Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Sciatalgia in gravidanza

    Sciatalgia in gravidanza - Sintomi e rimedi sciatica in gravidanza
    Sciatalgia in gravidanza quali sono i sintomi ed i rimedi? Per sciatalgia si intende l’infiammazione del nervo sciatico con dolore acuto irradiato lungo il decorso del medesimo nervo : gluteo, coscia, ginocchio, gamba e piede; in genere colpisce un solo lato del corpo e si accompagna spesso ad una lombalgia. Il dolore è scatenato appunto dalla compressione delle radici nervose sensoriali che danno origine al nervo sciatico, si può dunque capire come una situazione come quella della gravidanza, possa sicuramente influire sulle pressioni a carico della colonna lombare e di conseguenza dell’unita disco intervertebrale - radice nervosa di questa zona del rachide.
  • Aumento del seno in gravidanza

    Aumento del seno in gravidanza - Aumento seno gravidanza
    Dopo quanto cambia il seno in gravidanza? L'aumento del seno è uno dei cambiamenti che si possono notare quando una donna inizia la gravidanza, tanto che questo cambiamento è ancora considerato uno dei "sintomi" indicatori dello stato interessante. Il tempo impiegato per questo cambiamento ovviamente è diverso da donna a donna ed in questo, possono influire i fattori costituzionali, ormonali e l'età. Solitamente il seno inizia a prepararsi (nella maggior parte dei casi) per l'allattamento del nascituro, circa dopo tre o anche sei settimane dall'ultima ovulazione ed oltre al caratteristico aumento di volume, il seno, nel suo cambiamento tende a diventare anche più morbido (fino al terzo mese) ed a subire anche una lieve perdita di tono oltre che un aumento esponenziale della sensibilità dei capezzoli.
  • Dormire bene in gravidanza

    Dormire meglio in gravidanza - Come dormire bene in gravidanza
    Come dormire bene in gravidanza? Negli ultimi tre mesi di gravidanza le donne possono avere difficoltà a dormire, in particolare, potrebbero avere problemi ad addormentarsi, o ancora il loro sonno potrebbe essere turbato da sogni e/o incubi spiacevoli. Le donne che invece erano in grado di dormire molto nelle prime fasi della gravidanza si troveranno a dormire molto poco durante la fase finale, soprattutto a causa dei molti cambiamenti fisici in atto.
  • Cosa fare durante la gravidanza

    Cosa fare durante la gravidanza
    I consigli per la gravidanza non sono mai abbastanza specialmente nel caso delle neo quasi mamme alle prese con la prima gravidanza, durante la gravidanza tutti sanno che è bene porre attenzione a moltissime cose, dare il dovuto peso anche alle piccolezze e comportarsi nei dovuti modi. Il primo suggerimento utile da fare è quello di curare particolare igiene della persona e degli indumenti. E' possibile fare il bagno o la doccia per tutta la durata della gestazione ed è consigliabile vestire in modo comodo e da non determinare costrizioni eccessive sull'addome, ma una panciera elastica apposita è opportuna per sostenere l'utero.
  • Eclampsia gravidica: Pressione alta in gravidanza

    Pressione alta in gravidanza - Eclampsia in gravidanza
    Pressione alta in gravidanza? Quali sono i sintomi le cause? Cosa fare? Una donna su 10 in gravidanza può sviluppare l'ipertensione accompagnata dalla comparsa di proteine nelle urine (proteinuria) ed una quantità eccessiva di liquidi nel corpo (edema). Il tutto di solito non è riscontrato prima del sesto mese di gravidanza, ma in ogni caso solo 1 donna su 100 potrà riscontrare una forma grave di questa complicazione della gravidanza. La Pre-eclampsia, inoltre, può verificarsi anche fino ad una settimana dopo il parto del bambino.
  • Gravidanza extrauterina; La gravidanza extrauterina

    Gravidanza extrauterina - Sintomi cause e conseguenze
    Gravidanza extrauterina, quali sono le cause i sintomi e le conseguenze? Una gravidanza extrauterina si verifica quando l'ovulo fecondato si sviluppa al di fuori della cavità uterina (utero), la maggior parte delle gravidanze ectopiche si trovano nelle tube di Falloppio anche se in rari casi, l'uovo si sviluppa in una delle ovaie, della cervice (collo dell'utero) o un altro organo all'interno del bacino. Una gravidanza ectopica di solito non è in grado di giungere al termine nella maggior parte dei casi poichè l’embrione non è sviluppato completamente ed una gravidanza extrauterina porta ad abortire spontaneamente.