Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Amniocentesi: quando farla, rischi, risultati

    Amniocentesi - Quando fare l'amniocentesi e quali sono i rischi
    Amniocentesi quando farla? Quali sono i rischi e risultati dell'amniocentesi? L'amniocentesi è un test diagnostico che si effettua durante la gravidanza, tramite l'amniocentesi si può valutare se il feto possa sviluppare (od ha già sviluppato) un anomalia o delle gravi condizioni di salute. I fattori che possono aumentare il rischio di un anomalia possono includere: età della madre salute e storia medica della madre particolari condizioni genetiche ereditarie
  • Perdere i capelli in gravidanza

    Perdere capelli in gravidanza - Perdita capelli durante la gravidanza
    Cosa fare in caso di perdita dei capelli in gravidanza? Prima di analizzare i rimedi disponibili cerchiamo in primo luogo di spendere qualche parola sulle cause della perdita dei capelli. Una circolazione sanguigna bassa può causare la perdita dei capelli in quanto il cuoio capelluto non riceve nutrimento sufficiente. Stress eccessivo, tensione, ansia sono fattori importanti, così come i fattori ereditati dai nostri genitori. Il problema può verificarsi a causa di un uso eccessivo di shampoo e prodotti per i capelli, e da cattive abitudini come il tirarsi compulsivamente le ciocche o strofinare il cuoio capelluto con eccessiva durezza.
  • Endometriosi: i sintomi

    Endometriosi sintomi - I sintomi della endometriosi sono molteplici
    L’endometriosi è una patologia ginecologica comune, che colpisce un gran numero di donne in età riproduttiva. Si tratta di una malattia cronica, che coinvolge il tessuto endometriale presente all’interno dell’utero oltre che in altre parti del corpo. Si ha in sostanza un aumento dei tessuti endometriali. Il tessuto che riveste l’utero cresce quindi in zone in cui in realtà non dovrebbe essere presente. Il nuovo tessuto a volte vaga all’interno dell’organismo, altre volte porta a sanguinamenti mentre in altri casi secerne una sostanza irritante che attacca il tessuto circostante. Ciò avviene con maggiore intensità in particolari periodi del mese. Le cause che portano a tale problema non sono ancora esattamente note, ma è stato osservato un collegamento genetico con la malattia. Alcuni esperti hanno confermato che la probabilità di sviluppare endometriosi è maggiore per molte donne i cui familiari hanno riscontrato questo stesso problema ed ad ogni modo, casi di endometriosi tra i propri parenti rendono la malattia più grave nel caso in cui venga riscontrata.
  • Prurito, herpes, dermatite, impetigine in gravidanza

    Prurito l'herpes la dermatite ed impetigine in gravidanza:
    In gravidanza possono comparire episodi di prurito, herpes, dermatite, ed impetigine, durante la gravidanza le alterazioni della pelle sono piuttosto comuni, per cui non devono essere scambiate per dei disturbi della pelle.
  • Battito cardiaco: Battito cardiaco fetale

    Battito cardiaco Battito cardiaco fetale
    Perché il cuore batte? Il Battito cardiaco è una delle funzioni più tipiche del cuore, praticamente è la capacità di contrarsi ritmicamente ad una certa frequenza che solitamente si attesta attorno a sessanta- settanta battiti al minuto, il cuore batte con un certo ritmo, producendo tutta una serie di fenomeni fisiologici sincroni con il ritmo stesso rilevabili con semplici esami clinici di routine fatti con appositi strumenti. Durante il battito cardiaco per prima cosa si può rilevare il pitto della punta ovvero l'urto della punta del cuore contro la parete toracica e lo si può sentire toccando in corrispondenza del quinto spazio intercostale di sinistra.
  • Depressione durante la gravidanza

    Depressione durante la gravidanza - Depressione in gravidanza sintomi
    Cosa causa la depressione durante la gravidanza? La depressione può arrivare anche con la gravidanza anche se la gravidanza dovrebbe essere uno dei momenti più felici della vita di una donna, ma per molte di esse, invece, rappresenta un momento di confusione, paura, tristezza, stress, e persino depressione. Infatti, circa il 10-20% delle donne lotta contro alcuni sintomi di depressione durante la gravidanza e circa un quarto, se non addirittura la metà, di queste soffre di una depressione ancora più forte.