Infuso

Il classico infuso è una bevanda di largo uso, in pratica l'infuso è simile ad un tè e si prepara con piante sminuzzate. Solitamente le piante, foglie e i fiori impiegati sono di aromi gradevoli e delicati dagli aromi delicati.

Infuso

Infuso

Preparare un infuso di erbe è molto semplice, basta versare acqua bollente sulla miscela inserita solitamente in appositi contenitori in vetro per poi chiudere o coprire in modo da poter agitare di tanto in tanto e dopo quindi minuti sarà possibile iniziare a bere dopo aver filtrato.

L'infuso va preferibilmente consumato tiepido una tazza alla volta ed è possibile anche dolcificarlo con del miele o dello zucchero.

Una cosa che forse non molti sanno è che l'infuso oltre ad essere bevuto può essere impiegato anche per impacchi sulla pelle.

L'infuso non ha un gran tempo di conservazione quindi è suggeribile il consumo nelle ventiquattro ore.

Una cosa a cui bisogna prestare molta attenzione è la scelta del contenitore che mai deve ricadere su di normali recipienti metallici ma solo in acciaio smaltato o pirofile.

Questo per evitare per evitare che i principi attivi contenuti nelle erbe si possano alterare.

Preparazione infuso...

Erboristeria fitoterapia dimagrire

Lascia il tuo commento: