Idrocolonterapia pulizia intestinale

Prendersi cura del colon, esistono varie forme irrigazione del colon, pratica nota anche come lavaggio del colon o idrocolonterapia per l'appunto, praticamente in questa terapia si utilizza l'acqua per pulire il tratto inferiore dell'intestino per rimuovere materiale fecale, eventuali parassiti e contribuire cosi alla disintossicazione generale dell'organismo, una cosa interessante da sapere è che questa pratica è molto antica basti sapere risale addirittura al tempo degli antichi Egizi per poi espandersi in Grecia, nelle indie e nel medioriente.

Tutto nasce dalla teoria che una cattiva digestione faccia si che si accumulino nel colon dei prodotti di scarto e da qui le tossine possano ritornare in circolo nel sangue.

Idrocolonterapia pulizia intestinale

Idrocolonterapia

L' idrocolonterapia come rimedio all'autointossicazione è proposta solitamente da medici e terapeuti alternativi allo scopo di promuovere uno stato di benessere generale.

Il trattamento è molto semplice, il soggetto viene posto supino su di un lettino coperto da un apposito telo monouso, poi il meico inserisce uno speculum dall'ano nel retto fino a una profondità di mezzo centimetro circa.

A questo punto il sottile tubicino, attinge da un serbatoio dell' acqua tiepida purificata (talvolta contenente anche erbe officinali) mentre da un secondo tubo avviene lo scarico dell'acqua contenente i vari detriti prodotti dall'intestino.

Oltre a favorire un benessere generale per l'organismo l' idrocolonterapia viene impiegata come coadiuvante anche per alleviare numerosi disturbi, in primis tra cui la sindrome da stanchezza cronica, disturbi gastrointestinali, cefalee e malattie dermatologiche come per esempio la psoriasi anche se le testimonianze scientifiche di effetti benefici per queste patologie non risultano al momento ancora significative.

La idrocolonterapia...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: