Guggulsteroni: integratori di guggulsteroni

L'assunzione di integratori di guggulsteroni a cosa serve? Tra gli svariati integratori in commercio possibili da acquistare, potrete trovare anche i guggulsteroni, integratori dati da una componente di una sostanza vegetale naturale, che viene concentrata nei supplementi e tra l'altro può essere utile alle persone interessate a controllare il loro peso. Guggulsteroni da commiphora mukul (guggul): Il guggulsterone viene ricavato da un albero fiorito chiamato commiphora mukul, che può essere trovato in Africa e in Asia, ma che è molto diffuso anche in India, e la cui resina gommosa o linfa viene usata per gli integratori.

Guggulsteroni: integratori di guggulsteroni

Guggulsteroni

Proprietà dei guggulsteroni

Si ritiene che il guggulsterone possa causare molti effetti positivi all'interno del corpo, in particolare alla ghiandola tiroidea, in quanto riesce a stimolarla. Stimolare la ghiandola tiroidea infatti può aiutare il corpo di una persona a eliminare i grassi e quindi a controllare il tasso metabolico, e come tutti sanno un metabolismo più veloce significa anche più calorie bruciate e quindi una perdita di peso complessiva.

Integratori di guggulsteroni e perdita di peso:

Numerosi cambiamenti nella vostra vita quotidiana possono influenzare l'andamento e il funzionamento del vostro metabolismo, ad esempio una dieta restrittiva è il cambiamento più comune per riuscire a perdere peso cambiando il vostro metabolismo. Tuttavia, quando si verifica un improvviso cambiamento di dieta, il metabolismo può rallentare e in questo modo vengono bruciate meno calorie e si rallenta il processo di perdita di peso, che è l'opposto di ciò che desiderate.

Ed è proprio a questo punto che gli integratori di guggulsterone possono aiutarvi, in quanto la loro assunzione stimola la tiroide e aiuta chi ne fa usa a far tornare il livello metabolico alla normalità. Questi integratori sono infatti molto utili a quelle persone che stanno cercando di perdere peso, soprattutto chi deve smaltire grandi quantità di grasso.

Esistono al giorno d'oggi molti farmaci disponibili per perdere peso, ma, a differenza di molti altri integratori presenti sul mercato, i supplementi di guggulsterone non stimolano il sistema nervoso, e in questo modo non vi è la possibilità di andare incontro ad effetti collaterali nervosi.

Gli integratori di guggulsterone sono stati usati per centinaia di anni dai nativi in India e in tutto l'Oriente e la maggior parte delle testimonianze ha riportato documentazioni sugli effetti positivi.

Alcuni studi suggeriscono che questi integratori possono anche aumentare i livelli di HDL, o colesterolo buono, nel vostro organismo, e che quindi possono contribuire a migliorare anche la salute cardiovascolare.

Gli integratori di guggulsterone sono stati anche usati come agenti anti infiammatori, che possono aiutare chi soffre di artrite, e per diminuire la quantità di macchie della pelle, cosa molto positiva per chi ha problemi di acne.

Effetti collaterali e controindicazioni del guggulsterone:

Come con ogni prodotto preso per la salute, assumendo integratori di guggulsterone c'è la possibilità di andare incontro a certi effetti collaterali. Gli effetti collaterali legati al guggulsterone possono essere mal di stomaco, nausea o vomito, e possono essere facilmente evitati se il supplemento viene assunto con cibo e se il dosaggio è quello giusto.

Altri effetti indesiderati possono essere mal di testa, diarrea, eruttazioni o singhiozzo, ma anche irritazioni della pelle, soprattutto se avete una cute sensibile, e possono essere evitate assumendo una forma purificata e raffinata degli integratori, che troverete facilmente in commercio.

Le interazioni farmacologiche sono poche, ma coloro che assumono farmaci per la fluidificazione del sangue dovrebbero parlare con un medico prima di assumere integratori di guggulsterone.

Quelli che in passato hanno avuto problemi con il cancro, con fibromi o disfunzioni tiroidea dovrebbero anch'essi consultare un medico prima di procedere, e allo stesso modo le donne incinte o quelle che desiderano una gravidanza.

Assunzione e dosaggio del guggulsterone:

Le dosi raccomandate per chi assume integratori di guggulsterone sono solitamente comprese tra i 75 e i 180 milligrammi al giorno. Molte persone scelgono di prendere dosi di 30 milligrammi per tre volte al giorno, come accompagnamento ai pasti. Si consiglia comunque di iniziare con una dose più piccola e lentamente di aumentare la quantità giornaliera, una volta che siete sicuri che le reazioni del vostro corpo siano positive.

Gli effetti visibili di perdita di peso spesso si possono osservare dopo appena due settimane dopo l'assunzione di integratori di guggulsterone e naturalmente, l'esercizio fisico regolare e una dieta equilibrata aiuteranno notevolmente a ottenere risultati migliori.

Se soddrite di acne, artrosi, problemi di colesterolo, obesità o se si sta cercando di buttare giù qualche chili, cominciare ad assumere integratori di guggulsteroni vi porterà molti benefici.

Le cose positive su questo integratore sono moltissime, ma l'unico modo per sapere se gli integratori di guggulsterone sono efficaci anche su di voi è provare. Consultate quindi il vostro medico e cercate l'integratore di guggulsterone che più si addice a voi.

A cosa servono gli integratori di guggulsteronI? Servono a portare parecchi benefici all'organismo.

Integratori alimentari

Lascia il tuo commento: