Herpes simplex

L'Herpes simplex è una malattia virale della pelle e delle mucose ed il primo sintomo della malattia è una sensazione di tensione nei tessuti colpiti, che si coprono, in un secondo tempo, di vescicole pruriginose, che provocano una sensazione di bruciore ed infine si riempiono di liquido.

L'herpes simpex si forma in particolare sul viso, sulle labbra, sul naso, sulle guance, vicino agli occhi ed organi genitali.

In genere guariscono nel giro di due settimane.

Il virus si diffonde portato da goccioline di sudore o dal trucco.

La prima infezione ha luogo di solito da bambini e nella maggior parte dei casi è asintomatica.

Herpes simplex

Herpes simplex

Può comparire inaspettato a seguito di un abbassamento delle difese immunitarie o di infiammazioni cutanee.

Rimedi naturale per Herpes simplex

Rimedi naturali e oli essenziali sono d'aiuto per evitare il formarsi di cicatrici causate dalle vescicole. Appena si avverte una sensazione di bruciore e di tensione della pelle è meglio iniziare il trattamento così si può evitare il formarsi di molte vescicole.

Tisane di particolari erbe, come la camomilla, il timo, l'equiseto o la corteccia di salice, svolgono un'azione antinfiammatoria e antivirale.

Dopo aver preparato la tisana, lasciarla raffreddare, immergere un telo di lino pulito e porlo sulle vescicole.

L'olio essenziale dell'albero del tè, grazie alle sue proprietà disinfettanti e antisettiche ed alla sua capacità di normalizzare il sistema immunitario, è un buon rimedio nel trattamento dell'infezione da herpes.

Altre essenze utili per frenare l'evoluzione del virus e lenire l'infiammazione sono quella di bergamotto e di camomilla.

Herpes...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: