Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Acido folico: integratori di acido folico

    Integratori di acido folico - Integratori per assumere acido folico
    Acido folico, proprietà e controindicazioni? Acido folico non solo in gravidanza, tutte le persone, compresi i bambini, hanno bisogno di acido folico nel loro organismo, al fine di creare globuli rossi sani che evitino disturbi come l'anemia, e l'acido folico, come tutti i folati, viene chiamato così per la sua derivazione latina dalla parola folium, che significa foglia. Le fonti primarie di acido folico sono infatti verdure e foglie di diverse varietà, dai cereali al pane a differenti tipi di verdura.
  • Aumento del seno in gravidanza

    Aumento del seno in gravidanza - Aumento seno gravidanza
    Dopo quanto cambia il seno in gravidanza? L'aumento del seno è uno dei cambiamenti che si possono notare quando una donna inizia la gravidanza, tanto che questo cambiamento è ancora considerato uno dei "sintomi" indicatori dello stato interessante. Il tempo impiegato per questo cambiamento ovviamente è diverso da donna a donna ed in questo, possono influire i fattori costituzionali, ormonali e l'età. Solitamente il seno inizia a prepararsi (nella maggior parte dei casi) per l'allattamento del nascituro, circa dopo tre o anche sei settimane dall'ultima ovulazione ed oltre al caratteristico aumento di volume, il seno, nel suo cambiamento tende a diventare anche più morbido (fino al terzo mese) ed a subire anche una lieve perdita di tono oltre che un aumento esponenziale della sensibilità dei capezzoli.
  • Alimenti da evitare in gravidanza: cosa non mangiare

    Alimenti da evitare in gravidanza - Cosa non mangiare in gravidanza
    Sapere cosa mangiare e soprattutto quali alimenti evitare in gravidanza è molto importante per evitare la potenziale esposizione a toxoplasmosi ed altri batteri, mangiare durante i pasti secondo una dieta ben bilanciata è importante in ogni momento, ma è ancor più essenziale durante la gravidanza. Ovviamente assieme agli agli alimenti da evitare ci sono anche quelli da prediligere in quanto sono nutrienti essenziali, vitamine e minerali di cui il vostro bambino ha bisogno per lo sviluppo ed è proprio anche per questo che bisogna ricordare che ci sono alcuni alimenti che si dovrebbero evitare durante la gravidanza ma anche altri da preferire.
  • Mestruazioni in ritardo e test di gravidanza negativo

    Mestruazioni in ritardo e test negativo che fare? Quali cause?
    Quando ci si trova in presenza di un ritardo nella comparsa del ciclo mestruale ma il test di gravidanza casalingo dà un esito negativo, possono esserci diverse spiegazioni possibili, come ad esempio il fatto che, molto semplicemente, la ragione del ritardo non sia imputabile a una gravidanza, oppure, se oltre alla mancata comparsa del flusso mestruale il corpo manifesta altri sintomi che lascino pensare effettivamente a una gravidanza in corso, ci si può trovare di fronte a un "falso negativo" nel risultato del test di gravidanza.
  • Cosa fare durante la gravidanza

    Cosa fare durante la gravidanza
    I consigli per la gravidanza non sono mai abbastanza specialmente nel caso delle neo quasi mamme alle prese con la prima gravidanza, durante la gravidanza tutti sanno che è bene porre attenzione a moltissime cose, dare il dovuto peso anche alle piccolezze e comportarsi nei dovuti modi. Il primo suggerimento utile da fare è quello di curare particolare igiene della persona e degli indumenti. E' possibile fare il bagno o la doccia per tutta la durata della gestazione ed è consigliabile vestire in modo comodo e da non determinare costrizioni eccessive sull'addome, ma una panciera elastica apposita è opportuna per sostenere l'utero.
  • False mestruazioni

    False mestruazioni: le false mestruazioni cosa sono e come sono?
    Quali sono i sintomi delle false mestruazioni? I sintomi a esse correlate e che solitamente vengono collegate alla gravidanza sono un sanguinamento vaginale all’inizio della gravidanza, e questo per altro risulta un fatto non raro. Ma come si possono riconoscere le false mestruazioni? Generalmente le false mestruazioni vengono associate alla gravidanza, in quanto un numero considerevole di donne sostiene di presentarle all’inizio della gravidanza stessa.