Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Perdere i capelli in gravidanza

    Perdere capelli in gravidanza - Perdita capelli durante la gravidanza
    Cosa fare in caso di perdita dei capelli in gravidanza? Prima di analizzare i rimedi disponibili cerchiamo in primo luogo di spendere qualche parola sulle cause della perdita dei capelli. Una circolazione sanguigna bassa può causare la perdita dei capelli in quanto il cuoio capelluto non riceve nutrimento sufficiente. Stress eccessivo, tensione, ansia sono fattori importanti, così come i fattori ereditati dai nostri genitori. Il problema può verificarsi a causa di un uso eccessivo di shampoo e prodotti per i capelli, e da cattive abitudini come il tirarsi compulsivamente le ciocche o strofinare il cuoio capelluto con eccessiva durezza.
  • Rimedi per la stitichezza in gravidanza

    Stitichezza in gravidanza rimedi - Rimedi per la stichezza in gravidanza
    Rimedi contro la stitichezza durante la gravidanza? Se volete anche voi smettere di soffrire di stitichezza in gravidanza, prestate molta attenzione, perché oggi vi sveleremo quali rimedi sono più indicati per la vostra delicata situazione. La stitichezza in gravidanza può essere curata grazie a rimedi mirati a cambiare leggeremente la vostra alimentazione, le vostre abitudini quotidiane ed il vostro stile di vita in generale. Uno dei colpevoli principali della vostra stitichezza in gravidanza è l'aumento del progesterone, un ormone che rilassa i muscoli lisci in tutto il corpo, compreso il tratto digestivo.
  • Assistenza al parto: Assistenza al secondamento

    Assistenza al parto - Assistenza al secondamento
    Assitenza al parto ed al secondamento è basilare in quanto il parto podalico per i rischi fetali che comporta, richiede sempre l'intervento del medico ed i problemi ad esso inerenti sono di competenza strettamente specialistica. Nei parti in presentazione cefalica l'assistenza va estesa a tutto il travaglio e richiede la sorveglianza del battito cardiaco fetale mediante l'ascoltazione con stetoscopio. Se ne rivelano il ritmo, la frequenza, il tono. Eventualmente le varie aritmie e frequenze al di sopra dei 160 ed al di sotto dei 100 battiti al minuto depongono per una sofferenza fetale.
  • Fattore rh: genetica del fattore rh

    Fattore rh - Fattore rh ed ereditarietà
    Il fattore rh in gravidanza, quanto è importante? Il fattore Rh fu scoperto negli anni 1939-1940, dopo la scoperta dei gruppi sanguigni nel 1900 e negli anni successivi con i sottogruppi A1, A2 etc, anche se non si sa con precisione a chi dare il merito della scoperta del famoso fattore Rh in quanto gli studi sono stati molti e contemporanei.
  • Mestruazioni in ritardo e gravidanza

    Mestruazioni in ritardo: sono in cinta ed è iniziata la gravidanza?
    Con le mestruazioni in ritardo il primo pensiero va ad una possibile gravidanza ed in ogni caso, è necessario lasciar trascorrere per lo meno 10-14 giorni perché i risultati di un qualsiasi test di gravidanza siano attendibili.
  • Crescita neonato; Sviluppo del neonato

    Crescita del neonato - Sviluppo del neonato mese per mese
    Come cresce e in cosa consiste lo sviluppo del neonato? Il peso corporeo del neonato cambia velocemente in quanto il neonato vuota una cospicua parte del suo contenuto intestinale ed inoltre perde liquido attraverso reni, pelle e polmoni senza assumere una quantità proporzionale di alimenti.