentini
    Denti da latte cosa sono? Quali sono i primi sintomi della formazione dei dentini dei neonati? Cosa fare quando spuntano i primi dentini? La dentizione è un processo che ha inizio tra il secondo e il terzo mese di gestazione, quando attraverso il sangue materno, il feto riceve tutte le sostanze necessarie alla formazione dei denti (calcio, fluoro, fosforo).
  • Caffeina in gravidanza: Bere caffe in gravidanza

    Bere caffè in gravidanza - Caffeina in gravidanza
    In gravidanza purtroppo anche se la caffeina è uno dei drink stimolanti più amati in tutto il mondo è abbastanza ovvio che chi è incinta, dovrebbe necessariamente diminuirne il consumo giornaliero. In particolare, la caffeina oltre ad essere uno stimolante, è anche un diuretico e come stimolante, però, aumenta la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, fattori che durante la gravidanza devono essere tenuti sotto controllo
  • Perdere la pancia dopo la gravidanza

    Perdere la pancia dopo la gravidanza - Come perdere la pancia dopo gravidanza
    Come perdere la pancia dopo la gravidanza ? Ogni madre vuole essere snella, minuta e bella di nuovo, dopo il parto ma tutti sanno che le donne aumentano di peso sia durante la gestazione che dopo...quindi come perdere la pancia dopo la gravidanza? Purtroppo, la maggior parte delle neo mamme non potranno mai tornare alla loro forma originale ma non perché non si possa, ma perché non sanno come.