Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Come capire se si è incinta

    Come sapere se si è incinta - Come capire se si è incinta
    Come sapere se si e' incinta? Quali sono i primi segnali sintomi dell’inizio di una gravidanza? Per la maggior parte delle donne, il primo segno piuttosto indicativo di una gravidanza è il ritardo del ciclo, o meglio l’interruzione. Anche se, spesso, l'assenza delle mestruazioni può essere causato da molteplici fattori, se però in aggiunta, i seni di una donna cominciano a gonfiarsi o si ha nausea, specialmente al mattino, è probabile che si è incinta.
  • Neonato Bambino appena nato

    Neonato - Bambino appena nato il neonato
    Neonato? Quanto pesa un bambino appena nato? Il neonato ha un peso corporeo a termine che oscilla tra i 2.500-5.000 gr, in media i maschietti pesano 3.500gr e le femmine circa 3.300gr. La lunghezza del neonato è compresa invece tra 48-52 cm con una media di 50 cm. Il peso e la statura del neonato non vengono soltanto influenzati dal sesso ma anche da numerosi altri fattori, come ad esempio la razza (il peso dei neonati giapponesi maschietti risulta essere di circa 2.940 gr con una lunghezza di 49,3 cm, quello dei maschietti svedesi invece è di circa 3.590 gr con una lunghezza di circa 51,5cm etc). Altro fattore di diversità è la costituzione individuale dei genitori specie quella della madre entra in gioco sul peso e la statura dei neonato, anche il numero delle gravidanze è di rilievo, in quanto i bambini nati via via successivamente sono più pesanti e più lunghi.
  • Latte in polvere per neonati o latte materno?

    Latte in polvere per neonati - Latte materno
    Quale latte per neonati? Meglio il latte materno? Come è noto, il latte materno è sempre il miglior alimento per i neonati, questo tipo di latte contiene infatti tutti gli ingredienti di cui un bimbo ha bisogno, e nelle giuste quantità. Tuttavia non tutte le donne sono in grado di allattare; per esempio chi ha affrontato in passato una operazione al seno. Fortunatamente ci sono molti modi per aiutare in questo: per qualunque informazione a riguardo rivolgetevi al vostro medico. Altre donne invece, per una serie di motivi, non desiderano allattare al seno. Molto spesso dubbi e timori si allontanano dopo una buona chiacchierata con una persona competente. Le madri hanno diritto di scegliere cosa sia meglio per loro e per il loro bambino, ma è giusto incoraggiare la ricerca di informazioni per permettere una decisione bene informata e basata sui fatti, e non su dicerie.
  • Prendere la pillola: come si prende la pillola

    Prendere la pillola - Prendere la pillola per non rimanere incinta
    Come prendere la pillola? La pillola è un contraccettivo orale che contiene forme sintetiche di due ormoni, estrogeno e progesterone. Il progesterone sintetico è noto come progestinico. Con la maggior parte delle marche, dovete prendere una pillola ogni giorno per 21 giorni e poi nulla o una pillola fittizia che non contiene ormoni per i prossimi sette. Durante quest’ultima settimana, i livelli degli ormoni diminuiranno, causando l’inizio del ciclo mestruale. Quando avrete completato il ciclo di 28 giorni, comincerete una nuova confezione di pillole il giorno dopo. Notate bene: C'è anche una pillola anticoncezionale con solo il progestinico, conosciuta come minipillola ed è leggermente meno efficace rispetto alla pillola combinata, ma può essere una buona alternativa se desiderate utilizzare un contraccettivo orale, ma state allattando o non potete assumere gli estrogeni per qualche altra ragione. Adesso vi spiegheremo come prendere la pillola e vi forniremo tutte le informazioni utili a riguardo.
  • Non mi vengono le mestruazioni

    Le mestruazioni non mi arrivano: che cosa si può fare e quali cause?
    Come mai non mi vengono le mestruazioni? Sarò incinta? Questa è la domanda più comune che si pone una donna quando non le arrivano le mestruazioni. Le mestruazioni possono non arrivare per varie cause e ad ogni donna può capitare a volte di trovarsi alle prese con un inatteso ritardo nella comparsa del normale ciclo mestruale, ma anche se la prima causa che può venire alla mente è che si sia in uno stato di gravidanza la verità è che un simile ritardo può essere molto facilmente causato dai più svariati cambiamenti.
  • Naso chiuso in gravidanza

    Naso chiuso in gravidanza - Naso chiuso in gravidanza rimedi
    Naso chiuso in gravidanza? Il naso chiuso in gravidanza può diventare un bel problema, dato la già debole condizione del vostro corpo che deve lavorare per due, adesso che aspettate un bambino; non preoccupatevi però, perché i rimedi per il naso chiuso in gravidanza sono molti e di diversa natura. I medici affermano che oltre il 25% delle donne soffrono di naso chiuso durante la gravidanza: questa condizione di naso chiuso in gravidanza non è causato, come in molti altri casi, da allergie, raffreddore o malanni vari.