Papilloma virus trasmissione e contagio

Come si trasmette e come avviene il contagio da hpv papilloma virus? Il papilloma virus, conosciuto anche come HPV, è un gruppo di oltre 100 diversi tipi di virus che si sviluppano sul corpo e portano ad una malattia alquanto difficile da gestire, se lasciato prosperare indisturbato. I sintomi più comuni del papilloma virus restano comunque le verruche, che si manifestano colpendo nella maggior parte dei casi i genitali maschili e femminili, ma molte volte può affliggere anche la cavità orale ed arrivare fino alla gola.

Papilloma virus trasmissione e contagio

Papilloma virus trasmissione

Trasmissione e contagio da parte del papilloma virus:

La trasmissione del papilloma virus avviene solitamente a seguito di un rapporto sessuale, che è tutt’ora considerato come la causa principale per cui così tante persone incorrono in questo tipo di malattia; è proprio questo fattore che rende il papilloma virus come una delle malattie più comuni al giorno d’oggi, e pensate che è stimato colpire oltre il 50% degli uomini ed il 70% delle donne durante la loro vita, chiaramente variando sia d’intensità che di effetto sul corpo.

La trasmissibilità del papilloma virus

Come abbiamo già visto, la maniera più comune per subire il contagio dal papilloma virus è proprio quella di entrare a diretto contatto con una persona o una fonte già colpita dal battere, dato che basta semplicemente toccare una verruca o un altro dei sintomi del papilloma virus per rischiare che questo colpisca inesorabilmente.

Un fattore importante nella trasmissione del papilloma virus

Anche se la causa principale per cui si forma il papilloma virus non è nota, il contagio avviene anche per diversi fattori che riguardano, ad esempio, la salute del sistema immunitario del corpo umano, che dovrebbe difenderlo dall’azione di questi virus; evidentemente la trasmissione del papilloma virus è derivata anche dalla sua compromissione, con la conseguenza che sarà più facile che l’HPV penetri tra i tessuti cutanei andando a colpire anche gli strati più profondi.

Le zone di contagio del papilloma virus

Ci sono alcune zone che sono maggiormente a rischio per quanto riguarda l’attacco del papilloma virus, che solitamente interessa l’area dei genitali sia maschili che femminili. Questo da il via alla formazione di alcuni sintomi visibili anche ad occhio nudo, come piaghe e verruche nella zona intima che con il tempo possono evolversi e portare ad una condizione ancor più terribile: la formazione di cellule cancerose, con i rischi derivati di tumori al colon o, nel caso della cavità orale, a lingua e gola.

Come prevenire il contagio

Sicuramente vi starete chiedendo se i comuni metodi di prevenzione quali i preservativi possono aiutare a evitare il papilloma virus, ma sappiate fin da ora che, sebbene i preservativi possano ridurre enormemente il rischio di venir contagiati, non sono sicuri al 100% e lasciano sempre il margine di una possibilità di venir colpiti dalla tanto temuta malattia.

La soluzione migliore è quella di affidarsi ad un medico e richiedere il vaccino per il papilloma virus HPV, in modo da evitare il contagio e godersi la vita ed il piacere dell’atto sessuale senza il timore di correre rischi per la propria incolumità. Il trattamento di prevenzione prevede l’impiego di alcuni farmaci ben specifici che rafforzano il corpo e lo rendono immune all’attacco del virus, facendovi evitare i diversi sintomi che porta così come il rischio di venir colpiti dallo sviluppo di un possibile tumore alle zone affette.

Ecco alcuni consigli utili per la prevenzione del papilloma virus:

  1. Informatevi sulle esperienze passate del vostro partner.
  2. Non sentitevi in imbarazzo a chiedergli se, per caso, ha avuto esperienze passate di virus HPV.
  3. Evitate di andare con persone sconosciute senza la protezione del preservativo, per lo meno.
  4. Se notate la comparsa di verruche genitali informate subito il vostro medico.

La prevenzione è importante:

La prevenzione rimane sempre la prima arma contro il papilloma virus, una volta resa efficace e duratura potrete stare sicuri che non sarà necessario l’intervento di nessun medico per aiutarvi a liberarvi della condizione che affligge milioni di persone al mondo.

Consigli per la prevenzione contro il papilloma virus.

Malattie

Lascia il tuo commento: