Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Bruciore di stomaco in gravidanza

    Bruciore di stomaco gravidanza - Bruciore di stomaco in gravidanza cosa fare
    Bruciore di stomaco in gravidanza? Cosa fare? Cosa mangiare? Quali sono i rimedi naturali? Soffrite di bruciore di stomaco in gravidanza? Se non ne potete più del bruciore di stomaco in gravidanza e volete passare il resto dei 9 mesi ad attendere il vostro bimbo con più serenità e spensieratezza allora prestate attenzione ai nostri consigli, che vi aiuteranno ad accogliere la nuova vita con un maggiore entusiasmo.
  • Gravidanza extrauterina; La gravidanza extrauterina

    Gravidanza extrauterina - Sintomi cause e conseguenze
    Gravidanza extrauterina, quali sono le cause i sintomi e le conseguenze? Una gravidanza extrauterina si verifica quando l'ovulo fecondato si sviluppa al di fuori della cavità uterina (utero), la maggior parte delle gravidanze ectopiche si trovano nelle tube di Falloppio anche se in rari casi, l'uovo si sviluppa in una delle ovaie, della cervice (collo dell'utero) o un altro organo all'interno del bacino. Una gravidanza ectopica di solito non è in grado di giungere al termine nella maggior parte dei casi poichè l’embrione non è sviluppato completamente ed una gravidanza extrauterina porta ad abortire spontaneamente.
  • Sbalzi di umore in gravidanza

    Sbalzi di umore in gravidanza - Disturbi dell'umore in gravidanza
    Cosa causa gli sbalzi di umore in gravidanza? Durante la gravidanza potrebbero essere presenti sbalzi di umore magari dovuti a piccole preoccupazioni classiche come, come ad esempio: sarò un buon genitore? Come farò a gestire tutto economicamente? Il mio bambino sarà sano? Sto facendo le cose giuste in attesa del mio bambino? La gravidanza è un evento che cambia la vita, vi cambia proprio fisicamente ed emotivamente e cercare di comprendere pienamente questi cambiamenti vi aiuterà a vivere una esperienza solo positiva.
  • Fecondazione naturale: Come avviene la fecondazione

    Fecondazione naturale - Come avviene la fecondazione
    Come avviene la fecondazione? Il fenomeno della fecondazione umana presuppone la penetrazione dello spermatozoo nelle vie genitali femminili, la sua venuta a contatto con la cellula uovo e la penetrazione nella medesima. Nei milioni di spermatozoi che il liquido seminali può contenere uno solo è destinato a penetrare nella cellula uovo ed a fecondarla. E' tuttavia indispensabile che vengano immessi nella vagina grandi quantità di spematozoi perché garantito che almeno uno possa raggiungere la cellula uovo.
  • Aborto spontaneo: come avviene quali sono le cause

    Aborto spontaneo - Sintomi e cause aborto spontaneo
    Un aborto spontaneo è l’interruzione di una gravidanza prima di 24 settimane, anche se la maggior parte degli aborti effettivamente si verificano durante le prime 12 settimane di gravidanza e purtroppo, l’aborto spontaneo risulta abbaastanza comune durante la gravidanza. Quali sono le cause? Che cosa provoca un aborto spontaneo? Vi è raramente una spiegazione valida ed adeguata del perché una donna subisca un aborto spontaneo,tuttavia, degli studi ci informano che circa il 50 per cento di gravidanze interrotte sono dovute a causa di problemi genetici o cromosomici che impediscono il normale sviluppo o perché vi sono particolari problemi fisici, mentre, per il restante 50 per cento dei casi non vi è alcuna spiegazione apparente.
  • Divezzamento: divezzamento naturale neonati

    Divezzamento - Divezzamento neonati naturale
    Come avviene il divezzamento naturale dei neonati? Per divezzamento si intende il passaggio dalla prima alimentazione del bambino, fatta di solo latte, ad un'alimentazione diversificata che comprenda, gradualmente, tutti gli alimenti, che viene definita “alimentazione complementare” in quanto serve a integrare le sostanze nutritive apportate dal latte materno.