Pap test per il papilloma virus

Pap test e papilloma virus, il papilloma virus è un infezione sessualmente trasmissibile che colpisce in forma lieve oppurepiù grave. Il papilloma virus porta con sé infatti una serie di sintomi che possono risultare alquanto fastidiosi, soprattutto visto che la zona colpita dall'infezione interessa i vostri genitali, come succede nella maggior parte dei casi.

Pap test per il papilloma virus

Pap test papilloma virus

Pap test per individuare il papilloma virus:

Individuare questa malattia non è poi così difficile, dato che basta notare la comparsa delle tipiche piaghe e verruche infette tipiche del papilloma virus, ma sarà però necessario assicurarsi che assieme al virus non si sviluppi anche una forma di cellule anomale, che potrebbero col tempo portare alla nascita di un cancro. Per evitare questa conseguenza del papilloma virus è possibile sottoporsi ad un pap test in maniera da stare più tranquilli e sicuri per la propria salute.

Che cos'è un pap test?

Il pap test è uno screening svolto per il cancro della cervice ( che si trova tra la vagina e l'utero ) e può essere utilizzato per individuare le forme pericolose di papilloma virus nel corpo di una donna, visto che è considerata maggiormente incline a sviluppare questa condizione di disagio.

Durante la procedura del pap test, viene eseguita dal medico un operazione di prelievo di un campione di cellule dal tessuto presente sul collo dell'utero, utilizzando un semplice tampone o un apposito spazzolino, in maniera da avere del materiale concreto su cui lavorare, analizzandone la natura nel dettaglio.

Il pap test è doloroso?

Sebbene il pap test per i papilloma virus solitamente risulti indolore, il paziente potrebbe avvertire un leggero senso di disagio, che comunque non ha mai causato più di qualche lieve fastidio. Le cellule prelevate con il pap test vengono poi esaminate attraverso apparecchiature che permettono di guardarle a livello microscopico, notando se ci sono cambiamenti derivati dalla formazione del papilloma virus; solitamente, il sistema utilizzato al giorno d'oggi per riportare i risultati del pap test del virus HPV si chiama Bethesda.

Le cellule infette dal papilloma virus

Le infezioni del papilloma virus che colpiscono le cellule del collo dell'utero possono portare a incisivi cambiamenti del metabolismo, portando le cellule a diventare precancerose, processo meglio conosciuto come displasia: il compito del pap test è proprio quello di rilevare queste cellule anormali. Il problema di fondo è che non ci sono alcuni sintomi che preannunciano la displasia, motivo per cui sarebbe bene svolgere il pap test regolarmente, soprattutto se siete sessualmente attivi.

Per cosa viene utilizzato il pap test?

Solitamente, il pap test viene utilizzato anche per esaminare le donne con problemi di cervicale, svolgendo un test a ripetizione o una colposcopia: questa speciale procedura consente al medico, attraverso un ingrandimento dell'immagine, di esaminare l'utero nel dettaglio, permettendogli di prendere campioni di cellule sospette che verranno sottoposte poi ad ulteriori analisi e controlli, procedura che viene chiamata biopsia.

Quanto spesso bisogna sottoporsi ad un pap test?

Per le donne che si trovano tra i ventuno ed i ventinove anni di età è solitamente consigliato sottoporsi ad un pap test per il papilloma virus almeno ogni due anni, se il test precedente è risultato negativo; per le donne che invece hanno superato la trentina è possibile far passare anche tre anni dal pap test precedente, in maniera da poter agire immediatamente se il virus si manifesta infettando anche le cellule presenti sul collo dell'utero.

Considerazioni finali sul pap test per il papilloma virus hpv:

Il pap test è quindi davvero importante se volete evitare la formazione di cellule cancerogene sul vostro corpo, portando a subire di conseguenze terribili da punto di vista della salute. Se notate la comparsa del papilloma virus sul vostro corpo non preoccupatevi, è una condizione abbastanza comune e facile da gestire, se però a seguito del pap test di routine venite a sapere che il virus HPV ha cominciato ad agire anche sull'utero, allora prendete la questione in maniera seria e decisa, consultando il vostro medico per decidere su quale linea d'azione indirizzare la vostra terapia per curarlo.

Il pap test per il papilloma virus.

Malattie

Lascia il tuo commento: